HOME



ULTIME NOTIZIE DALLA GYM

ARCHIVIO NEWS
per anno
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001

Svezia 2014

GINNASTICA
IL 2014 DELLA GYM-AOSTA:
Tante vittorie
individuali e di squadra
ma soprattutto l’esperienza ad
“Eurogym” in Svezia
L’anno appena trascorso, il diciottesimo, sarà ricordato,
oltre che per l’esperienza svedese, per le vittorie individuali ai nazionali di
“Artistica Europa” a Riccione, per i successi al “Memorial B. Gemme” e al
“Torneo GpT” di artistica femminile, per le vittorie delle nostre
“Giovanissime” nella ginnastica ritmica e per i 6 grandi successi di squadra,
nei campionati di serie D, C2 e B2 di artistica femminile,
nel “Trofeo Ritmo Day” e nel “Torneo Allieve” di ritmica e,
proprio a fine stagione, nel “Christmas Gym” di artistica e ritmica.
Un nome tuttavia spicca su tutti, quello di Alexia Angelini,
che dopo una stagione fantastica nel Campionato di Alta Specializzazione
si prepara ad affrontare il campionato di serie A
di artistica femminile.
EUROGYM - la Gym-Aosta a Helsingborg

Raccontare il 2014 della Gym-Aosta, il 18° anno di attività, quello della maturità sportiva, non è impresa facile, tante sono state le manifestazioni e le competizioni, quelle agonistiche per la precisione esattamente 64, a cui la società ha partecipato in tutti e tre i settori, di ginnastica ritmica, artistica femminile e artistica maschile, e perché mai come nell’anno appena trascorso sono state davvero tante le vittorie e i risultati significativi che meriterebbero di essere ricordati.

Tuttavia, a livello individuale, un nome spicca su tutti ed è quello di Alexia Angelini, la fuoriclasse della Gym, che ha partecipato nella seconda parte dell’anno al “Campionato di Categoria” di artistica femminile, con programma tecnico di alta specializzazione, conquistando il 3° posto a livello interregionale e giungendo 16° alle finali nazionali di Civitavecchia di metà dicembre. Tutta la stagione di Alexia è stata condotta all’insegna della grande ginnastica, con la partecipazione tra l’altro, nel mese di giugno ad Arcore, al “Trofeo Lombardia” nella rappresentativa Piemonte/Valle d’Aosta e salendo con la propria squadra sul terzo gradino del podio. E i frutti del suo splendido 2014 Alexia si appresta a raccoglierli nel 2015 partecipando, prima ginnasta valdostana tesserata per una società valdostana, la Gym-Aosta appunto, al Campionato di serie A2: la Gym, infatti, ha concesso in prestito la sua punta di diamante alla “Ginnastica Torino” per l’intera durata del campionato, che partirà il 7 febbraio ad Ancona per concludersi il 9 maggio a Pesaro; nel frattempo Alexia continuerà a gareggiare, nelle competizioni individuali, per la Gym-Aosta.

Tornando all’anno sportivo appena concluso, sempre a livello individuale e volendo ricordare solo le vittorie, ci sono da sottolineare il 1° posto di Enrica Rigollet nel “Memorial Barbara Gemme” di artistica a Tortona, nel mese di gennaio, la vittoria di Greta Rosset nel “Torneo GpT” di artistica a Torino, a fine marzo, le vittorie di Beatrice Amato e Sofia Righi nella “Valutazione Giovanissime Top” di ritmica, nel mese di maggio a Vercelli, i titoli nazionali di artistica nelle rispettive categorie di Cecilia Pacchiodi, Hélène Dotti e Greta Rosset ai nazionali di “Artistica Europa” a Riccione, a fine maggio.

Ma è soprattutto a livello di squadra che la stagione agonistica della Gym è stata davvero straordinaria, sia nell’artistica che nella ritmica. Si è iniziato a febbraio con la vittoria nella serie B2 di artistica, grazie alla squadra composta da Alexia Angelini, Lucrezia Mammoliti e Asya Rosset, per continuare poi ad aprile con il titolo conquistato nel campionato di serie D di artistica da parte della “squadra open” formata da Hélène Dotti, Sophie Martinet, Alessia Parini, Enrica Rigollet e Greta Rosset; a fine maggio poi, per la ginnastica ritmica, è arrivato il successo della “squadra giovani” (Beatrice Amato, Federica Marinone, Carlotta Paletti, Ginevra Vittone) nel “Ritmo Day”, completato dalla conquista della coppa quale migliore società del torneo. In autunno la stagione dei successi di squadra è continuata con la vittoria nella serie C2 di artistica della squadra composta da Fabiana Caria, Camilla Minuzzo e Fatima Rosset, ai primi di ottobre, per continuare con la doppia vittoria nelle due prove del “Torneo Allieve” di ritmica, prima con la squadra formata da Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Sofia Righi e Sofia Sistilli, ad ottobre, e poi con quella composta da Federica De Girolamo, Cecilia Nuvolari e Carlotta Scipioni, a dicembre. A suggello di tutta la stagione è arrivata poi la conquista del “Trofeo Christmas Cup” di artistica e ritmica, disputatosi su tre prove, che ha visto primeggiare in particolare la “squadra allieve” di artistica femminile, composta da Yvonne Jaccod, Sara Spensatello e Maya Vallet.

Sempre a livello di squadra, vale la pena di sottolineare anche la grande vittoria nel campionato nazionale di serie D di artistica maschile, a fine giugno a Pesaro, della squadra nata dalla collaborazione tra Gym-Aosta e Olimpia, con i ginnasti della Gym, Flavio De Gaetano, Davide Gallo e Alessandro Presta, sul gradino più alto del podio insieme ai compagni dell’Olimpia, Lorenzo Mascotto e Mattia Tomis.

Se si dovesse però scegliere una manifestazione quale simbolo del 2014 per la Gym-Aosta, non ci sarebbero dubbi: l’evento che più ha caratterizzato e dato spessore a tutta la stagione è stato certamente la grande manifestazione europea denominata “Eurogym”, kermesse della ginnastica giovanile continentale che si è svolta ad Helsingborg, in Svezia, dal 13 al 17 luglio scorso. L’esibizione delle nostre 24 ginnaste in una coreografia che ha amalgamato elementi di ginnastica ritmica, con cerchi e nastri, con elementi acrobatici al corpo libero e al trampolino, tipici dell’artistica, ha avuto un notevole successo in terra svedese ed ha ricevuto inoltre un riconoscimento ufficiale, il 13 dicembre scorso a Biella, con un diploma di benemerenza che è stato consegnato a ciascuno dei partecipanti alla manifestazione scandinava.

E tutto ciò che è stato realizzato in questo 2014 è il frutto soprattutto della grande competenza tecnica dei tanti istruttori e istruttrici della Gym, che si dedicano ogni giorno con passione ai nostri ginnasti e alle nostre ginnaste, ma anche dell’impegno dei tanti volontari, dirigenti e genitori, che offrono parte del loro tempo libero a questo magnifico sport che è la ginnastica.

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
LA GYM-AOSTA A CHIERI
CONCLUDE L’ANNO ALLA GRANDE
Chieri
21 dicembre 2014
Doppia vittoria, nella gara denominata “Natale a testa in giù”,
di Asya Rosset, tra le junior, ed Hélène Dotti, tra le senior
La doppietta nelle junior - Asya Rosset e Enrica Rigollet

Domenica 21 dicembre, a Chieri, la Gym-Aosta ha concluso nel migliore dei modi la sua stagione agonistica 2014, scendendo in pedana nella manifestazione “Natale a testa in giù”, competizione di ginnastica artistica femminile del circuito di “Artistica Europa”. Le ginnaste della Gym, infatti, sono tornate a casa con due vittorie assolute e tre vittorie di specialità, senza contare i numerosi piazzamenti di prestigio. La gara prevedeva come programma tecnico l’esecuzione di esercizi liberi ai 4 attrezzi, trave, parallele, volteggio e corpo libero.

Cominciamo dalle categorie superiori. Nelle “junior”, programma Gold, la classifica generale ha visto come protagonista assoluta Asya Rosset, vincitrice e prima anche nella specialità del corpo libero; subito dietro nella classifica generale, al 2° posto, si è piazzata la compagna Enrica Rigollet. Nelle graduatorie agli attrezzi, c’è da segnalare la bella vittoria di Lucrezia Mammoliti alle parallele, il 4° posto di Alessia Parini alla trave e il 7°, sempre alla trave, di Sophie Martinet. Sempre tra le “junior”, ma per il programma Silver, 6° assoluta Asia Buccella e 11° Francesca Restano.

Nella categoria “senior”, programma Gold, doppietta della Gym nella classifica generale, con la vittoria di Hélène Dotti davanti alla compagna Greta Rosset.

Tra le “allieve di 1° livello”, ottimo 2° posto nella classifica assoluta per Camilla Minuzzo, con Alessia Carcavallo ai piedi del podio, in 4° posizione, e Chiara Chatrian 7°. Infine, nelle “allieve di 2° livello”, da segnalare c’è la bella vittoria, nella specialità della trave, di Carola Alleyson.

 
GINNASTICA
LA GYM-AOSTA
HA FESTEGGIATO IL NATALE
Aosta
Tra giovedì 18 e lunedì 22 dicembre,
la Gym-Aosta con i tanti ginnasti e ginnaste dei suoi numerosi corsi
ha festeggiato il Natale

Clima di festa alla Gym-Aosta in questo fine 2014, a conclusione di questa prima parte della stagione sportiva, che è stata particolarmente ricca di soddisfazioni, sia a proposito dei corsi di avviamento alla ginnastica, sempre molto apprezzati come dimostrano i numeri, che per ciò che concerne i risultati agonistici. In particolare alla palestra olimpica di Pont Suaz, prima giovedì 18 per i più piccoli dei baby-gym e poi venerdì 19 dicembre per i più grandicelli dei corsi di artistica e ritmica e per la danza moderna, sono state organizzate due “Feste di Natale”, all'insegna della ginnastica (presenti anche le squadre agonistiche), della musica, del divertimento...e dei dolci. Sabato 20 è stato il turno della ginnastica ritmica alla palestra del Quartiere Cogne, mentre lunedì 22 la Gym ha concluso i festeggiamenti a La Salle con i corsi della Valdigne. Ad ognuno dei partecipanti è stato offerto un grazioso omaggio.

I corsi promozionali della Gym riprenderanno per tutti, dopo le vacanze, nella settimana del 7 gennaio.

BUONE FESTE!!!

 
GINNASTICA ARTISTICA RITMICA
LA GYM-AOSTA CONQUISTA
IL TITOLO REGIONALE ALLIEVE
NELLA GARA D’INSIEME
Torino
13 dicembre 2014
Domenica 13 dicembre, a Torino,
Federica De Girolamo, Cecilia Nuvolari e Carlotta Scipioni
sono salite sul gradino più alto del podio nel “Torneo Regionale a squadre”;
quarto posto per la squadra composta dalle giovanissime
Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Sofia Righi e Sofia Sistilli
Campionesse!!!

A Torino, domenica 13 dicembre, la Gym-Aosta è scesa in pedana in occasione della seconda ed ultima prova del “Torneo Regionale Allieve” di ginnastica ritmica, competizione sia individuale che di squadra. Si trattava dell’ultimo appuntamento agonistico del 2014 per quanto riguarda la ritmica e non si poteva sperare di meglio per concludere nel migliore dei modi la stagione: la squadra rosa della Gym, infatti, composta da Federica De Girolamo, Cecilia Nuvolari e Carlotta Scipioni, ha conquistato il titolo regionale nella gara d’insieme con il punteggio totale di 16.20 (9.50 al corpo libero e 6.70 ai cerchi). Molto brave sono state anche le giovanissime della squadra azzurra, Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Sofia Righi e Sofia Sistilli, giunte ai piedi del podio, in 4° posizione con il totale di 15.05 e con il miglior punteggio assoluto al corpo libero (10.80); e per concludere in bellezza, la terza compagine della Gym, la squadra fucsia con Gaia e Greta Di Carlo e Giulia Masoni, anch’esse ginnaste giovanissime, ha conquistato la 6° posizione con il punteggio di 12.15.

Nel torneo individuale, ottima la prova in “prima fascia” di Sofia Righi (appena 8 anni), 14° con pt. 16.90 (8.85 al corpo libero e 8.05 alla palla); brave anche Sofia Sistilli, 32° con 14.95, e Giada Antonacci, 45° con 12.75. in “seconda fascia” si è difesa egregiamente Cecilia Nuvolari, che è giunta 20° con il punteggio di 15.70 (8.05 al corpo libero e 7.65 alla palla).

E si conclude così una grande stagione per la ginnastica ritmica targata Gym-Aosta!

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
ALEXIA ANGELINI
A CIVITAVECCHIA PER I NAZIONALI DI ALTA SPECIALIZZAZIONE
Civitavecchia
13 dicembre 2014
Sabato 13 dicembre la portacolori della Gym-Aosta
ha conquistato un ottimo 16° posto alle finali nazionali
del Campionato Categoria “junior di 2° livello”
Alexia Angelini

A Civitavecchia, sabato 13 dicembre, si sono svolte le finali nazionali del “Campionato di Categoria” di ginnastica artistica femminile, competizione con programma olimpico di alta specializzazione, riservato alle categorie “junior” e “senior”. A parte i Campionati Assoluti, si tratta della più importante gara a livello individuale nel calendario agonistico nazionale. A rappresentare la Valle d’Aosta nella categoria “junior di 2° livello” ancora una volta è scesa in pedana Alexia Angelini, portacolori della Gym-Aosta, accompagnata dalla sua istruttrice, tecnico federale, Claudia Iacona. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi ai 4 attrezzi, trave, parallele asimmetriche, volteggio e corpo libero.

La ginnasta di Charvensod, al primo anno nella categoria, ha condotto una buona gara pur con qualche errore di esecuzione, portando a casa un’ottima 16° posizione con il punteggio totale di 46.134. Alexia ha iniziato la sua prova alla trave, attrezzo notoriamente ostico per le ginnaste, dove ha strappato un 11.50, certamente inferiore alle sue possibilità presentando però elevate difficoltà, con salti indietro, in avanti, laterali oltre che avvitati. La nostra ginnasta si è poi esibita al corpo libero, dove è stata superlativa, ottenendo un buon 12.55 con tanto di doppio salto mortale indietro raccolto. Al volteggio poi si è presentata in pedana con un nuovo salto, lo “Yourchenko teso”, che le è valso un buon 12.334. Infine, la ginnasta della Gym ha concluso la sua gara alle parallele asimmetriche, anche qui con un esercizio di elevata difficoltà, realizzando un 9.75 forse appena al di sotto del suo standard normale.

Insomma, una prima assoluta per Alexia Angelini, che si conclude positivamente con grande soddisfazione di tutti, lei e la sua istruttrice innanzi tutto, ma anche della Gym-Aosta e della ginnastica valdostana nel suo complesso. .

 
GINNASTICA
LA GYM-AOSTA SI AGGIUDICA
IL “TROFEO CHRISTMAS CUP”
Biella
13 dicembre 2014
A Biella, sabato 13 dicembre, la Gym conquista il Trofeo 2014 grazie ai risultati ottenuti nelle diverse prove del “Christmas Gym”: ginnastica ritmica, ginnastica artistica, percorsi motori e gymnaestrada
La Gym solleva il Trofeo Christmas Cup

Al palazzetto dello sport di Biella, sabato 13 dicembre, si è svolta la terza ed ultima prova del “Christmas Gym 2014”, competizione a squadre riservata al settore GpT di ginnastica artistica e ritmica. La Gym-Aosta era presente con 35 ginnaste e ginnasti. La prova di Biella consisteva in due “percorsi motori” da affrontare a staffetta con squadre suddivise in tre diverse categorie, giovani, prima fascia e seconda fascia, e nella “gymnaestrada regionale”, che consisteva invece in una coreografia collettiva di ispirazione natalizia.

Nei “percorsi”, categoria “giovani, la squadra della Gym (Giada Bosco, Debora D’Agostino, Estelle Diémoz, Annemarie Lo Re, Aurora Scarpone, Alice Tonolini) ha ottenuto l’8° posto. In “prima fascia” la Gym (Arline Lumignon, Francesca Minellono, Michela Spagnuolo, Tania Trento, Clizia e Maya Vallet) si è classificata 6°, mentre in “seconda fascia”, sempre la Gym (Camilla Gianchini, Yvonne Jaccod, Ivan Lo Re, Sara Pica, Elisabetta Rallo, Sara Spensatello), ha ottenuto la 4° posizione.

Nella “gymnaestrada”, la nostra squadra ha conquistato un ottimo 3° posto, con una coreografia particolarmente simpatica e divertente.

Alla fine della competizione e prima della premiazione finale, il gruppo della Gym-Aosta (Beatrice Nuvolari, Anaïs Stévénin, Corinne Carlin, Debora De Gaetano, Geanina Tulearca, Giada Rogolino, Anthea Contini, Josihanne Grimod, Hélène Dotti, Enrica Rigollet, Elisa Di Stasi, Greta Rosset, Francesca Minellono, Sara Pica, Sarah Caniato, Aurora Caruso, Gaia Ollari, Silvia Balestrini, Asia Buccella), che nello scorso mese di luglio ha partecipato ad Helsingborg, in Svezia, alla manifestazione continentale denominata “Eurogym”, si è esibito davanti al pubblico di Biella, ripresentando la splendida coreografia che tanto successo aveva ottenuto nella kermesse europea. Come riconoscimento per la partecipazione a “Eurogym”, ad ogni ginnasta è stato consegnato un attestato di partecipazione e ringraziamento.

Al termine, infine, della giornata di gare sono stati assegnati i Trofei “Christmas cup 2014” e “Christmas special cup 2014”, mettendo insieme tutte e tre le prove del “Christmas Gym 2014”: la prova di ritmica del 9 novembre a Leinì, quella di artistica del 16 novembre a Torino e quella finale di Biella. E qui la Gym-Aosta l’ha fatta da padrona, aggiudicandosi il Trofeo “Christmas cup” (classifica ottenuta sommando i punteggi di tutte le gare) e ottenendo il 2° posto nella “Christmas special cup” (che teneva conto anche del numero dei partecipanti).

Una bella vittoria per la Valle d’Aosta e una grande soddisfazione per i ginnasti, le ginnaste, le istruttrici e per la Gym-Aosta tutta

 
GINNASTICA ARTISTICA
LE GINNASTE DELLA GYM-AOSTA
IN EVIDENZA
ALLA 3° VALUTAZIONE
“GIOVANISSIME TOP”
Torino
7 dicembre 2014
A Torino, domenica 7 dicembre, 5 ginnaste della Gym
sono scese in pedana in due diverse categorie
La premiazione delle mini-baby

Domenica 7 dicembre, al “Palaginnastica” di Torino, la Gym-Aosta ha partecipato alla 3° Valutazione “Giovanissime Top”, competizione individuale di ginnastica artistica femminile riservata a ginnaste dai 5 agli 8 anni. Sono state 5 le atlete della Gym scese in pedana: Annamaria Lupinacci, Sofia Susanna, Alice Tonolini, Giada Bosco e Nicole Dellio (assente Emma Viérin, perché malata).

La Valutazione prevedeva l’esecuzione di esercizi con elementi imposti ai 4 attrezzi, trave, parallele, volteggio e corpo libero, con classifiche suddivise in 3 fasce, oro, argento e bronzo.

Nella categoria mini-baby (2008), Annamaria ha brillantemente conquistato la “fascia oro”, ma molto brave sono state anche Sofia e Alice, classificate in “fascia argento”. Nella categoria esordienti (2007), brave sono state anche Giada e Nicole, che si sono piazzate in “fascia argento”.

Grande soddisfazione hanno espresso le istruttrici delle nostre piccole ginnaste.

 
GINNASTICA ARTISTICA
LE GINNASTE DELLA GYM-AOSTA
IN EVIDENZA
ALLA 3° VALUTAZIONE
“GIOVANISSIME TOP”
Torino
7 dicembre 2014
A Torino, domenica 7 dicembre, 5 ginnaste della Gym
sono scese in pedana in due diverse categorie
La premiazione delle mini-baby

Domenica 7 dicembre, al “Palaginnastica” di Torino, la Gym-Aosta ha partecipato alla 3° Valutazione “Giovanissime Top”, competizione individuale di ginnastica artistica femminile riservata a ginnaste dai 5 agli 8 anni. Sono state 5 le atlete della Gym scese in pedana: Annamaria Lupinacci, Sofia Susanna, Alice Tonolini, Giada Bosco e Nicole Dellio (assente Emma Viérin, perché malata).

La Valutazione prevedeva l’esecuzione di esercizi con elementi imposti ai 4 attrezzi, trave, parallele, volteggio e corpo libero, con classifiche suddivise in 3 fasce, oro, argento e bronzo.

Nella categoria mini-baby (2008), Annamaria ha brillantemente conquistato la “fascia oro”, ma molto brave sono state anche Sofia e Alice, classificate in “fascia argento”. Nella categoria esordienti (2007), brave sono state anche Giada e Nicole, che si sono piazzate in “fascia argento”.

Grande soddisfazione hanno espresso le istruttrici delle nostre piccole ginnaste.

 
GINNASTICA ARTISTICA
HÉLÈNE DOTTI, ENRICA RIGOLLET
E GRETA ROSSET:
BELLA ESPERIENZA AI NAZIONALI
DI SPECIALITÀ
Mortara
28, 29 e 30 novembre 2014
Le 3 ginnaste della Gym per la prima volta alle finali nazionali
nella specialità del corpo libero
da sx - Rosset, Rigollet e Dotti

Al “PalaMassucchi” di Mortara, tra il 28 e il 30 novembre, si sono svolte le finali nazionali del “Campionato di Specialità” di ginnastica artistica femminile, competizione individuale riservata alle categorie “junior” e “senior”. Per la prima volta la Gym-Aosta si è presentata a questo importante appuntamento con 3 ginnaste: due “junior”, Hélène Dotti ed Enrica Rigollet, e una “senior”, Greta Rosset. Tutte e tre le ginnaste della Gym si sono cimentate nella specialità del corpo libero.

Al di là del risultato, è stato già un grande successo per le tre giovani ginnaste l’essere riuscite, alla loro prima esperienza in questo tipo di gara, a conquistare il diritto di partecipare alle finali nazionali della competizione. Per la cronaca, Hélène ha ottenuto il 42° posto con il punteggio di 10.90, mentre Enrica si è classificata 51° con pt. 10.35; nella categoria superiore Greta ha conquistato il 50° posto con il punteggio di 10.45.

Una bella esperienza per le nostre ginnaste, a conclusione di una stagione agonistica che ha dato loro grandi soddisfazioni.

 
GINNASTICA ARTISTICA
LE ALLIEVE DELLA GYM
CONQUISTANO UNO SPLENDIDO
2° POSTO
AI NAZIONALI “LIBERTAS”
Galliate
sabato 29 e domenica 30 novembre 2014
La squadra “allieve”, con Arline Lumignon, Michela Spagnuolo,
Tania Trento, Clizia e Maya Vallet,
conquista a Galliate il titolo di vicecampione nazionale “Libertas”
La squadra lilla junior della Gym con le istruttrici Mavi Apostoli ed Elisa Andreacchio

Tra sabato 29 e domenica 30 novembre, a Galliate, si sono svolti i “Campionati Nazionali Libertas” di ginnastica artistica femminile e maschile, a cui anche la Gym- Aosta ha partecipato con una nutrita delegazione. Sono stati 4 i nostri ginnasti e ben 20 le nostre ginnaste impegnati in questa manifestazione, con oltre 50 società partecipanti provenienti da tutta Italia, raggruppate in circa 160 squadre e con circa 700 iscritti. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi a 4 attrezzi: trampolino, cubone, corpo libero, trave (per le ginnaste) e parallele (per i ginnasti). E non sono mancati, sia nella prima che nella seconda giornata di gare, i risultati di eccellenza per la Gym.

Sabato è stato il turno delle categorie “junior” e “senior”, sia femminile che maschile. Qui la Gym ha conquistato due brillanti quinti posti: con la squadra blu “junior” femminile, composta da Camilla Gianchini, Yvonne Jaccod, Gaia Ollari e Sara Spensatello (punteggio totale 106.45), e con la squadra celeste “junior” maschile, composta da Matteo Figliuzzi, Luca Fonte, Ivan Lo Re e Federico Zaccuri (punteggio totale 100.40). Ancora nella gara femminile, c’è da segnalare il 32° posto della squadra lilla, con Asia Buccella, Sara Pica, Elisabetta Rallo e Francesca Restano.

Nella categoria “senior”, la squadra femminile della Gym, con Silvia Balestrini e Lucrezia Rossi, ha conquistato un onorevole 24° posto.

Domenica è stato il turno delle “allieve” e anche in questa giornata di gara non sono mancati i risultati di rilievo per la Gym-Aosta. Primo fra tutti lo splendido 2° posto conquistato dalla squadra allieve verde (punteggio totale 104.10), che è salita sul secondo gradino del podio con le giovanissime Arline Lumignon, Michela Spagnuolo, Tania Trento, Clizia Vallet e Maya Vallet; bravissime anche le “allieve” della squadra lilla, Aurora Caruso, Christel Fusinaz, Francesca Minellono, Alice Politi e Sophie Vevey, che hanno conquistato un significativo 12° posto.

Grandi soddisfazioni, dunque, per i tecnici della Gym: Elisa Andreacchio, Maria Vittoria Apostoli, Gabriella Boaretto, Andrea Bologna e Jessica Lumignon.

 
GINNASTICA RITMICA
AL “RITMO DAY” DI VERCELLI
UN PODIO E OTTIMI PIAZZAMENTI PER LE
GINNASTE DELLA GYM
Vercelli
23 novembre 2014
Elisa Bérard, Alessia Favre, Cecilia Ronco e Giulia Savoye
conquistano il 2° posto per la Gym-Aosta nella categoria “Giovani”
la squadra smeraldo Giovani della Gym sul secondo gradino del podio

Domenica 23 novembre si è svolta, a Vercelli, la prima prova del Trofeo “Ritmo Day”, competizione a squadre di ginnastica ritmica alla quale la Gym-Aosta, società che si è aggiudicata l’ultima edizione del Trofeo, ha partecipato con 12 squadre (48 ginnaste).

Il miglior risultato in gara lo ha ottenuto la squadra smeraldo, composta da Elisa Berard, Alessia Favre, Cecilia Ronco e Giulia Savoye, che nella categoria “Giovani”, esercizio con attrezzi, sono salite sul podio aggiudicandosi il 2° posto.

Nella stessa categoria, 6° posto per la squadra azzurra e 10° per la squadra bianca. Nella categoria “Giovani”, al corpo libero, la Gym-Aosta ha presentato tre squadre di giovanissime atlete al loro esordio in pedana: 5° posto per la squadra gialla, 6° per la squadra argento e 7° per la squadra verde.

Nella mattinata si sono svolte le prove delle “Allieve di prima fascia”, dove 16° è arrivata la squadra lilla, 19° la squadra fucsia e 22° la squadra argento.

Nella classifica “Allieve di seconda fascia”, miglior risultato per la squadra lilla, arrivata 15ª, e 18° posto per la squadra blu.

Nella classifica di “terza/quarta fascia”, le veterane della squadra arancio hanno conquistato la 16ª posizione.

Ecco qui di seguito tutte le squadre della Gym e i nomi delle ginnaste che hanno partecipato alla gara di Vercelli:

GIOVANI SQUADRA AZZURRA
FEDERICA MARINONE, CARLOTTA PALETTI, ELEONORA VALLOMY, GINEVRA VITTONE

GIOVANI SQUADRA SMERALDO
GIULIA SAVOYE, CECILIA RONCO, ALESSIA FAVRE, ELISA BERARD

GIOVANI SQUADRA BIANCA
ALESSIA BOTTAZZI, MARTINA CONDURRO, MARGOT GABRIELLI, CHIARA PAMPAGNIN, KRISTEL ZORZATO

GIOVANI SQUADRA GIALLA
NOELA ADURION, AURORA SCARPONE, STELLA CERRI, DEBORA D’AGOSTINO

GIOVANI SQUADRA ARGENTO
LUDOVICA BELLINI, VIOLA BELLO, CELINE PEAQUIN, MATILDE SITILLI

GIOVANI SQUADRA VERDE
SOFIA FALCICCHIO, EMILY GIORGI, GIADA PACE, NICOLE ZAMBELLI

1° FASCIA SQUADRA FUCSIA
GIULIA LANARO, MARTINA PIROZZOLO, GIULIA FOLETTO, MATILDE OTTONELLO

1° FASCIA SQUADRA LILLA
AURORA CAMPOMIZZI, ALICE VERDUCI, SOFIA ROGOLINO, ARIANNA STUFFER

1° FASCIA SQUADRA ARGENTO
CHIARA ALFONSI, ALICE VERDUCI, MATILDE DE GATTIS, ELODIE MARLIER

2° FASCIA SQUADRA LILLA
ALICE MASONI, EMILIE JORDAN, MICHELLE BERTHOD, CHIARA POCETTA

2° FASCIA SQUADRA BLU
BEATRICE STUFFER, CARLOTTA PATELLA, MARTINA DIEMOZ, REBECCA CAPUTO

3°/4° FASCIA SQUADRA ARANCIO
ALESSIA FUCINI, IRENE FUCINI, PAOLA FUCINI, SARA SQUINABOL, ATENA VESTENA

 
GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE
GABRIELE LUPIERI:
PROVA SFORTUNATA ALL’INTERREGIONALE DI CATEGORIA
Torino
22 novembre 2014
Sabato 22 novembre, a Torino, il portacolori della Gym-Aosta è sceso in pedana per il campionato di “alta specializzazione”
Gabriele Lupieri

Al “Palaginnastica” di Torino, sabato 22 novembre, si è svolta la fase interregionale nord-ovest del “Campionato di Categoria Allievi” di ginnastica artistica maschile. A rappresentare la Gym-Aosta è sceso in pedana Gabriele Lupieri, che ha gareggiato tra gli “allievi di 1° livello”. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi ai 6 attrezzi: sbarra, parallele, anelli, cavallo con maniglie, volteggio e corpo libero.

Gabriele è incappato in una giornata non particolarmente fortunata, pagando oltremisura alcuni errori commessi nell’esercizio al cavallo: il 20° posto conquistato rappresenta certamente un risultato inferiore alle sue potenzialità.

Rimane tuttavia per lui la soddisfazione di aver partecipato, e si è trattato della prima volta, al campionato di alta specializzazione.

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
GRANDE GYM-AOSTA
AL “CHRISTMAS GYM” DI TORINO
Torino
16 novembre 2014
Nella prova di artistica del “Christmas Gym”,
domenica 16 novembre,
la Gym-Aosta è salita 4 volte sul podio
La squadra open della Gym

Al “Palaginnastica” di Torino, domenica 16 novembre, la Gym-Aosta è scesa in pedana per la prova di artistica femminile del “Christmas Gym” 2014, competizione a squadre riservata al settore GpT. Cinque erano le nostre squadre iscritte, per complessive 19 ginnaste, in un contesto con quasi 200 atlete in gara. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi su 4 attrezzi, trave, trampolino, volteggio e corpo libero.
Nel “secondo livello”, categoria “Allieve”, ottimo 2° posto per la squadra della Gym composta da Arline Lumignon, Michela Spagnuolo, Tania Trento e Clizia Vallet. Nella categoria “Open”, altro 2° posto per la Gym, con Silvia Balestrini, Vanessa Lai, Sara Pica e Lucrezia Rossi.
Nel “terzo livello”, categoria Allieve”, grande doppietta della Gym-Aosta, con la vittoria della squadra composta da Yvonne Jaccod, Sara Spensatello e Maya Vallet, davanti alle compagne Sarah Caniato, Aurora Caruso, Francesca Minellono e Alice Politi, salite sul secondo gradino del podio. Nella categoria “Open”, pur mancando il podio, le ginnaste della Gym si sono comunque distinte, con il 5° posto della squadra formata da Asia Buccella, Gaia Ollari, Francesca Restano e Camilla Gianchini.
Grande soddisfazione, dunque, per le istruttrici, Elisa Andreacchio, Maria Vittoria Apostoli, Gabriella Boaretto, Jessica Lumignon, e per tutta la Gym.

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
LA GYM-AOSTA A JESOLO
ALLE FINALI NAZIONALI DI C2
Jesolo
15 novembre 2014
Sabato 15 novembre,
Fabiana Caria, Camilla Minuzzo e Fatima Rosset sono scese in pedana
confrontandosi con il meglio della ginnastica giovanile italiana
Da sinistra: Rosset, Caria e Minuzzo con le istruttrici Natasha Pellissier e Claudia Iacona

A Lido di Jesolo, sabato 15 novembre, si sono svolte le finali nazionali del “Campionato di serie C2” di ginnastica artistica femminile, competizione a squadre riservata alla categoria “allieve”. Per la Gym-Aosta sono scese in pedana Fabiana Caria, Camilla Minuzzo e Fatima Rosset, forti del 3° posto conquistato nella fase interregionale, tre settimane fa a Torino, accompagnate dalle istruttrici Claudia Iacona e Natasha Pellissier.
La giovanissima squadra della Gym, composta da ginnaste tra i 9 e i 10 anni, ha pagato certamente un prezzo elevato all’inesperienza, cosicché l’emozione di una gara nazionale non ha permesso loro di ottenere un risultato adeguato all’effettivo valore delle atlete; gli esercizi presentati dalle 3 ginnaste valdostane sono risultati infatti di elevato contenuto tecnico e di notevole difficoltà: il rischio di commettere errori era molto alto e così infatti è stato. La squadra della Gym ha gareggiato nel primo dei 4 turni di gara, classificandosi provvisoriamente in decima posizione con un punteggio totale di 116.25.
Passando alle individualità, occorre sottolineare l’ottima prova complessiva di Fatima Rosset che si è presentata a tutti gli attrezzi, ottenendo 16.15 al volteggio, 15.05 al corpo libero, 14.65 alla trave e 14.40 alle parallele asimmetriche, per un totale molto elevato di 60.25; Camilla Minuzzo ha ottenuto un buon 15.75 al volteggio e 13.95 al corpo libero, mentre Fabiana Caria, sopraffatta dall’emozione, ha realizzato 12.60 alle parallele e 13.70 alla trave. Per la squadra il 41° posto nella classifica finale rappresenta senz’altro un risultato inferiore rispetto a ciò che ci si poteva attendere, ma è stato comunque già un successo avere conquistato il diritto a partecipare alle finali nazionali del campionato.

 
GINNASTICA RITMICA
LA GYM-AOSTA
SUL PODIO DI LEINÌ
Leinì
9 novembre 2014
Nella prova di ritmica del “Christmas Gym”
la squadra di “prima fascia” conquista il il 3° posto;
buona 6° posizione per la squadra “open”
La squadra open della Gym

A Leinì, domenica 9 novembre, la Gym-Aosta è scesa in pedana per la prova di ritmica del “Christmas Gym” 2014, competizione a squadre riservata al settore GpT. Due sono state le compagini della Gym che hanno partecipato alla gara: in “prima fascia”, hanno gareggiato le giovanissime Beatrice Amato, Désirée Anedda, Federica Marinone, Carlotta Paletti, Eleonora Vallomy e Ginevra Vittone, mentre nella categoria “open”, si sono esibite in pedana Anthea Contini, Francesca Delmonte, Josihanne Grimod, Giada Rogolino e Geanina Tulearca.

Il miglior risultato è arrivato dalla “prima fascia” con il 3° gradino del podio conquistato dalle nostre piccole-grandi ginnaste, ma molto brave sono state anche le ginnaste più grandi, che hanno ottenuto un positivo 6° posto nella classifica generale.

 
GINNASTICA RITMICA
LA GYM-AOSTA IN SERIE B
SI MIGLIORA DI 10 PUNTI
Castellanza
8 novembre 2014
Sabato 8 novembre, all’interregionale nord-ovest di serie B,
Ioana Costea, Federica De Girolamo, Beatrice Nuvolari e Anaïs Stévénin,
conquistano il 20° posto in un contesto di alto livello
Gym Aosta - Serie B Ginnastic Ritmica

A Castellanza, per l’organizzazione della Ginnastica Moderna Legnano, sabato 8 novembre si è svolta la fase interregionale nord-ovest del “Campionato di serie B” di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alle categorie “junior” e “senior”. Alla gara ha partecipato anche la Gym-Aosta con una squadra giovane, composta dalla “senior” Ioana Costea (in prestito dalla Ginnastica Torino), dalle “junior” Beatrice Nuvolari e Anaïs Stévénin e dalla giovanissima ”allieva” Federica De Girolamo (così come consentito dal regolamento). Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di 6 esercizi liberi individuali: corpo libero, fune, cerchio, palla, nastro e clavette.

La prestazione delle nostre ginnaste è stata molto positiva, a tal punto che il punteggio totale realizzato è stato superiore di quasi 10 punti (9.60 per la precisione) rispetto a quello ottenuto nella prova regionale; con pt. 53.40 la squadra della Gym si è così piazzata in 20° posizione. Questi i parziali realizzati dalle nostre ginnaste: Federica 8.50 al corpo libero, Ioana 7.25 alla fune e 8.15 alla palla, Beatrice 10.65 al cerchio e 10.20 al nastro, Anaïs 8,65 alle clavette.

Soddisfazione per la prova delle nostre ragazze è stata espressa dalle istruttrici che le hanno accompagnate in gara, Elena Bétemps e Gabriella Boaretto.

 
GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE
GABRIELE LUPIERI SUL PODIO
NEL CAMPIONATO DI CATEGORIA
Torino
2 novembre 2014
il portacolori della Gym-Aosta ha conquistato il 3° posto
Domenica 2 novembre, a Torino,
nella categoria “allievi di 1° livello”
Gabriele Lupieri

Al “Palaginnastica” di Torino, domenica 2 novembre, era in programma la seconda prova del “Campionato di Categoria Allievi” di ginnastica artistica maschile. A rappresentare la Gym-Aosta è sceso in pedana Gabriele Lupieri, che ha gareggiato nella categoria “allievi di 1° livello”. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi ai 6 attrezzi: sbarra, parallele, anelli, cavallo con maniglie, volteggio e corpo libero.

Per Gabriele, che nella prima prova aveva sfiorato il podio, è arrivato un ottimo 3° posto nella classifica assoluta con il punteggio totale di 73.50, superiore di ben quattro punti rispetto alla gara precedente. Per il giovane ginnasta di Brissogne si è trattato di un risultato di grande prestigio, ottenuto alla sua prima esperienza nel campionato di alta specializzazione.

Nel dettaglio Gabriele ha ottenuto 13.15 al corpo libero, 11.75 alle parallele, 11.50 alla sbarra, 12.45 al volteggio, 12.60 al cavallo con maniglie e 12.05 agli anelli. L’appuntamento adesso è per il 22 e 23 novembre prossimi, con la fase interregionale nord-ovest del campionato.

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
LA GYM-AOSTA SUL PODIO
CON HÉLÈNE DOTTI
AL CAMPIONATO DI SPECIALITÀ
Torino
1 novembre 2014
Al “Palaginnastica” di Torino la portacolori della Gym conquista il 2° posto
tra le “junior” al corpo libero e la qualificazione ai nazionali di Mortara;
nella stessa categoria, in evidenza anche Asya Rosset, 6° alla trave,
ed Enrica Rigollet, 7° al corpo libero;
tra le “senior”, una grande Greta Rosset è 4° al corpo libero e 6° alla trave
Gym Aosta - Hélène Dotti a sinistra sul secondo gradino del podio

Al “Palaginnastica” di Torino, sabato 1° novembre, si è svolta la seconda prova del “Campionato di Specialità” di ginnastica artistica femminile, competizione individuale riservata alle categorie “junior” e “senior”. Massiccia la partecipazione della Gym-Aosta che ha fatto scendere in pedana 8 ginnaste, le “senior” Sophie Frassy e Greta Rosset e le “junior” Elisa Di Stasi, Hélène Dotti, Sophie Martinet, Alessia Parini, Enrica Rigollet e Asya Rosset.
Il risultato con il botto è arrivato dalla categoria “junior” con Hélène Dotti, che nella specialità del corpo libero è salita sul secondo gradino del podio con il punteggio di 11.90, conquistando anche il 2° posto nella classifica finale del campionato Piemonte/Valle d’Aosta e la qualificazione alle finali nazionali di Mortara di fine novembre. Allo stesso attrezzo, ottimo anche il 7° posto di Enrica Rigollet (pt. 11.50), con buone possibilità di qualificazione ai nazionali; seguono in classifica, per la Gym, Elisa Di Stasi all’11° posto, Asya Rosset al 14°, Alessia Parini al 16° e Sophie Martinet al 27°. Nella specialità della trave, ottimo il 6° posto di Asya Rosset (pt. 10.35), anche lei con buone probabilità qualificata per Mortara; segue in 17° posizione Sophie Martinet. Sempre tra le “junior”, ma al volteggio, 10° posto per Hélène Dotti e 14° per Alessia Parini, alla sua prima esperienza in questo tipo di gara.
Nella categoria superiore, grandi risultati sono arrivati da Greta Rosset, con buone speranze di qualificazione ai nazionali. Il miglior risultato lo ha ottenuto al corpo libero, dove è giunta ai piedi del podio con il punteggio di 11.50, con la compagna di squadra Sophie Frassy, esordiente in questa competizione, al 15° posto; ottima anche la 6° posizione di Greta alla trave, con il punteggio di 10.10. Grande la soddisfazione per la Gym-Aosta e per le istruttrici, Gabriella Boaretto e Claudia Iacona.

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
ALEXIA ANGELINI SPLENDIDA 3°
NEL CAMPIONATO DI
ALTA SPECIALIZZAZIONE
Torino
1 novembre 2014
Domenica 1° novembre, al “Palaginnastica” di Torino,
grande risultato della portacolori della Gym-Aosta
che è salita sul terzo gradino del podio
nel campionato di Categoria “junior di 2° livello”
Alexia tra il presidente della Gym (Giulia Comé) e la sua istruttrice (Claudia Iacona)

Al “Palaginnastica” di Torino, sabato 1° novembre, si è svolta la seconda ed ultima prova del “Campionato regionale di Categoria Piemonte/Valle d’Aosta” di ginnastica artistica femminile, competizione individuale di alta specializzazione con un programma tecnico di preparazione olimpica. A rappresentare la Valle d’Aosta ancora una volta è scesa in pedana Alexia Angelini, portacolori della Gym-Aosta, che ha gareggiato nella categoria “junior di 2° livello”. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi ai 4 attrezzi, trave, parallele asimmetriche, volteggio e corpo libero.
Alexia ha condotto una gara molto precisa, presentando esercizi di elevata difficoltà e conquistando un ottimo 3° posto di giornata nella classifica assoluta con il punteggio totale di 50.25, superiore di ben 3 punti e mezzo rispetto alla prima prova. Alexia ha iniziato al volteggio con uno “yurchenko” carpiato, perfettamente stoppato all’arrivo (pt. 13.40), per continuare alle parallele asimmetriche con un esercizio ricco di “granvolte” e salti tra gli staggi, tra cui un “tarzan” ben eseguito (pt. 11.65). Nel terzo turno di gara ha poi dovuto affrontare la trave, dove, pur con qualche sbilanciamento, ha eseguito tutti i suoi salti acrobatici e i suoi giri artistici senza cadute (pt. 12.10). L’ultimo esercizio per Alexia è stato il corpo libero, in cui ha espresso il meglio del suo bagaglio tecnico con un doppio salto indietro raccolto perfettamente bloccato e parecchi salti tesi avvitati sia indietro che in avanti, ottenendo un eccellente 13.20. Il podio conquistato, che conferma il risultato della prima prova, permette alla ginnasta della Gym di ottenere un 3° posto nella classifica generale del campionato, che proietta Alexia verso la finale nazionale di Civitavecchia di metà dicembre.
Grande soddisfazione è stata espressa da Claudia Iacona, istruttrice della fuoriclasse di Charvensod, e da tutta la Gym-Aosta.

 
GINNASTICA RITMICA
LA GYM-AOSTA A BIELLA
OTTIENE LA QUALIFICAZIONE
ALL'INTERREGIONALE DI SERIE B
Biella
26 ottobre 2014
Domenica 26 ottobre,
Ioana Costea, Federica De Girolamo, Beatrice Nuvolari e Anaïs Stévénin,
con il 14° posto nella classifica generale, staccano il biglietto per Legnano

Gym Aosta - Serie B di ritmica

A Biella, domenica 26 ottobre, la Gym-Aosta è scesa in pedana per la prima prova del “Campionato di serie B” di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alle categorie “junior” e “senior”. La squadra che si è presentata in gara era composta dalla “senior” Ioana Costea (in prestito dalla Ginnastica Torino), dalle “junior” Beatrice Nuvolari e Anaïs Stévénin e dalla giovanissima ”allieva” Federica De Girolamo (così come consentito dal regolamento).
La classifica finale ha piazzato le nostre ginnaste in 14° posizione con il punteggio totale di 43.80, frutto di un 8.85 al nastro e di un 8.40 al cerchio (Beatrice), di un 7.85 alla fune e di un 6.00 alla palla (Ioana), di un 5.70 alle clavette (Anaïs) e di un 7.00 al corpo libero (Federica).
Il risultato ottenuto ha permesso alla squadra di ottenere la qualificazione alla fase interregionale nord ovest del campionato, in programma tra 2 settimane in Lombardia, a Legnano.

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
LA GYM-AOSTA SUL PODIO
NELLA CLASSIFICA GENERALE
DEL CAMPIONATO DI C2
Torino
26 ottobre 2014
Domenica 26 ottobre, al "Palaginnastica" di Torino,
Fabiana Caria, Camilla Minuzzo e Fatima Rosset conquistano per la Gym
il 3° posto e la quasi certezza della qualificazione alle finali nazionali
Le ginnaste della Gym festeggiano il 3° posto con le istruttrici

Al “Palaginnastica” di Torino, domenica 26 ottobre, si è svolta la seconda prova del “Campionato di serie C2” di ginnastica artistica femminile, competizione a squadre riservata alla categoria “allieve”. Per la Gym-Aosta sono scese in pedana Fabiana Caria, Camilla Minuzzo e Fatima Rosset.
Dopo la vittoria di tre settimane fa, era grande l’attesa e le ginnaste della Gym non hanno di certo tradito le aspettative, sebbene questa volta sia mancato il successo pieno: il 3° posto conquistato dalla squadra, sia nella seconda prova che nella classifica generale, in una competizione che ha visto confrontarsi 28 compagini, è infatti un grande risultato, ottenuto oltretutto con una squadra giovanissima, certamente la più giovane tra quelle salite sul podio. Il punteggio totale ottenuto, 121.55, è il frutto di una gara condotta con grande determinazione da tutte e tre le nostre ginnaste.
Da segnalare ci sono in particolare il 16.30 di Fatima e il 16.10 di Camilla, al volteggio, oltre al 15.30 di Fabiana e il 15.20 di Fatima, alle parallele asimmetriche. Il risultato ottenuto, sebbene non dia ancora la certezza della qualificazione alle finali nazionali del campionato, rappresenta un ottimo passaporto per la gara di Jesolo del 22 e 23 novembre prossimi.

 
GINNASTICA RITMICA
LE "GIOVANISSIME" DELLA GYM
IN GRANDE EVIDENZA A BIELLA
Biella
26 ottobre 2014
Domenica 26 ottobre, nella seconda prova “Giovanissime Top”,
Désirée Anedda sale sul terzo gradino del podio alla “palla” davanti alla
compagna di squadra Beatrice Amato, nella categoria “2006”;
brava anche Giulia Savoye, 5° alla “palla” tra le giovanissime del “2007”
Da sx - Savoye, Amato e Anedda

A Biella, domenica 26 ottobre, si è svolta la seconda prova della “Valutazione Giovanissime Top” di ginnastica ritmica, competizione individuale per ginnaste dai 6 agli 8 anni. Erano presenti alla gara tre ginnaste della Gym-Aosta, Beatrice Amato, Désirée Anedda e Giulia Savoye.
Molto buone nel complesso le prove delle ginnaste della Gym, con un podio e tanti ottimi piazzamenti. Il miglior risultato è arrivato nella “categoria 2006”, con il 3° posto di Désirée Anedda nella specialità della palla (pt. 11.00); subito dietro, ai piedi del podio, si è piazzata la compagna di squadra Beatrice Amato (pt. 10.90). Le stesse ginnaste, al corpo libero, si sono piazzate, al 4° posto Désirée (pt. 9.20) e al 7° Beatrice (pt. 8.90).
Nella “categoria 2007”, 5° posto per Giulia Savoye alla palla (pt. 9.40), mentre nell’esercizio al corpo libero Giulia si è piazzata in 9° posizione (pt. 8.30).

 
GINNASTICA RITMICA
DOPPIETTA DELLA GYM A BIELLA
NEL "TORNEO ALLIEVE"
Biella
12 ottobre 2014
Domenica 12 ottobre, vittoria della squadra composta da Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Sofia Righi e Sofia Sistilli e 2° posto per Federica De Girolamo, Cecilia Nuvolari e Carlotta Scipioni;
nell’individuale, Sofia Righi in bella evidenza con il suo 12° posto; in serie B, prova positiva delle nostre ginnaste junior
Le allieve della Gym

A Biella, domenica 12 ottobre, è iniziata ufficialmente la stagione autunnale per la ginnastica ritmica della Gym-Aosta, con due gare, il "Torneo Allieve" individuale e di squadra e la gara speciale di serie B.

Nella prima competizione la Gym ha fatto scendere in pedana 3 squadre, facendo quasi bottino pieno, con una splendida doppietta: la vittoria è andata alla squadra composta da Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Sofia Righi e Sofia Sistilli, che ha realizzato un punteggio totale di 15.05 (8.70 al corpo libero e 6.35 ai cerchi), che ha preceduto di soli 5 centesimi la squadra formata da Federica De Girolamo, Cecilia Nuvolari e Carlotta Scipioni (9.15 al corpo libero e 5.85 ai cerchi); al quarto posto si è piazzata la squadra composta da Gaia Di Carlo, Greta Di Carlo e Giulia Masoni, che si è cimentata solo al corpo libero (pt. 7.60). Nella prova individuale si è proposta, al suo esordio nel torneo, la giovanissima Sofia Righi (8 anni), che ha ottenuto un significativo 12° posto con pt. 15.45, frutto di un 8.95 al corpo libero (quarto punteggio di gara) e di un 6.50 alla palla.

Nella seconda gara la Gym ha presentato una squadra composta da Federica De Girolamo, Beatrice Nuvolari, Anaïs Stévénin e Ioana Costea (assente Corinne Carlin infortunata), che ha conquistato un onorevole 11° posto, condizionato purtroppo dalla mancata esecuzione dell’esercizio al cerchio (quello che avrebbe dovuto eseguire Corinne).

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
LA GYM-AOSTA
IN GRAN SPOLVERO NEL
"CAMPIONATO DI SPECIALITÀ"
Torino
12 ottobre 2014
Domenica 12 ottobre, al "Palaginnastica" di Torino, grande 3° posto di Enrica Rigollet al corpo libero, tra le junior, con Sophie Martinet ai piedi del podio alla trave;
ma anche Elisa Di Stasi, Hélène Dotti, Asya e Greta Rosset si mettono in bella evidenza
Gym Aosta - Campionato di Specialità artistica femminile

A Torino, domenica 12 ottobre, era in programma la prima prova del "Campionato di Specialità" di ginnastica artistica femminile, competizione individuale riservata alle categorie "junior" e "senior". Massiccia la partecipazione della Gym-Aosta che ha fatto scendere in pedana 6 ginnaste, Elisa Di Stasi, Hélène Dotti, Sophie Martinet, Enrica Rigollet, Asya Rosset, tra le "junior", e Greta Rosset, tra le "senior".

Il risultato di prestigio è arrivato da Enrica, che nella specialità del corpo libero è salita sul 3° gradino del podio con il punteggio di 11.70; brave anche le compagne di squadra, con Hélène 8° (pt. 10.95), Asya 14° (pt. 10.05), Elisa 15° (pt. 10.00) e Sophie 20° (pt. 9.05). Alla trave altro ottimo risultato della Gym, con il 4° posto di Sophie, che ha realizzato un significativo 10.60, seguita da Asya al 9° posto, con pt. 9.60.

Nella categoria "senior", Greta si è ben comportata conquistando il 7° posto sia al corpo libero (pt. 8.70) che alla trave (pt. 9.25).

Insomma, una grande giornata per le ginnaste della Gym, quasi tutte all’esordio in questa competizione, e per le istruttrici, Gabriella Boaretto, Claudia Iacona e Natasha Pellissier.

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
ALEXIA ANGELINI 3°
NEL CAMPIONATO DI CATEGORIA
Torino
12 ottobre 2014
Domenica 12 ottobre, al "Palaginnastica" di Torino, la portacolori della Gym-Aosta è salita sul terzo gradino del podio nel campionato di alta specializzazione
Alexia Angelini sul terzo gradino del podio

Al "Palaginnastica" di Torino, domenica 12 ottobre, era in programma la prima prova del "Campionato di Categoria" di ginnastica artistica femminile, competizione individuale di alta specializzazione con un programma tecnico di preparazione olimpica. A rappresentare la Valle d’Aosta è scesa in pedana Alexia Angelini, portacolori della Gym-Aosta, che ha gareggiato nella categoria "junior di 2° livello". Il programma tecnico prevedeva l'esecuzione di esercizi liberi ai 4 attrezzi, trave, parallele asimmetriche, volteggio e corpo libero.

Per Alexia un ottimo 3° posto nella classifica assoluta con il punteggio totale di 46.80. Per la giovane ginnasta di Charvensod si tratta di un risultato di grande prestigio, ottenuto oltretutto presentando degli esercizi completamente rinnovati e con elevate difficoltà tecniche a tutti gli attrezzi; una per tutte: il doppio salto indietro raccolto al corpo libero, dove tra l’altro ha ottenuto un eccellente 12.20. Buoni anche i punteggi realizzati negli altri esercizi, portati a termine con qualche errore ma sempre con grande determinazione: 12.50 al volteggio, 11.90 alla trave e 10.20 alle parallele asimmetriche.

Soddisfazione, dunque, per l’istruttrice di Alexia, Claudia Iacona, e per tutta la Gym-Aosta.

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
LA GYM - AOSTA A TORINO VINCE LA PRIMA PROVA DI SERIE C2
Torino
5 ottobre 2014
Domenica 5 ottobre, al "Palaginnastica",
grande prova di Fabiana Caria, Camilla Minuzzo e Fatima Rosset
da sx - Fatima, Fabiana, Camilla e le istruttrici Natasha Pellissier e Claudia Iacona
da sx - Fatima, Fabiana, Camilla e le istruttrici Natasha Pellissier e Claudia Iacona

A Torino, domenica 5 ottobre, esordio stagionale per la ginnastica artistica femminile targata Gym-Aosta: al "Palaginnastica", infatti, si è svolta la prima prova del "Campionato di serie C2", competizione a squadre riservata alla categoria "allieve". Ed è subito vittoria per la Gym, che è salita sul gradino più alto del podio realizzando un punteggio totale di 121,725, grazie all’ottima prova delle sue giovanissime ginnaste (9 e 10 anni), Fabiana Caria, Camilla Minuzzo e Fatima Rosset (riserva Carola Alleyson).

I punteggi più significativi agli attrezzi sono stati, al volteggio il 16.575 di Fatima e il 16.40 di Camilla, al corpo libero il 15.20 di Camilla e il 14.95 di Fatima, alle parallele asimmetriche il 14.65 di Fabiana e Fatima, infine alla trave il 15.55 di Fatima.

Grande dunque la soddisfazione per le istruttrici della Gym, Claudia Iacona e Natasha Pellissier, per questo inizio di stagione agonistico, davvero con il botto!

La premiazione con la Gym sul gradino più alto del podio
 
GINNASTICA
LA GYM-AOSTA IN PIAZZA CHANOUX:
ELEGANZA, ACROBAZIE E SORRISI
Aosta
28 settembre 2014

Domenica 28 settembre, in Piazza Chanoux, la Gym-Aosta, in occasione della “Giornata Europea senz’auto”, insieme alle altre società di ginnastica valdostane, si è esibita di fronte al proprio pubblico con le sue squadre agonistiche di ginnastica artistica femminile e maschile e di ginnastica ritmica, oltre che con un gruppo di ragazze del corso di danza moderna. Complice anche una bella e tiepida giornata d’autunno, sono state davvero tante le persone che si sono fermate a bordo pedana per assistere ai salti acrobatici dell’artistica e alle eleganti coreografie della ritmica.
Insomma, è stata una bella giornata di sport, all’insegna di una città giovane, allegra e a misura d’uomo.

 
GINNASTICA
LA GYM - AOSTA IN PIAZZA CHANOUX
Aosta
28 settembre 2014

Domenica 28 settembre, alle 14:30 in Piazza Chanoux, appuntamento con la Gym-Aosta in occasione della "Giornata Europea senz’auto". Le ginnaste e i ginnasti delle squadre agonistiche di artistica femminile e maschile e di ginnastica ritmica, oltre che alcune ragazze del corso di danza moderna, si esibiranno presentando coreografie ed acrobazie preparate con il prezioso supporto e la grande passione delle nostre istruttrici e dei nostri istruttori.
Speriamo in un bel pomeriggio di sole e di ginnastica!

 
GINNASTICA RITMICA
LA GYM - AOSTA AL J.B. FESTAZ
Aosta
24 settembre 2014
Mercoledì 24 settembre, in omaggio agli ospiti della Casa di Riposo, si sono esibite le ginnaste delle squadre agonistiche di ginnastica ritmica

Mercoledì 24 settembre, alla Casa di Riposo J.B. Festaz di Aosta, è andato in scena uno spettacolo ginnico proposto dalle ginnaste delle squadre agonistiche di ritmica della Gym-Aosta; il tutto in onore degli anziani ospiti della struttura di accoglienza. Le ginnaste si sono esibite sul prato dell’ampio giardino della casa di riposo, sfidando una giornata che minacciava pioggia; sono stati presentati numerosi esercizi collettivi ed individuali di ginnastica ritmica, con gli attrezzi tipici della disciplina: palla, clavette, nastro, cerchio e fune.

Lo spettacolo, che ha avuto il caloroso apprezzamento degli ospiti ma anche del personale della struttura, è stato preparato con passione e competenza dalle numerose istruttrici della Gym.

 
GINNASTICA RITMICA
LA GYM A VALENZA PER UN
COLLEGIALE DI INIZIO STAGIONE
Valenza
7 settembre 2014
Domenica 7 settembre, a Valenza, allenamento collegiale di verifica
per le "allieve" Federica De Girolamo e Cecilia Nuvolari e
e le "junior" Beatrice Nuvolari e Anaïs Stévénin
Collegiale di ritmica a Valenza
Da sx Stéphanie Stranges, Beatrice Nuvolari, Anais Stevenin, Cecilia Nuvolari, Federica De Girolamo e Elena Bétemps

A Valenza, domenica 7 settembre, è iniziata ufficialmente la stagione autunnale per la Gym-Aosta, con un allenamento collegiale di ginnastica ritmica organizzato dal Comitato Piemonte/Valle d’Aosta della Federginnastica. L’appuntamento è stato programmato in previsione della prima prova del campionato di serie B, in calendario ad ottobre, al fine di verificare la preparazione delle ginnaste a poco più di un mese dalla competizione. La Gym ha portato a Valenza due ginnaste "allieve", Federica De Girolamo e Cecilia Nuvolari, che sono state valutate al corpo libero, e due "junior", Beatrice Nuvolari, che si è presentata alla palla e al nastro, e Anaïs Stévénin, che si è esibita alla fune.

La giornata di allenamento è stata proficua per le ginnaste ma anche per le istruttrici, Elena Bétemps e Stéphanie Stranges, che hanno potuto trarre utili indicazioni in vista dei prossimi impegni agonistici.

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
LE GINNASTE DELLA GYM
PROTAGONISTE AL "GYMCAMPUS"
DI CIVITAVECCHIA
Civitavecchia
27 luglio 2014
La squadra agonistica femminile della Gym
impegnata in una intensa settimana di allenamenti
GYMCAMPUS Civitavecchia

Dal 27 luglio al 2 agosto, Carola Alleyson, Alexia Angelini, Fabiana Caria, Chiara Chatrian, Camilla Minuzzo, Asya e Fatima Rosset, componenti della squadra agonistica di artistica femminile della Gym-Aosta, hanno partecipato al "Gymcampus" federale di Civitavecchia, allenamento collegiale nazionale riservato a 22 ginnaste provenienti da diverse regioni italiane e organizzato dal direttore tecnico nazionale femminile, Giorgio Colombo.
Le nostre giovani ginnaste, accompagnate dalle istruttrici Claudia Iacona e Natasha Pellissier, sono state impegnate in intense sedute di allenamento, sia mattutine che pomeridiane, potendo sperimentare nuovi elementi tecnici in una struttura dotata di tutti i supporti necessari per un corretto apprendimento dei salti acrobatici anche più difficili.
Le ginnaste della Gym hanno mostrato agli istruttori responsabili del collegiale di aver raggiunto giù un notevole livello di preparazione, cosa che le ha portate a diventare anche di supporto e di esempio durante il corso per tecnici di 2° livello che si è svolto in contemporanea con il collegiale.

Insomma, un’utile e gratificante esperienza per le ginnaste ma anche per le istruttrici della Gym!

 
GINNASTICA
LA GYM-AOSTA SI È ESIBITA
A RUNAZ DI AVISE
Runaz, Avise
26 luglio 2014
Sabato 26 luglio, in occasione della festa del borgo di Runaz,
la squadra agonistica di La Salle si è esibita con salti acrobatici e coreografie
Da sx - Simone, Alice, Sara, Tania, Michela, Maya, Yvonne, Arline, Clizia - dietro Lisa e Jessica

Sabato 26 luglio, con inizio alle ore 15, ha avuto luogo la presentazione dei lavori di riqualificazione del borgo di Runaz nel comune di Avise. Per l’occasione la Gym-Aosta, invitata dall’amministrazione comunale, si è esibita con il suo gruppo agonistico di La Salle, coordinato dall’istruttrice Jessica Lumignon, in una serie di coreografie condite da salti acrobatici al trampolino: sono stati ben 10 gli esercizi collettivi presentati dalla giovane squadra della Gym, composta da Simone Jorioz, Alice Tonolini, Sara Spensatello, Tania Trento, Michela Spagnuolo, Maya Vallet, Yvonne Jaccod, Arline Lumignon, Clizia Vallet e Lisa Vallet. Il tutto per la gioia dei bambini e di tutti coloro che hanno voluto partecipare alla festa.

Alla fine, stuzzichini e bibite per tutti!

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
7 GINNASTE DELLA GYM-AOSTA
AL "GYMCAMPUS" NAZIONALE
DI CIVITAVECCHIA
Civitavecchia
27 luglio 2014
La squadra agonistica femminile
della Gym sarÀ impegnata in una intensa
settimana di allenamenti insieme ad
altre 15 ginnaste provenienti da tutta Italia
GINNASTICA artistica femminile - SETTORE AGONISTICO

Dal 27 luglio fino al 2 agosto, Carola Alleyson, Alexia Angelini, Fabiana Caria, Chiara Chatrian, Camilla Minuzzo, Asya e Fatima Rosset, componenti della squadra agonistica di artistica femminile della Gym-Aosta, saranno impegnate nel "Gymcampus" nazionale di Civitavecchia, allenamento collegiale federale riservato a 22 ginnaste provenienti da diverse regioni italiane e organizzato dal direttore tecnico nazionale femminile, Giorgio Colombo. Le nostre giovani ginnaste saranno accompagnate dalle istruttrici Claudia Iacona e Natasha Pellissier.

 
GINNASTICA
LA GYM-AOSTA SI ESIBISCE
A RUNAZ DI AVISE
Runaz, Avise
26 luglio 2014
Sabato 26 luglio, in occasione della festa del borgo di Runaz,
la squadra agonistica di La Salle si esibirà con salti acrobatici e coreografie
Ginnastica artistica femminile - agonistica GpT La Salle

Sabato 26 luglio, con inizio alle ore 15, avrà luogo la presentazione dei lavori di riqualificazione del borgo di Runaz nel comune di Avise. Per l’occasione la Gym-Aosta, invitata dall’amministrazione comunale, si esibirà con il suo gruppo agonistico di La Salle, coordinato dall’istruttrice Jessica Lumignon, in una serie di coreografie condite da salti acrobatici al trampolino: il tutto per la gioia dei bambini e di tutti coloro che vorranno partecipare alla festa.

 
GINNASTICA
EUROGYM 2014: LA GYM-AOSTA IN VIAGGIO
PER LA SVEZIA
Helsingborg, Svezia
12 - 18 luglio 2014
Venerdì 11 luglio è iniziata per la Gym
la grande avventura di
"Eurogym 2014"
il Festival Europeo della Ginnastica
che si svolgerà ad Helsingborg
in Svezia, dal 12 al 18 luglio
La Gym in partenza per la Svezia

Venerdì 11 luglio, alle 7 del mattino, è iniziata per la GYM AOSTA l’emozionante avventura di “Eurogym 2014”, la grande manifestazione europea della gioventù organizzata ogni due anni dall’Unione Europea della Ginnastica. Saranno 2 giorni di viaggio in pullman per le 31 persone partite da Aosta, a cui altre 9 se ne aggiungeranno all’arrivo ad Helsingborg, in Svezia, sede della kermesse continentale. In tutto la delegazione della Gym risulta composta da 24 ginnaste, 4 istruttrici e 12 accompagnatori. A loro arrivo nella città svedese la squadra valdostana si unirà al resto della delegazione italiana (260 persone in tutto), guidata dalla Direttrice Tecnica Nazionale GpT Emiliana Polini.

Un grande in bocca al lupo alle nostre ginnaste e a tutto il gruppo della Gym!

 
LA GYM-AOSTA IN SVEZIA:
CERIMONIA DI CHIUSURA E GRANDE PARTY FINALE
PER "EUROGYM 2014"
Ultimo giorno per "Eurogym 2014"
con alcune ginnaste della Gym protagoniste alla cerimonia di chiusura;
poi grande festa finale per tutti alla Helsingborg Arena
GIOVEDÌ 17 LUGLIO

E anche le esperienze più belle prima o poi finiscono! E così è stato anche per la nona edizione di "Eurogym", a cui la Gym ha partecipato con grande entusiasmo e notevole successo, certificato questo anche dalla commissione europea che ha valutato le esibizioni delle numerose squadre partecipanti.

La giornata di oggi, giovedì 17 luglio, l’ultima prima della partenza per l’Italia, è stata dedicata ad alcuni workshops mattutini in preparazione della cerimonia di chiusura, a cui hanno partecipato alcune delle nostre ginnaste. In tarda serata, poi, grande festa finale per tutte, con il "Farewell Party", la festa d’addio, alla Helsingborg Arena!



video:
Lezione di ballo
 
4° GIORNO AD EUROGYM
Giornata di relativo relax per le ginnaste della Gym;
in serata, alla Helsingborg Arena, grande spettacolo con l’Eurogym Gala
MERCOLEDÌ 16 LUGLIO

Mercoledì 16 luglio, quarto giorno di "Eurogym", finalmente una giornata di meritato relax per le ginnaste e le istruttrici della Gym. Mattinata da turiste in giro per la città di Helsingborg e pomeriggio al mare.

In serata tutte insieme a godersi il grandioso spettacolo dell’Eurogym Gala alla Helsingborg Arena; tema dello spettacolo: "Movement in the sky".


DALLA NOSTRA INVIATA IN SVEZIA, STEPHANIE STRANGES:
Mattinata di scoperta della città con l'attività di city orienteering, in cui ogni gruppo doveva fare delle foto artistiche e di fantasia su ogni luogo visitato.

Nel pomeriggio breve relax in spiaggia. Successivamente, all'Arena, il gruppo è andato a vedere il Gala, con la partecipazione delle squadre più prestigiose!

Grande spettacolo!

 
3° GIORNO AD EUROGYM
Grande entusiasmo e successo di pubblico
per la seconda esibizione della Gym nelle strade di Helsingborg
MARTEDÌ 15 LUGLIO

Martedì 15 luglio, terzo giorno di "Eurogym" e seconda spettacolare esibizione della squadra della Gym con le sue 24 giovani ginnaste. Ancora una volta la nostra squadra ha entusiasmato con la propria splendida coreografia ricca di eleganza ed acrobazie, in un perfetto mélange di ritmica e artistica, sulle note di "Nel blu dipinto di blu" e "Con te partirò". Questa volta la Gym si è esibita sopra un palco allestito nella Piazza Sundstorget di Helsingborg. Ci è stato riferito che sono sgorgate abbondanti le lacrime di commozione da parte delle nostre istruttrici!

In mattinata le piccole grandi atlete valdostane si erano rilassate e divertite agli workshops organizzati dal comitato svedese di "Eurogym".

Domani Gran Galà, il cui tema è: "Movement in the sky".



video:
Sfida di ginnastica

video:
Esibizione GymAosta

video:
Lezione di ballo

DALLA NOSTRA INVIATA IN SVEZIA, STEPHANIE STRANGES:
L'avventura continua con un martedì molto intenso, due workshops di abilità, tra cui "rope skipping" ovvero salto della fune acrobatico. Dopo i tantissimi complimenti ricevuti, la Gym Aosta più carica che mai ha emozionato il pubblico del Sundstorget. Lo stesso giorno si sono esibite squadre italiane di grande livello tra cui l'Etruria Prato.

Vorrei sottolineare e raccontare da qui quanto sia bello il sostegno reciproco tra le squadre italiane!

E da domani...meritato relax!

 
2° GIORNO AD EUROGYM
Prima esibizione della Gym per le strade di Helsingborg
sulle note di "Nel blu dipinto di blu" e "Con te partirò"
LUNEDÌ 14 LUGLIO

Oggi, lunedì 14 luglio, primo giorno di esibizioni per le diverse squadre partecipanti ad "Eurogym 2014". Anche la Gym, dunque, ha potuto presentare la sua coreografia acrobatica, preparata per l’occasione con elementi di ginnastica ritmica, con cerchi e nastri, e con salti acrobatici al corpo libero e al trampolino, tipici dell’artistica; il tutto accompagnato dalle note di due canzoni italiane famose nel mondo: "Nel blu dipinto di blu" e "Con te partirò". L’esibizione delle 24 ginnaste della Gym, della durata di 6 minuti, si è sviluppata nelle strade di Helsingborg, esattamente a Gröningen, in un’ampia spianata vicino al mare nel tardo pomeriggio.


DALLA NOSTRA INVIATA IN SVEZIA, STEPHANIE STRANGES:
La nostra squadra ha iniziato la giornata con due workshops, giochi svedesi e giochi militari di potenziamento, tra cui corsa, pince e addominali! Grande emozione per il gruppo della Gym-Aosta alla sua prima esibizione all'aperto, applaudita da tutti i connazionali...e non solo!
 
1° GIORNO AD EUROGYM
Dopo due giorni di viaggio, finalmente la Gym è ad Helsingborg:
oggi, domenica 13 luglio, cerimonia di apertura
DOMENICA 13 LUGLIO

Domenica 13 luglio, finalmente, è iniziata per la GYM AOSTA l’emozionante esperienza di "Eurogym 2014". Dopo 2 giorni di viaggio in pullman per le 31 persone partite da Aosta, a cui altre 9 se ne sono aggiunte all’arrivo ad Helsingborg, in Svezia, oggi, primo giorno della manifestazione, la squadra della Gym, insieme alle altre provenienti da tutta Europa, per un totale di oltre 4000 ginnaste e ginnasti, ha partecipato alla cerimonia di apertura in una giornata purtroppo caratterizzata dalla pioggia. Il tempo avverso e una temperatura non certo estiva per le nostre abitudini non ha comunque spento gli entusiasmi delle nostre giovani e giovanissime partecipanti. In serata gran finale in musica alla "Helsingborg Arena".

Domani e nei prossimi giorni sono previste le esibizioni delle diverse squadre per le strade di Helsingborg oltre al Gran Galà nella modernissima Arena della città svedese. La Gym ha preparato per l’occasione un intervento misto di artistica e ritmica, di circa 6 minuti, sulle note di due canzoni italiane famose nel mondo, "nel blu dipinto di blu" e "con te partirò".


DALLA NOSTRA INVIATA IN SVEZIA, STEPHANIE STRANGES:
La prima giornata è stata un po' faticosa e di ricognizione.
Il tempo era brutto e pioveva.
Dopo esserci preparate ci siamo spostate in un'altra scuola per fare colazione, insieme ad altre ragazze italiane e al Belgio. Finita colazione ci siamo spostate all'Helsingborg Arena per scoprire un po' com'era (abbiamo trovato la nostra amica belga Delphine!!!)
Siamo andate a pranzo e tutte le nazioni erano insieme. Dopo pranzo i tecnici hanno fatto una riunione per definire l'entrata della sfilata.
Nell'attesa ci siamo sedute in un'atrio ed è partita una sfida di ginnastica tra Francia, Portogallo e Italia! (Mitiche Anais e Cecilia!!!)
Ci siamo poi preparate per la cerimonia di apertura e abbiamo fatto amicizia e foto con Svezia, Portogallo e Grecia!!
Tutti divisi per nazione siamo entrati facendo il giro del palazzetto (sembravano le olimpiadi!!) e dopo alcune esibizioni degli svedesi è iniziata una festa dove tutti ballavano nell'arena!!!

 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
COLLEGIALE AL PALAINDOOR TRA GYM-AOSTA E TRECATESE
Aosta
30 Giugno - 5 luglio 2014
6 giorni di allenamenti intensi tra le squadre agonistiche di artistica femminile delle due societÀ
Foto di gruppo collegiale Gym-Aosta con Trecatese
Anche d’estate l’attività della Gym non si ferma, tra corsi estivi per i principianti e allenamenti delle squadre agonistiche in preparazione delle gare autunnali. In particolare la squadra agonistica di ginnastica artistica femminile, sezione GpT, dal 30 giugno al 5 luglio, ha partecipato ad un collegiale insieme alle ginnaste dell’unione sportiva Trecatese. Si è trattato di un’occasione di confronto tecnico, ma anche e soprattutto di un momento di incontro in amicizia tra bambine e ragazze unite dalla passione per la ginnastica. Agli allenamenti mattutini quotidiani di 3 ore sono sempre seguiti, nel pomeriggio, dei momenti di svago e divertimento, come ad esempio la visita ad Aosta romana e medievale, la partecipazione a "Celtica" a Pré St. Didier e l’emozione forte del rafting sulle acque della Dora. Il tutto nel segno dei valori più autentici dello sport.
 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
ALEXIA ANGELINI A NOVI LIGURE PER 6 GIORNI DI COLLEGIALE
Novi Ligure
30 Giugno - 5 luglio 2014
La portacolori della Gym-Aosta ha partecipato insieme ad altre 19 ginnaste del Piemonte ad un allenamento collegiale estivo sotto la guida del direttore tecnico regionale
Foto di Gruppo al Collegiale di Novi Ligure
Da lunedì 30 giugno e fino a sabato 5 luglio, a Novi Ligure, Alexia Angelini, portacolori della Gym-Aosta e in qualità di rappresentante della Valle d’Aosta, ha partecipato ad un allenamento collegiale insieme ad altre 19 ginnaste del Piemonte. La convocazione del direttore tecnico regionale, Roberto Gemme, era arrivata in virtù degli ottimi risultati ottenuti dalla nostra ginnasta in questa prima parte della stagione agonistica, che l’ha vista, tra l’altro, salire sul podio nel recente "Trofeo Lombardia" ad Arcore.
 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
LA GYM-AOSTA È SBARCATA IN SICILIA
Favignana, Sicilia
Giugno 2014
Spettacolo ginnico della squadra agonistica di La Salle offerto ai turisti e ai residenti dell’Isola di Favignana
La Gym-Aosta non si ferma neanche d’estate nei periodi di vacanza. È successo così che 7 ginnaste e 1 ginnasta della squadra agonistica di La Salle, accompagnati dalla loro istruttrice Jessica Lumignon, al mare tutti insieme in Sicilia, a Favignana nelle Isole Egadi, trovassero il tempo e il piacere di esibirsi di fronte ai turisti e ai residenti di Cala Azzurra, con il patrocinio e la collaborazione del comune siciliano. Spettacolo inedito per i tanti spettatori che hanno mostrato di apprezzare molto le esibizioni del gruppo agonistico della Gym. Tanti e meritati applausi, dunque, per Lisa Vallet, Sara Spensatello, Yvonne Jaccod, Michela Spagnuolo, Maya Vallet, Tania Trento, Clizia Vallet e Simone Jorioz.
 
GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE
Ginnastica in Festa
Pesaro
23 Giugno 2014
GYM-AOSTA E OLIMPIA INSIEME SUL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO A PESARO
Flavio De Gaetano, Davide Gallo, Lorenzo Mascotto, Alessandro Presta e Mattia Tomis conquistano per la Valle d’Aosta il titolo nazionale "open" nel "Campionato di serie D" di artistica maschile
I ginnasti valdostani a Pesaro dopo la premiazione
Lunedì 23 giugno, a Pesaro, nell’ambito della manifestazione nazionale di GpT, "Ginnastica in Festa", si è svolta la fase finale del "Campionato di serie D" di ginnastica artistica maschile, competizione a squadre su 5 attrezzi: parallele pari, sbarra, volteggio, trampolino e corpo libero. Nella categoria "open" si è presentata anche una squadra valdostana composta da 5 ginnasti, 3 della Gym-Aosta (Flavio De Gaetano, Davide Gallo, Alessandro Presta) e 2 dell’Olimpia (Lorenzo Mascotto e Mattia Tomis), frutto della collaborazione tra le due società, che già a livello regionale aveva portato la nostra rappresentativa alla conquista del titolo per il Piemonte e la Valle d’Aosta.
E i nostri ragazzi non hanno tradito le attese, conquistando in serata, nella finalissima per le prime 10 squadre, il titolo nazionale con il punteggio complessivo di 165.90, dopo che in fase di qualificazione, nel pomeriggio, si erano piazzati in seconda posizione.
Nel dettaglio sono da sottolineare, di Davide (che si è proposto a tutti gli attrezzi) il 14.10 al corpo libero, il 13.85 alle parallele e il 13.80 al trampolino, di Mattia il 13.90 alle parallele e il 13.85 al corpo libero, di Lorenzo il 13.90 al volteggio e il 13.80 alle parallele, di Flavio il 13.90 al corpo libero, di Alessandro il 13.70 al trampolino e al volteggio.
 
GINNASTICA RITMICA
Ginnastica in Festa
Pesaro
28 Giugno 2014
LE GINNASTE DELLA GYM A PESARO PER "GINNASTICA IN FESTA"
Gym - da sx Antonacci, Masoni, Sistilli, Righi, Di Carlo, Bellodi
Domenica 28 giugno, a Pesaro, nell’ambito della grande manifestazione federale denominata "Ginnastica in Festa", le ginnaste della Gym-Aosta sono state impegnate nelle finali nazionali del "Sincrogym", competizione a squadre di ginnastica ritmica. Sono state 6 le nostre atlete scese in pedana, ma molte sono state in realtà le defezioni a questa kermesse nazionale, un po’ per il periodo già pienamente di vacanza e un po’ per motivi di carattere sportivo legati a differenti scelte agonistiche. Passando ai risultati della nostra giovanissima squadra, nel "Sincrogym con attrezzi", categoria "prima fascia", la Gym, con Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Greta Di Carlo, Giulia Masoni, Sofia Righi e Sofia Sistilli, si è piazzata 39° nella classifica generale con il punteggio di 63.65. Nell’esercizio colettivo la squadra è risultata 40° con pt. 33.10, mentre negli esercizi di coppia si è classificata 35° con un buon 30.55.
 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
Trofeo Lombardia
Arcore
14 Giugno 2014
ALEXIA ANGELINI SUL PODIO DI ARCORE
La portacolori della Gym-Aosta conquista il 3° posto con la rappresentativa "junior" Piemonte/Valle d’Aosta
Alexia dopo la premiazione
Sabato 14 giugno, ad Arcore, si è disputata la prova unica del "Trofeo Lombardia", competizione a squadre di ginnastica artistica femminile, per rappresentative regionali. Nella squadra "junior" della delegazione Piemonte/Valle d’Aosta era presente, in rappresentanza della nostra regione, la portacolori della Gym-Aosta, Alexia Angelini, che in virtù degli ottimi risultati conseguiti in questa prima parte della stagione agonistica è stata chiamata a gareggiare su tutti e quattro gli attrezzi, trave, parallele asimmetriche, volteggio e corpo libero.
Ottima la prova della nostra ginnasta, pur con qualche sbavatura qua e là, cosa che le ha permesso di contribuire al punteggio di squadra a tre specialità su quattro; e la giovane squadra "junior" del Piemonte/Valle d’Aosta è stata all’altezza dell’impegno richiesto riuscendo a salire sul terzo gradino del podio, lasciando tra l’altro ai piedi del podio la squadra "senior" della stessa delegazione regionale (la classifica era unica senza distinzione di categoria).
Alexia, nel dettaglio, ha ottenuto un ottimo 11.75 alla trave, 11.25 al corpo libero, 12.20 alle parallele asimmetriche, dove ha presentato un elemento nuovo di grande difficoltà, il giro di 360° in verticale allo staggio alto, e infine 12.75 al volteggio.
Grande soddisfazione è stata espressa da Claudia Iacona, istruttrice di Alexia, che ha fatto parte della delegazione che ha accompagnato la squadra in campo gara, e grande soddisfazione è stata espressa da tutta la Gym-Aosta!
 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
Campionato di Artistica Europa
Riccione
30 maggio - 2 giugno 2014
TRIONFO DELLA GYM A RICCIONE AI NAZIONALI DI "ARTISTICA EUROPA"
Ai Campionati Nazionali di "Artistica Europa", dal 30 maggio al 2 giugno, la Gym-Aosta ha conquistato 3 vittorie, 2 secondi posti e 2 terzi posti
da sx - Rosset, Pacchiodi, Rigollet, Restano, Ollari, Politi, Pica, Fusinaz, Minellono, Dotti, Parini, e le due istruttrici
Dal 30 maggio al 2 giugno, a Riccione, si sono svolte le finali nazionali del "Campionato di Artistica Europa", competizione individuale di ginnastica artistica femminile, che ha visto la Gym-Aosta grande protagonista con le sue 11 ginnaste qualificate a questa importante manifestazione, suddivise in 6 diverse categorie, manifestazione che è stata anche una grande festa della ginnastica.
Alla gara hanno partecipato circa 200 ginnaste e per la Gym è stato un vero e proprio trionfo, avendo conquistato 3 vittorie, 2 secondi posti e 2 terzi posti.
Sabato hanno gareggiato le ginnaste del programma "MAXI". Tra le "allieve di seconda fascia", Christel Fusinaz ha concluso in 21° posizione con il punteggio complessivo di 30.20; tra le "junior", Sara Pica si è classificata al 32° posto con il totale di 30.55.
Domenica è stata la volta delle ginnaste del programma "TOP" e qui la Gym ha davvero dettato legge. Tra le "allieve di prima fascia", doppietta delle nostre ginnaste con la vittoria di Cecilia Pacchiodi con pt. 36.40, davanti alla compagna di squadra Alice Politi, a soli 10 centesimi da Cecilia. Nella categoria "allieve di seconda fascia", 3° posto di Gaia Ollari con pt. 37.10 e 4° di Francesca Minellono con pt. 35.50.
Tra le "junior", podio tutto targato Gym-Aosta, con la vittoria di Hélène Dotti (pt.41.30), il 2° posto di Alessia Parini (pt. 40.30) e il 3° di Enrica Rigollet (pt. 40.30, stesso punteggio di Alessia ma terza per età); in 12° posizione, poi, si è piazzata Francesca Restano (pt. 38.30).
L’ultima grande soddisfazione per la Gym è arrivata dalla categoria "senior" con la vittoria di Greta Rosset, che ha messo tutte in fila con il punteggio totale di 40.80.
Grande festa per tutte le nostre ginnaste e per le istruttrici, Gabriella Boaretto e Barbara Benetti, che le hanno accompagnate in gara.
 
GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE
Torneo di Primavera
Torino
24 maggio 2014
LA GYM AL
"TORNEO DI PRIMAVERA"
CON ALEXIA ANGELINI, LUCREZIA MAMMOLITI E ASYA ROSSET
Sabato 24 maggio, al "Palaginnastica" di Torino, 4° posto assoluto per Alexia, 8° per Lucrezia e 17° per Asya; Alexia conquista inoltre il podio nella specialità del volteggio
Da sx - Mammoliti Rosset Angelini
Sabato 24 maggio, al "Palaginnastica" di Torino, si è svolta la prova unica Piemonte/Valle d’Aosta del "Torneo di Primavera", competizione individuale di ginnastica artistica femminile, riservata alle categorie "junior" e "senior". Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi ai 4 attrezzi: trave, parallele asimmetriche, volteggio e corpo libero. Per la Gym-Aosta sono scese in pedana le ginnaste "junior" Alexia Angelini, Lucrezia Mammoliti e Asya Rosset. Erano previste una classifica assoluta e le classifiche di specialità.
Il miglior risultato nella generale è arrivato da Alexia, che ha conquistato un’ottima 4° posizione con il punteggio totale di 47.70, ma molto brave sono state anche Lucrezia, 8° con 43.20, e Asya, 17° con 32.90 (avendo gareggiato solo su tre attrezzi).
Nelle classifiche di specialità, altra grande soddisfazione per Alexia, che è riuscita a salire sul podio con il 3° posto al volteggio (pt. 12.90); sempre Alexia è risultata poi 4° sia alle parallele che al corpo libero. Lucrezia si è messa in evidenza soprattutto alle parallele, con un ottimo 7° posto (pt. 9.40), mentre Asya ha conquistato un doppio 17° posto, alla trave e al volteggio.
 

GINNASTICA RITMICA GpT

RITMO DAY II PROVA

CHARVENSOD

25 MAGGIO 2014

LA GYM-AOSTA CONQUISTA

IL "TROFEO RITMO DAY"

 

Alla palestra olimpica delle scuole medie di Pont Suaz

le ginnaste della Gym trionfano conquistando il prestigioso trofeo,

collezionando anche, nelle diverse categorie, un primo e due terzi posti

 

 

Domenica 25 maggio, grande appuntamento con la ginnastica ritmica alla palestra olimpica di Pont Suaz: organizzata dalla Gym-Aosta, infatti, si è svolta la 2° prova del "Ritmo Day", competizione a squadre di ginnastica ritmica, con esercizi collettivi con i piccoli attrezzi. Sono state quasi 200 le ginnaste, provenienti da tutto il Piemonte e dalla Valle d’Aosta, scese in pedana per l’occasione, suddivise in 43 squadre di 4 categorie differenti. In particolare, ha rappresentato la nostra regione anche la Gym-Aosta, con una cinquantina di ginnaste. Sono state stilate classifiche di squadra per ogni categoria e alla fine della competizione, sulla base dei migliori punteggi ottenuti nelle due prove (la prima era stata effettuata alla fine del 2013) in tutte le categorie, è stato assegnato il "Trofeo Ritmo Day 2014" alla società con il miglior punteggio complessivo.

E non possiamo non partire dal fondo, perché proprio la Gym-Aosta si è aggiudicata il prestigioso trofeo con pt. 91.80, superando le altre 17 società partecipanti, per la gioia delle ginnaste e di tutte le istruttrici presenti.

Per quanto riguarda lo specifico della seconda prova, ancora la Gym grande protagonista nella categoria "giovani", con la vittoria della "squadra rosa" (Beatrice Amato, Federica Marinone, Carlotta Paletti, Ginevra Vittone) con pt. 12.20; sul terzo gradino del podio, poi, è salita ancora la Gym con la "squadra azzurra" (Désirée Anedda, Anne-Marie Lo Re, Giulia Savoye, Eleonora Vallomy), che ha ottenuto pt. 9.90; al 4° posto ancora la Gym con la "squadra bianca" e per finire in 7° posizione la "squadra fucsia", sempre della Gym.

Nella categoria "prima fascia", ancora un podio per la Gym-Aosta con il 3° posto della "squadra turchese" (Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Greta Di Carlo, Giulia Masoni, Sofia Righi, Sofia Sistilli) con pt. 12.70; al 7° posto la "squadra gialla" della Gym, al 13° e al 14° posto, rispettivamente la "squadra viola" e la "squadra verde" della Gym.

In "seconda fascia", l’unica rappresentante della nostra Regione, la "squadra arancio" della Gym, si è piazzata in 11° posizione.

Infine, in "terza/quarta" fascia", 6° posto per la "squadra lilla" della Gym, 8° e 9° posizione, rispettivamente per la "squadra grigia" e per la "squadra blu", sempre della Gym.

Alla competizione ha presenziato la responsabile tecnica nazionale GpT della Federazione Ginnastica d’Italia, Emiliana Polini.

Ecco, per concludere, l’elenco completo delle nostre ginnaste che hanno gareggiato a Pont Suaz.

 

GIOVANI SQUADRA AZZURRA

ANNE-MARIE LO RE, DESIREE ANEDDA, GIULIA SAVOYE, ELEONORA VALLOMY

 
GIOVANI SQUADRA ROSA
BEATRICE AMATO, GINEVRA VITTONE, FEDERICA MARINONE, CARLOTTA PALETTI
 

GIOVANI SQUADRA FUCSIA

 

BEATRICE BETHAZ, ISIDEA GAY, GIULIA FOLETTO

 

 

GIOVANI SQUADRA BIANCA

ALESSIA FAVRE, CAMILLA FRISON, OLYMPIA MANTIONE, CECILIA RONCO

 

1° FASCIA SQUADRA TURCHESE

SOFIA RIGHI, GRETA DI CARLO, SOFIA SISTILLI, GIULIA BELLODI, GIADA ANTONACCI, GIULIA MASONI

 

1° FASCIA SQUADRA VIOLA

ALICE MASONI, EMILIE JORDAN, MARTINA PIROZZOLO, GIULIA LANARO

 

1° FASCIA SQUADRA GIALLA

CHIARA ALFONSI, ALICE VERDUCI, MATILDE DE GATTIS, ELODIE MARLIER

 

1° FASCIA SQUADRA VERDE

AURORA CAMPOMIZZI, ALICE VERDUCI, SOFIA ROGOLINO, ARIANNA STUFFER

 

2° FASCIA SQUADRA ARANCIO

BEATRICE STUFFER, CARLOTTA PATELLA, MARTINA DIEMOZ, ELISA ANTONACCI, REBECCA CAPUTO

 

SQUADRA 3°-4° FASCIA LILLA

ELENA ARCARO, GIADA ROGOLINO, GEANINA TULEARCA, FRANCESCA DELMONTE

 

SQUADRA 3°-4° FASCIA GRIGIA

GIORGIA EVASPASIANO, ILARIA GIURAMENTO, JOSIHANNE GRIMOD, ANTHEA CONTINI

 

SQUADRA 3°-4° FASCIA BLU

EMILIE JORDAN, MARIAM AOUN, MAYA MARCOZ, MICHELLE BERTHOD

 

 

I SAGGI 2014

CON IL SAGGIO DI LA SALLE

LA GYM AOSTA FA TRIS

 

Sabato 24 maggio,

i piccoli ginnasti dei baby gym e la squadra agonistica di La Salle

si sono esibiti alla palestra delle scuole primarie

 

Sabato 24 maggio la GYM-AOSTA ha proposto al pubblico valdostano, dopo i 2 splendidi saggi che hanno richiamato a Pont Suaz, una settimana fa, un pubblico numerosissimo, il saggio dei corsi di baby gym di La Salle e della squadra agonistica GpT di artistica della Valdigne.

La manifestazione si è svolta nella palestra delle scuole primarie di La Salle, sotto la guida attenta delle istruttrici Jessica e Anaïs Lumignon e con l’assistenza tecnica di Lisa Vallet. È stata un’ora e mezza di esibizioni, con coreografie e salti acrobatici che hanno entusiasmato i genitori e tutto il pubblico presente sugli spalti. Il saggio è stato anche l’occasione per premiare i ginnasti e le ginnaste che hanno raggiunto i 5 anni di frequenza ai corsi della Gym-Aosta; hanno ricevuto il riconoscimento: Giada Bosco, Simone Jorioz, Arline Lumignon, Sara Spensatello, Tania Trento, Clizia Vallet e Sophie Vevey.

Ecco l’elenco completo dei piccoli ginnasti dei baby gym e dei componenti della squadra agonistica GpT di artistica di La Salle:

BABY-GYM LA SALLE

ALICE BENVENUTO, LEONIE AMANDINE, MILENA BLANCHET , CLARISSA BONONCINI, GIULIA BUZIO, CHIARA CAIRO, VERONICA CASELLA, ALISEE CLAVEL, GIOVANNI COLOMBO, EMMA FILIPPONE, ASIA MARIA FRAMARIN, MARTA FRAMARIN, NOAH GORRAZ, PHILIPPE IMPERIAL, CAMERON JACQUEMOD, MARIKA JACQUEMOD, FREDERIC LUMIGNON, ADELE MARTIGNENE, CORINA MITROI, JANIS PICCHIOTTINO, GIORGIO POZZOLINI, MATHIAS SCIOCCHETTI, MARTINA SOTTILE, ALEX SPAGNUOLO, MARIA TOMA, VIRGINIA TRENTO, TOMMASO TRIONTE, THEA TROPIANO, MATTEO TURCO , GABRIELE VAGNEUR, LEONARDO VAGNEUR

GINNASTICA ARTISTICA - SETTORE AGONISTICO GPT LA SALLE

GIADA BOSCO, YVONNE JACCOD, SIMONE JORIOZ, ARLINE LUMIGNON, ANGELICA THUSHINTHA, MICHELA SPAGNUOLO, SARA SPENSATELLO, ALICE TONOLINI, TANIA TRENTO, CLIZIA VALLET, LISA VALLET, MAYA VALLET, SOPHIE VEVEY

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

GYMTEAM

CHIERI

18 MAGGIO 2014

 

LA GYM-AOSTA

SUL SECONDO GRADINO DEL PODIO AL GYMTEAM DI CHIERI

  

Domenica 18 maggio, tra le squadre di "terza/quarta fascia",

2° posto per Elisa Distasi, Hélène Dotti, Sophie Frassy, Sophie Martinet,

Alessia Parini, Enrica Rigollet e Greta Rosset

    Domenica 18 maggio a Chieri, si è svolta la fase regionale Piemonte/Valle d’Aosta del "Gymteam", gara a squadre di ginnastica artistica acrobatica. In pedana per la Valle d’Aosta,  anche la Gym con 3 squadre, per un totale di 19 ginnaste. La competizione si è sviluppata su un programma tecnico che prevedeva un esercizio collettivo al corpo libero, tre ondate di elementi acrobatici al suolo e tre ondate di salti al minitrampolino.

 In "prima/seconda fascia", il miglior risultato è arrivato dalla squadra verde della Gym (pt. 54.34) con Yvonne Jaccod, Michela Spagnuolo, Sara Spensatello, Tania Trento, Clizia e Maya Vallet; all’11° posto si è piazzata invece la squadra gialla (pt. 53.80) con Asia Buccella, Sarah Caniato, Aurora Caruso, Francesca Minellono, Gaia Ollari e Francesca Restano.

In "terza e quarta fascia" sono arrivati i migliori risultati per la Gym, con la squadra blu, composta da Elisa Distasi, Hélène Dotti, Sophie Frassy, Sophie Martinet, Alessia Parini, Enrica Rigollet e Greta Rosset, che è salita sul secondo gradino del podio con il punteggio totale di 54.90.

Tutte le formazioni della Gym si sono qualificate per i nazionali di Pesaro di fine giugno.

I SAGGI 2014

DELLA GYM-AOSTA

 

 

 

Sabato 17 maggio, in due manifestazioni distinte, alle 17 e alle 20:30  -  Oltre 400 ginnasti e ginnaste si sono esibiti al termine della stagione sportiva 2013 /2014, festeggiando il 18° anno di attività della Gym

 

Sabato 17 maggio, alla palestra olimpica della scuola media di Pont Suaz, la GYM-AOSTA ha proposto al pubblico valdostano, al termine del suo 18° anno di attività, 2 distinti saggi di ginnastica. Oltre mille gli spettatori che hanno invaso le tribune di Pont Suaz, per più di 4 ore complessive di spettacolo e sport.

Sulla pedana, arricchita da una scenografia che ha richiamato il tema della manifestazione, "Viaggio nei diversi Paesi del Mondo", si sono succeduti i corsi di baby gym, di ginnastica artistica e ritmica, di danza moderna, di Aosta, Montan, Morgex, Pont Suaz, Sarre, Saint Christophe e Villair di Quart, oltre che le squadre agonistiche di ginnastica artistica e di ginnastica ritmica.

Ne sono scaturite due manifestazioni molto vivaci e allegre, caratterizzate dall’entusiasmo dei più piccoli ma anche dall’eleganza delle coreografie della danza e della ritmica e dalle acrobazie della ginnastica artistica.

Un momento importante dei 2 saggi sono state le premiazioni speciali. Per i 5 anni di fedeltà ai corsi Gym sono state premiate: Giada Antonacci, Mariam Aoun, Nicole Arlian, Giulia Bellodi, Alessia Carcavallo, Elisa Fucini, Sofia Lancellotta, Carlotta Paletti, Carlotta Patella, Greta Pica, Alice Politi, Francesca Restano, Sofia Righi, Sofia Sistilli, Arianna Stuffer, Geanina Tulearca, Eleonora Vallomy, Annie Zilio, Samuel Zilio; per i 10 anni: Hélène Dotti, Giorgia Evaspasiano, Sophie Martinet, Aline Théodule; per i 15 anni di fedeltà alla Gym, è stata invece premiata Elena Arcaro, oggi diciottenne e ancora con la passione per la ginnastica ritmica. Come è consuetudine per la Gym, è stato assegnato il Trofeo "Memorial Pennacchioli" come riconoscimento a chi, nella stagione in corso, si è particolarmente distinto nell’attività agonistica: il premio per l’occasione è stato assegnato a Riccardo La Scala, giovane ginnasta di Chieri, oggi in forza ad una società di Biella, che per quattro anni ha dato lustro alla Gym-Aosta e a tutta la ginnastica valdostana con i suoi splendidi risultati, ultimo in ordine di tempo, il titolo Piemonte/Valle d’Aosta nel "Campionato di Alta Specializzazione" di artistica maschile. Infine, anche quest’anno, la Gym ha voluto assegnare un Trofeo in ricordo di Renato Fucini, dirigente che per trent’anni ha dato impulso alla ginnastica valdostana, ricoprendo inoltre per due decenni il ruolo di delegato nazionale per la Valle d’Aosta della federazione ginnastica d’Italia; il premio è stato assegnato a Greta Rosset, ginnasta  diciassettenne che fa parte della squadra agonistica GpT di ginnastica artistica femminile, recente vincitrice a Torino nel "Torneo GpT di 3° livello".

Naturalmente tutti i protagonisti dei saggi, dai più piccini ai veterani, hanno ricevuto la medaglia e il premio, offerti dalla Gym, per l’impegno portato avanti con costanza per l’intera stagione.

Il prossimo appuntamento con la Gym è per sabato 24 maggio, alla palestra delle scuole medie di La Salle, dove andrà in scena lo spettacolo ginnico della squadra agonistica GpT di ginnastica artistica e dei corsi di baby gym dell’Alta Valle.

     

GINNASTICA RITMICA

VALUTAZIONE GIOVANI TOP

VERCELLI

11 MAGGIO 2014

GYM-AOSTA "SUPER"

 CON LE "GIOVANISSIME TOP"

 

A Vercelli, domenica 11 maggio, nella prima

"Valutazione Giovanissime Top", doppia vittoria della Gym-Aosta

con Beatrice Amato agli attrezzi e Sofia Righi al corpo libero;

ancora la Gym sul podio nella gara di coppia,

con il 2° posto di Anne Marie Lo Re ed Eleonora Vallomy

 

Domenica 11 maggio a Vercelli, la Gym-Aosta ha partecipato alla 1° "Valutazione Giovanissime Top" di ginnastica ritmica, competizione individuale e di coppia per ginnaste tra i 5 e gli 8 anni. Le nostre "Giovanissime" si sono esibite al corpo libero, alla palla e al cerchio. Si è trattato di Beatrice Amato, Désirée Anedda, Anne Marie Lo Re, Federica Marinone, Carlotta Paletti, Sofia Righi, Giulia Savoye, Eleonora Vallomy e Ginevra Vittone. Ed è stata grande Gym!

Nella "categoria 2007", bel 5° posto al corpo libero di Giulia Savoye, in un confronto con altre 24 giovanissime ginnaste.

Nella "categoria 2006", grande doppia vittoria della Gym.

Agli attrezzi si è imposta, tra le 15 ginnaste in gara, Beatrice Amato, con  Sofia Righi ottima 4°.

Al corpo libero la vittoria è andata a Sofia Righi, con la Gym che l’ha fatta da padrona, piazzando 4° Désirée Anedda, 5° Beatrice Amato, 7° Federica Marinone, 12° Carlotta Paletti, 26° Ginevra Vittone: qui le ginnaste che hanno gareggiato erano 35.

Infine, a concludere una giornata trionfale per la Gym, nella gara di coppia è arrivato lo splendido 2° posto del duo Anne Marie Lo Re/ Eleonora Vallomy.

 

Grande la soddisfazione per la Gym-Aosta e per tutte le istruttrici, Laura Ballauri, Giulia Comé, Stéphanie Stranges, Amélie Sitta, che a Vercelli hanno visto premiato il loro grande  impegno e le loro indubbie capacità.

     

GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO D'INSIEME

VERCELLI

11 MAGGIO 2014

 

LA GYM-AOSTA CON 2 SQUADRE

AL "CAMPIONATO DI INSIEME"

 

A Vercelli, domenica 11 maggio,

 la Gym, nel "Campionato di Squadra" di ginnastica ritmica,

ha ottenuto un 7° e un 9° posto

 

 

Domenica 11 maggio a Vercelli, la Gym-Aosta si è presentata sulla pedana del Palazzetto dello Sport della cittadina piemontese per il "Campionato Piemonte/Valle d’Aosta di Insieme" di ginnastica ritmica. Per l’occasione sono state ben 2 le squadre impegnate nella difficile gara di alta specializzazione: entrambe si sono presentate nella categoria "open". Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di un esercizio collettivo con 2 nastri e 3 palle.

La squadra A, composta da Corinne Carlin, Chiara Gallo, Beatrice Nuvolari, Lucrezia Pieretti e Anais Stevenin (riserva Debora De Gaetano), ha ottenuto, con una gara condotta senza grosse sbavature, un significativo 7° posto con il punteggio di 7.50. La squadra B, invece, composta da 5 giovanissime ginnaste (certamente le più giovani in gara), Federica De Girolamo, Gaia Di Carlo, Cecilia Nuvolari, Greta Pica e Carlotta Scipioni, ha concluso la sua prova in 9° posizione con il punteggio di 3.50.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

COPPA ITALIA

TORINO

4 MAGGIO 2014

LA GYM-AOSTA

 

 

 

IN EVIDENZA IN COPPA ITALIA

 

Al "Palaruffini" di Torino, domenica 4 maggio,

buon 7° posto della Gym in "prima fascia", nell’artistica femminile

 

 

Domenica 4 maggio, al "Palaruffini" di Torino, si è svolta la prova regionale Piemonte/Valle d’Aosta di Coppa Italia, competizione a squadre di ginnastica artistica e ritmica. Alla competizione, nella sezione di artistica femminile,  ha partecipato anche una giovane squadra della Gym-Aosta, nella categoria "prima fascia"  (8-11 anni), composta da Arline Lumignon, Michela Spagnuolo, Tania Trento, Clizia e Maya Vallet e Sophie Vevey. Le ginnaste si sono cimentate in un esercizio collettivo al suolo e in esercizi individuali a corpo libero, trave, parallele  e trampolino.

La nostra squadra si è ben comportata, nonostante qualche imprecisione nel collettivo, conquistando il 7° posto  e la qualificazione per le finali nazionali di Pesaro, in programma per fine giugno.

Soddisfazione per il risultato è stata espressa dall’istruttrice Jessica Lumignon.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMPIONATO SERIE B2

QUARTESOLO

2 MAGGIO 2014

LA GYM-AOSTA

 

 AD UN PASSO DALLA FINALISSIMA DEL

 

 CAMPIONATO DI B2

 

 

Alexia Angelini, Lucrezia Mammoliti e Asya Rosset

in Veneto sfiorano la finalissima delle 15

 

 

Venerdì 2 maggio, a Torri di Quartesolo in Veneto, ha avuto inizio la tre giorni del "Campionato Nazionale di serie B2" di ginnastica artistica femminile, competizione a squadre riservata alle categorie "senior" e "junior". Alla gara ha partecipato anche la squadra della Gym-Aosta, forte del secondo posto ottenuto alcune settimane fa nella fase regionale Piemonte/Valle d’Aosta. Sono scese in pedana sui 4 attrezzi, trave, parallele asimmetriche, volteggio e corpo libero, le "junior" Alexia Angelini, Lucrezia Mammoliti e Asya Rosset.

Nella prima giornata c’è stata la gara di qualificazione per stabilire le prime 15 squadre, che si sarebbero poi affrontate nella finalissima di domenica.

La Gym-Aosta, con tutte ginnaste "junior", ha offerto una grande prova su tutti gli attrezzi, conquistando un’ottima 17° posizione su 52 squadre,  con il punteggio totale di 68.15, a soli 30 centesimi dalla finalissima! Tra l’altro la Gym ha confermato il secondo posto nell’ambito del comitato Piemonte/Valle d’Aosta.

Alexia è stata particolarmente brillante alla trave, dove ha ottenuto 12.65, al volteggio, con un significativo 12.20, e al corpo libero, con un buon 11.45; bravissime anche Lucrezia al volteggio, con 11.30, e Asya alla trave, dove ha ottenuto 10.30.

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

CAMPIONATO SERIE D

TORINO

27 APRILE 2014

GYM-AOSTA E OLIMPIA INSIEME

SUL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO

A TORINO

 

 

Flavio De Gaetano, Davide Gallo e Alessandro Presta della Gym,

Lorenzo Madeo, Lorenzo Mascotto e Mattia Tomis dell’Olimpia,

conquistano per la Valle d’Aosta il titolo regionale "open"

nel "Campionato di serie D" di artistica maschile

 

 

Sabato 27 aprile, al "Palaginnastica" di Torino, si è svolta la prova regionale del "Campionato di serie D" di ginnastica artistica maschile, competizione a squadre su 5 attrezzi: parallele pari, sbarra, volteggio, trampolino e corpo libero. Nella categoria "open", a competere con le altre squadre del Piemonte, si è presentata anche una squadra valdostana composta da 6 ginnasti, 3 della Gym-Aosta e 3 dell’Olimpia, frutto della collaborazione tra le due società, in un’ottica di maggiore competitività. E i nostri ragazzi, Flavio De Gaetano, Davide Gallo e Alessandro Presta della Gym, Lorenzo Madeo, Lorenzo Mascotto e Mattia Tomis dell’Olimpia, non hanno tradito le attese, conquistando il titolo regionale Piemonte/Valle d’Aosta con il punteggio complessivo di 165.65. Naturalmente i ginnasti valdostani, oltre al titolo, hanno anche ottenuto la qualificazione al campionato nazionale, in programma a Pesaro per fine giugno.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMPIONATO SERIE D

TORINO

27 APRILE 2014

 

LA GYM-AOSTA CONQUISTA IL TITOLO

 

 PER LA CATEGORIA"OPEN" DEL

 

CAMPIONATO DI SERIE D

 

 

 

Al "Palaginnastica" di Torino, domenica 27 aprile, a completare il successo delle ginnaste della Gym sono arrivati anche l’11° posto della seconda squadra "open", il 3° e il 7° posto delle due squadre "allieve"

 

 Domenica 27 aprile, al "Palaginnastica" di Torino, è andata in scena la prova regionale Piemonte/Valle d’Aosta del "Campionato di serie D" di ginnastica artistica femminile, competizione a squadre suddivisa in due categorie, "allieve" e "open". Alla competizione hanno partecipato  21 ginnaste della Gym, che si sono cimentate su 5 attrezzi: trave, parallele asimmetriche, trampolino, volteggio e corpo libero.

Nella categoria "allieve", splendido 3° posto della squadra rossa della Gym, con Sarah Caniato, Aurora Caruso, Francesca Minellono, Gaia Ollari, Alice e Cecilia Pacchiodi, mentre la squadra verde, con Michela Spagnuolo, Sara Spensatello, Tania Trento, Clizia e Maya Vallet, è giunta in  7° posizione.

Nella categoria "open", c’è stata la fantastica vittoria della squadra blu della Gym, che ha ripetuto il risultato dello scorso anno, con Hélène Dotti, Sophie Martinet, Alessia Parini, Enrica Rigollet e Greta Rosset, ma molto brave sono state anche le ginnaste della squadra gialla, Asia Buccella, Elisa Di Stasi, Sophie Frassy, Francesca Restano e Lisa Vallet, che hanno concluso la loro gara in 11° posizione su ben 32 squadre partecipanti.

Tutte le ginnaste della Gym si sono qualificate per la finale nazionale che si svolgerà a Pesaro a fine giugno.

 

GINNASTICA RITMICA GPT

SINCROGYM

GIAVENO (TO)

26 APRILE 2014

 

LA GYM-AOSTA

 IN BELLA EVIDENZA

 SULLA PEDANA DI GIAVENO

 

Domenica 27 aprile, in evidenza le giovanissime

 Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Greta Di Carlo, Giulia Masoni e Sofia Sistilli

 nel Sincrogym con attrezzi di "prima fascia"

 

Sabato 26 e domenica 27 aprile, si è svolta a Giaveno (TO) la prova unica della gara GpT denominata "Sincrogym", valevole per la qualificazione alla fasi nazionali di Pesaro a fine giugno. La gara è stata suddivisa in due giornate; il sabato hanno gareggiato le squadre senza attrezzi e la domenica le squadre con attrezzi. Il programma prevedeva un esercizio collettivo e due esercizi di coppia.

Per quanto riguarda la gara senza attrezzi, in prima fascia (8 -11 anni), 10° posto nella classifica generale per la squadra della Gym, con Chiara Alfonsi, Matilde De Gattis, Maria Giudice, Sofia Rogolino, Arianna Stuffer e Alice Verduci. Nelle coppie, ottimo 4° posto per le stesse ginnaste e 16° nel collettivo. In seconda fascia (12-14 anni), era presente la squadra con Elisa Antonacci, Rebecca Caputo, Martina Diemoz, Carlotta Patella e Beatrice Stuffer,  che è giunta 15° in classifica generale, 14° nelle coppie e 16° nel collettivo. Infine, in 3°/4° fascia (dai 15 anni in poi) la Gym, con Elena Arcaro, Ilaria Giuramento, Giorgia Evaspasiano, Josihanne Grimod e Aline Théodule, è giunta 9° nella classifica generale, 9° nelle coppie e 7° nel collettivo.

La domenica si sono esibite le squadre con gli attrezzi. In prima fascia, ottimo 4° posto della Gym nella classifica generale, con Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Greta Di Carlo, Giulia Masoni e Sofia Sistilli. Nelle coppie e nel collettivo  le nostre ginnaste si sono ripetute con altrettanti quarti posti.  In 3°/4° fascia la Gym ha presentato una squadra con Alessia, Irene e Paola Fucini, Sara Squinabol e Atena Vestena, tornate in pedana dopo alcuni anni fuori dal circuito delle gare. Nella generale sono giunte al 15° posto, in 14° posizione nel collettivo e in 18° nelle coppie. Soddisfazione per la Gym-Aosta che riesce a portare numerose squadre alla fase nazionale di Pesaro.

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

CAMP. INTERREG. SERIE C

TORINO

13 APRILE 2014

LA GYM-AOSTA FA ESPERIENZA

ALL’INTERREGIONALE DI SERIE C

A MORTARA

 

 

Lorenzo e Samuele Gallo, Gabriele Lupieri, Lorenzo Moniotto e Matteo Rezzoli

conquistano la 34° posizione nell’interregionale nord-ovest

Difficile impegno agonistico per la ginnastica artistica maschile della Gym, domenica 13 aprile a Mortara, per la fase interregionale nord-ovest del "Campionato di serie C", competizione a squadre riservata alla categoria "allievi". A scendere in pedana sono stati 5 giovanissimi ginnasti, Lorenzo e Samuele Gallo, Gabriele Lupieri, Lorenzo Moniotto e Matteo Rezzoli, che si sono cimentati a 4 attrezzi: parallele, sbarra, corpo libero e volteggio.

La giovane squadra della Gym, con una gara senza grosse sbavature, ha conquistato il 34° posto con il punteggio complessivo di 149.00, risultato che fa esperienza ponendo i nostri "allievi" nella prospettiva di ampi margini di miglioramento. Da sottolineare ci sono: la prova complessiva di Lorenzo Moniotto, con un 13 netto alla sbarra e due 12.80, al corpo libero e al volteggio, il 12.95 al corpo libero e il 12.85 alla sbarra di Samuele Gallo, il 12.80 al volteggio di Lorenzo Gallo; bravi anche Gabriele Lupieri, con un 12.20 alla sbarra, e Matteo Rezzoli, con il suo 10.05 alle parallele.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

TORNEO GPT DI 2° LIVELLO

TORINO

12/13 APRILE 2014

 

 LA GYM 2 VOLTE SUL PODIO

 CON LISA VALLET E TANIA TRENTO

 

 Al "Palaginnastica" di Torino, nel Torneo GpT di artistica femminile,

Lisa Vallet conquista il 2° posto nella gara di "terza fascia" e

Tania Trento il 3° posto tra le ginnaste di "prima fascia"

 

Sabato 12 e domenica 13 aprile, a Torino, si è svolta la prova regionale Piemonte/Valle d’Aosta del "Torneo GpT di 2° livello" di ginnastica artistica maschile e femminile. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi a 4 attrezzi: trampolino, volteggio, corpo libero e trave.

La Valle d’Aosta è stata rappresentata dalla Gym, che è scesa in pedana con Simone Jorioz, tra i maschietti di "prima fascia", e con 8 ginnaste nelle diverse categorie; si tratta di Angelica Perrone, Michela Spagnuolo, Tania Trento, Clizia Vallet e Sophie Vevey, in "prima fascia", Yvonne Jaccod e Sara Spensatello, in "seconda fascia", e Lisa Vallet, in "terza fascia".

Proprio tra le ginnaste di "terza fascia" (14-19 anni), che hanno gareggiato nella giornata di sabato, è arrivato il primo risultato con il botto grazie allo splendido 2° posto di Lisa Vallet con il punteggio complessivo di 37.10. Sempre sabato ha gareggiato anche Simone Jorioz, in "prima fascia" (8-10 anni), conquistando un buon 13° posto con il totale di 34.40.

Domenica è stata la volta delle ginnaste più giovani. In "seconda fascia" (11-13 anni) Yvonne Jaccod ha conquistato un ottimo 7° posto con pt. 36.70, mentre Sara Spensatello ha ottenuto una positiva 12° posizione con pt. 36.40.

In "prima fascia", infine, è arrivato il secondo risultato con il botto per la ginnastica valdostana, con lo splendido 3° posto di Tania Trento, 8 anni appena compiuti, con il punteggio totale di 36.60; tra l’altro per Tania si è trattato del proprio esordio agonistico! Molto  brava è stata anche Michela Spagnuolo che è giunta 8° con pt. 36.20, mentre Clizia Vallet ha conquistato un buon 19° posto (pt. 35.60). Tra le 105 ginnaste di "prima fascia" presenti al "Palaginnastica", si sono infine difese con onore, anche loro alla prima esperienza agonistica, Sophie Vevey, giunta 63° con 34.70, e Angelica Perrone, 89° con 33.40.

Grande soddisfazione, dunque, per l’istruttrice Jessica Lumignon e per tutta la Gym!

GINNASTICA ARTISTICA E RITMICA

 

 CAMPIONATO VALDOSTANO CSAIN

CHARVENSOD

6 APRILE 2014

 

 

A PONT SUAZ

PIOGGIA DI TITOLI PER LA GYM

AL CAMPIONATO VALDOSTANO CSAIN DI ARTISTICA E RITMICA

Domenica 6 aprile, alla palestra olimpica di Pont Suaz,

oltre 100 i ginnasti e le ginnaste della Gym scese in pedana

per il  "Campionato valdostano CSAIn" di ginnastica artistica e ritmica

 

Domenica 6 aprile, organizzata dalla Gym-Aosta, si è svolta la prova unica del "Campionato valdostano CSAIn" di ginnastica artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica. Hanno partecipato alla manifestazione circa 150 ginnaste e ginnasti e la Gym ha fatto la parte del leone con oltre 100 iscritti. La gara si è svolta alla palestra olimpica della scuola media di Pont Suaz. Il programma tecnico della gara prevedeva classifiche separate per gli agonisti con esperienza nelle competizioni di alto livello (programma Gold), per i ginnasti con esperienza nell’attività agonistica di base (programma Silver) e per tutti coloro che svolgono invece attività di avviamento alla ginnastica (programma Joy).

Ecco i nomi dei ginnasti e delle ginnaste della Gym che hanno conquistato il titolo valdostano nelle diverse sezioni, programmi e categorie.

 

scarica la classifica   ---> CSAIN 2014 - CLASSIFICA

 

 

GINNASTICA RITMICA

Programma JOY

·       Allieve: 1° Martina Pirozzolo

Programma SILVER

·       Giovani: 1° Carlotta Paletti

·       Junior: 1° Geanina Tulearca

 

Programma GOLD

·       Giovani – corpo libero: 1° Beatrice Amato

 

 

 

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

Programma JOY

·       Esordienti - generale: 1° Davide Cavallo

·       Giovani - generale: 1° Luca Fonte

corpo libero e trampolino: Massimo Marzenta, volteggio: Andrea Iamonte

·       Allievi - generale: 1° Federico Cavallo

corpo libero e trampolino: Ivan Lo Re

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

Programma JOY

·       Esordienti - generale: 1° Alessia La Spina

corpo libero: Matilde Marino e Sofia Susanna, trave: Sofia Susanna, volteggio e trampolino: Matilde Marino

·       Giovani - generale: 1° Nicole Yeuillaz

corpo libero: Sofia Lancellotta, trampolino: Sara Oro, trave: Annie Zilio, volteggio: Michelle Jacquemod

·       Allieve - generale: 1° Rachele Reverchon

corpo libero, trampolino e volteggio: Sara Pica

·       Junior/Master - generale: 1° Nathalie Ravelli

corpo libero: Vanessa Lai, trave: Lucrezia Rossi, trampolino: Noemi Di Giacomo, Giorgia Grange e Vanessa Lai, volteggio: Noemi Di Giacomo

Programma SILVER

·       Esordienti - generale: 1° Emma Viérin

corpo libero: Annamaria Lupinacci, trave: Giada Bosco e Ilaria Savigni, volteggio e trampolino: Giada Bosco

Giovani - generale: 1° Tania Trento

corpo libero e volteggio: Clizia Vallet, trave: Alice Politi, trampolino: Alice Politi e Clizia Vallet

·       Allieve - generale: 1° Maya Vallet

trave: Michela Spagnuolo, trampolino e volteggio: Sara Spensatello  

 

GINNASTICA RITMICA

CAMP. SERIE D

GIAVENO

30 MARZO 2014

Domenica 30 marzo, a Giaveno, si è svolta la prova unica del "Campionato Piemonte/Valle d’Aosta di serie D" di ginnastica ritmica. Per la Gym sono state 8 le ginnaste scese in pedana, suddivise in due squadre: per la categoria "allieve" hanno gareggiato Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Greta Di Carlo e Sofia Sistilli, per le "open" si sono esibite Anthea Contini, Francesca Del Monte, Giada Rogolino e Geanina Tulearca. Il programma tecnico prevedeva un collettivo al corpo libero, oltre che esercizi di coppia e individuali ai piccoli attrezzi.

La giovanissima squadra "allieve" (tutte ginnaste del 2005 che si sono dovute confrontare con ginnaste anche di 3 anni più grandi) ha svolto appieno il proprio compito, concludendo in 19° posizione con il punteggio totale di 18.40: tanta esperienza per un futuro agonistico che è facile prevedere roseo.

Per quanto riguarda la nostra squadra "open" (anche in questo caso ginnaste molto giovani), la sua prova è stata complicata dal doversi confrontare con numerose squadre completate (come consente il regolamento) da ginnaste che gareggiano anche nell’alta specializzazione (serie A, campionati di categoria e specialità): il 19° posto con il punteggio totale di 17.75 è già, in queste condizioni, un ottimo risultato.

Soddisfazione e buone prospettive per il futuro, dunque, per le nostre ginnaste e per le istruttrici che le hanno accompagnate in gara, Giulia Comé, Irene Fucini e Amélie Sitta, insieme con la giudice Stéphanie Stranges.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

CAMP. DI CATEGORIA ALLIEVE

TORINO

29 MARZO 2014

LA GYM SUL PODIO

NEL CAMPIONATO DI CATEGORIA

 

 

 

Sabato 29 marzo, al "Palaginnastica" di Torino, si è svolta la seconda prova del "Campionato di Categoria Allieve" di ginnastica artistica femminile, competizione individuale con un programma di alta specializzazione su 5 attrezzi: trave, parallele asimmetriche, volteggio, laccetti e corpo libero. Alla gara hanno partecipato anche 2 giovanissime ginnaste della Gym-Aosta: Camilla Minuzzo in "prima fascia" (2005) e Fabiana Caria in "seconda fascia" (2004).

In palio, oltre al titolo regionale Piemonte/Valle d’Aosta, anche la qualificazione ai Nazionali di Categoria, in programma a Biella per i giorni 9,10 e 11 maggio prossimi.

Tra le più giovani Camilla ha fatto qualche errore di troppo, soprattutto al volteggio, cosa che ha compromesso la sua gara costringendola in 22° posizione, classifica assolutamente inadeguata alle sue capacità; tuttavia la nostra giovanissima ginnasta, grazie alla buona prestazione della prima prova, è riuscita a concludere il campionato in 12° posizione. Della gara di Camilla di sabato scorso ci sono comunque da sottolineare il 14.85 al corpo libero (sesto punteggio in gara) e il 12.30 alle parallele asimmetriche.

Nella categoria 2004, Fabiana si è giocata il podio con due cadute alla trave, confermando comunque il 6° posto della prova precedente, ribadito anche nella classifica finale assoluta; per lei sono da sottolineare il 15.50 ai laccetti e il 14.50 alle parallele asimmetriche, entrambi terzo punteggio in gara. A Torino erano purtroppo assenti, per il 2004, sia Fatima Rosset (seconda nella prima prova) che Alice Pacchiodi; entrambe sono comunque entrate nella classifica finale, Fatima in 3° posizione ed Alice al 9° posto.

 

 

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

GpT

 

 

 TORNEO GPT III LIVELLO

TORINO

22/23 MARZO 2014

 

 GRANDE GYM A TORINO

 Al "Palaginnastica" di Torino, Greta Rosset ed Hélène Dotti

 salgono sui primi due gradini del podio nel "Torneo GpT di 3° livello",

in un confronto tra 63 ginnaste di "terza fascia";

ancora la Gym è terza con Enrica Rigollet in "seconda fascia",

 tra più di 119 concorrenti

 

      Sabato 22 e domenica 23 marzo, a Torino, si è svolta la prova regionale Piemonte/Valle d’Aosta del "Torneo GpT di 3° livello", competizione individuale di ginnastica artistica femminile. La Gym-Aosta si è presentata all’appuntamento con una squadra di 16 ginnaste: Asia Buccella, Sarah Caniato, Aurora Caruso, Hélène Dotti, Sophie Frassy, Christel Fusinaz, Sophie Martinet, Francesca Minellono, Gaia Ollari, Cecilia Pacchiodi, Alessia Parini, Alice Politi, Francesca Restano, Enrica Rigollet, Greta Rosset e Maya Vallet. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi a 5 attrezzi: trampolino, volteggio, corpo libero, trave e parallele asimmetriche.

      Sabato è stata la volta della "terza fascia" (dai 15 anni in su) e la Gym-Aosta l’ha davvero fatta da padrona con una splendida doppietta, che ha piazzato ai primi due posti della classifica assoluta, tra le 63 ginnaste presenti, Greta Rosset, prima con pt. 54.50, ed Hélène Dotti, seconda con pt. 54.25. Tra le altre nostre ginnaste in gara, troviamo Sophie Frassy al 14° posto.

      Domenica è stata la volta delle ginnaste più giovani. In "seconda fascia", ancora un podio per la Gym con il 3° posto di Enrica Rigollet con pt. 52.25, a soli 40 centesimi dalla vittoria, in una gara che ha visto confrontarsi tra loro 119 ginnaste tra gli 11 e i 14 anni; nella stessa categoria, troviamo al 15° posto Sophie Martinet, al 17° Alessia Parini, al 55° Francesca Restano, al 63° Gaia Ollari e al 70° Asia Buccella.

      In "prima fascia", tra 48 ginnaste dagli 8 ai 10 anni, la migliore delle ginnaste della Gym è stata Maya Vallet, che ha conquistato il 12° posto; seguono: al 21° Sarah Caniato, al 23° Aurora Caruso, al 24° Cecilia Pacchiodi, al 35° Francesca Minellono, al 41° Alice Politi e al 44° Christel Fusinaz.

      Da sottolineare , infine, che 10 delle 16 ginnaste della Gym scese in pedana a Torino, giunte nelle prime 30 posizioni di classifica, si sono qualificate per le finali nazionali di Pesaro di fine giugno.

      Bravissime tutte le nostre ginnaste e bravissime le due istruttrici, Gabriella Boaretto e Jessica Lumignon, che le hanno preparate per questo importante appuntamento!

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

II PROVA CAMP. SERIE C

TORINO

15 MARZO 2014

 

LA GYM-AOSTA SI QUALIFICA

 

 

PER L’INTERREGIONALE DI SERIE C

 

 

Sabato 15 marzo, a Torino,

Lorenzo e Samuele Gallo, Gabriele Lupieri, Lorenzo Moniotto e Matteo Rezzoli

hanno conquistato il 6° posto nella classifica generale

Secondo impegno stagionale per la ginnastica artistica maschile della Gym, sabato 15 marzo al "Palaginnastica" di Torino, per la seconda prova del "Campionato di serie C", competizione a squadre riservata alla categoria "allievi". A scendere in pedana sono stati 5 giovanissimi ginnasti, Lorenzo e Samuele Gallo, Gabriele Lupieri, Lorenzo Moniotto e Matteo Rezzoli, che si sono cimentati a 4 attrezzi: parallele, sbarra, corpo libero e volteggio.

La giovane squadra della Gym si è migliorata di quasi 4 punti rispetto alla prima prova, conquistando una più che positiva 6° posizione con il punteggio complessivo di 151.65 e confermando la posizione anche nella classifica finale del campionato Piemonte/Valle d’Aosta, cosa che ha permesso ai nostri ginnasti di agguantare la qualificazione alla fase interregionale della serie C, in programma per il 12 e 13 aprile prossimi a Mortara.

Nel dettaglio, sono da sottolineare il 13.15  di Samuele alla sbarra e il 12.25 di Gabriele allo stesso attrezzo, il 13.30 di Lorenzo M. al corpo libero e il 12.30 di Matteo, sempre al corpo libero, e infine il 13 netto di Lorenzo G. al volteggio.    

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

GpT

 

 

 II PROVA CIRCUITO EUROPA

GRUGLIASCO

15/16 MARZO 2014

LA GYM-AOSTA CONQUISTA

2 TITOLI NEL CAMPIONATO

DI "ARTISTICA EUROPA"

 

 

Nella seconda prova a Grugliasco,

2° posto per Greta Rosset tra le "senior" e

4° posto per Alessia Parini tra le "junior";

nella classifica finale di campionato, conquistano il titolo

Cecilia Pacchiodi tra le "allieve di prima fascia" e

Hélène Dotti tra le "junior"

 

Sabato 15 e domenica 16 marzo, a Grugliasco, si è svolta  la seconda prova regionale del circuito "Artistica Europa" di ginnastica artistica femminile. La Valle d’Aosta è stata anche in questo caso rappresentata dalla Gym-Aosta, che ha schierato 4 ginnaste, che si sono presentate su due differenti programmi tecnici, il "maxi" (più semplice) e il "top" (più complesso), e in due diverse categorie, "junior" e "senior". Si tratta di Sara Pica,  Francesca Restano, Alessia Parini e Greta Rosset.

Dopo la prima prova la Gym era tornata in Valle con 2 vittorie e 2 secondi posti e anche in questa seconda occasione, pur presentando una squadra del tutto nuova, la compagine aostana ha realizzato un ottimo risultato di squadra. La migliore è stata Greta Rosset, tra le "senior top", che è salita sul secondo gradino del podio con il punteggio complessivo di 39.70 (13.90 al volteggio, 13.10 al corpo libero, 12.70 alla trave e 12.40 alle parallele asimmetriche). Bravissima anche Alessia Parini, tra le "junior top", giunta ai piedi del podio con il punteggio totale di 38.80 (13.80 alle parallele asimmetriche, 13.30 al corpo libero e 11.70 al volteggio), a un decimo soltanto dal secondo posto; nella stessa categoria Francesca Restano ha conquistato un buon 15° posto con pt. 37.00.

Al termine della gara di Grugliasco è stata stilata la classifica finale del campionato regionale, prendendo in considerazione il risultato migliore tra le due prove; e qui la Gym l’ha fatta da padrona conquistando due titoli, un secondo ed un terzo posto. Nel programma top, tra le "allieve di prima fascia", campionessa regionale è risultata la nostra Cecilia Pacchiodi (assente a Grugliasco), mentre nella categoria "junior" il titolo è andato a Hélène Dotti, che si è piazzata subito davanti alla compagna di squadra Enrica Rigollet (entrambe le ginnaste della Gym erano assenti alla seconda prova). Infine, nella categoria "senior", Greta Rosset (seconda a Grugliasco) ha conquistato il terzo gradino del podio nella classifica finale di campionato.

 

 

 

GINNASTICA RITMICA

II PROVA CAMP. SERIE C

TORINO

2 MARZO 2014

LE GIOVANISSIME "ALLIEVE"

DELLA GYM FANNO ESPERIENZA

IN SERIE C

Federica De Girolamo, Gaia Di Carlo, Carlotta Scipioni e Cecilia Nuvolari

si migliorano di 5 punti rispetto alla prima prova

 

      Secondo impegno stagionale per le "allieve" di ritmica della Gym-Aosta, domenica 2 marzo a Torino, per la seconda prova del "Campionato di serie C". A scendere in pedana sono state 4 giovanissime ginnaste: Federica De Girolamo, Gaia Di Carlo, Carlotta Scipioni e Cecilia Nuvolari. Le portacolori della Gym, pur senza ambizioni di classifica, sono state capaci di migliorarsi di ben 5 punti rispetto alla prima prova, concludendo la loro gara in 20° posizione con il punteggio complessivo di 28.70.

      Nel collettivo al corpo libero, Carlotta, Cecilia e Gaia hanno ottenuto un significativo 9.10, mentre nell’individuale alla palla, Cecilia ha realizzato un buon 7.20. Nei due esercizi di coppia, infine, Carlotta e Cecilia hanno ottenuto 6.70 alla fune/nastro e Federica e Carlotta 5.70 al cerchio.

 

 

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

VALUTAZIONE GIOVANISSIME TOP

NOVI LIGURE

2 MARZO 2014

 

A NOVI LIGURE:

GYM-AOSTA PROTAGONISTA

 

Alessia Carcavallo, Chiara Chatrian, Annamaria Lupinacci, Ilaria Savigni

ed Emma Viérin si sono tutte piazzate in "fasciaORO"

 

 

            Domenica 2 marzo a Novi Ligure, la Gym-Aosta ha partecipato alla prima "Valutazione Giovanissime Top" di ginnastica artistica femminile, competizione individuale per ginnaste dai 6 agli 8 anni. E la Gym è risultata grande protagonista alla palestra della "Forza e Virtù" di Novi, con tante giovani speranze in bella evidenza.

      Iniziando dalla "categoria 2006", Alessia Carcavallo e Chiara Chatrian si sono piazzate tutte e due in fascia ORO.

      Nella "categoria 2007", Ilaria Savigni ed Emma Viérin si sono classificate in fascia ORO, Giada Bosco in fascia ARGENTO, mentre Nicole Dellio e Kristel Zorzato si sono piazzate in fascia BRONZO.  

      Nella "categoria 2008", infine, Annamaria Lupinacci si è situata in fascia ORO, mentre Martina Dal Grande e Alice Tonolini si sono classificate in fascia ARGENTO.

      Grande soddisfazione per le istruttrici, Jessica Lumignon, Natasha Pellissier, Chiara Delponte e Greta Rosset, che hanno preparato e accompagnato le piccole ginnaste in campo gara.

 

 

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

CAMP. DI SERIE B2

TORINO

1° MARZO 2014

 

 

LA GYM-AOSTA CONQUISTA

IL 2° POSTO NEL

CAMPIONATO DI B2

 

Alexia Angelini, Lucrezia Mammoliti e Asya Rosset

salgono sul secondo gradino del podio a Torino

e si prenotano per la finale nazionale dei primi di maggio

 

      Sabato 1° marzo, al Palaginnastica di Torino, la Gym-Aosta è scesa in pedana per la seconda prova del "Campionato di serie B2", competizione a squadre riservata alle categorie "junior" e "senior", che l’ha vista, tre settimane fa, imporsi in un lotto di 10 squadre, sempre a Torino: a  gareggiare sono state 3 giovani ginnaste, tutte della categoria "junior": Alexia Angelini, Lucrezia Mammoliti e Asya Rosset.

      Questa volta il confronto ha visto competere tra loro 13 diverse formazioni di altrettante società sportive e, se in questa occasione è mancata alla Gym la vittoria, la conquista del 2° posto con il punteggio totale di 72.00, più alto di mezzo punto rispetto alla prova precedente, conferma l’eccellente valore tecnico della squadra e il grande lavoro svolto dalla nostra istruttrice Claudia Iacona. Nella classifica finale del campionato regionale Piemonte/Valle d’Aosta, la Gym ha poi confermato il 2° posto, prenotando di fatto la finale nazionale, in programma per il 3 e 4 maggio prossimi a Torri di Quartesolo in provincia di Vicenza.

      Nel dettaglio, molto brava è stata Alexia al volteggio con 13.20, alla trave con 12.25 e al corpo libero con 11.90; Asya è stata decisiva per il punteggio di squadra sia al corpo libero con 11.75 che alla trave con 11.05; infine Lucrezia è stata molto brava al volteggio con 11.85.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

CAMP. DI CATEGORIA ALLIEVE

TORINO

23 FEBBRAIO 2014

LA GYM SUL PODIO

NEL CAMPIONATO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE

 

 

Domenica 23 febbraio, al "Palaginnastica" di Torino, è stata Fatima Rosset

a salire sul secondo gradino del podio in "seconda fascia";

 brave anche Fabiana Caria, quinta, e Alice Pacchiodi, nona;

in "prima fascia", buon esordio di Camilla Minuzzo, giunta undicesima

 

 

 

     Domenica 23 febbraio, al "Palaginnastica" di Torino, si è svolta la prima prova del "Campionato di Categoria Allieve" di ginnastica artistica femminile, competizione individuale con un programma di alta specializzazione su 5 attrezzi: trave, parallele asimmetriche, volteggio, laccetti e corpo libero. Alla gara hanno partecipato anche 4 giovanissime ginnaste  della Gym-Aosta: Camilla Minuzzo in "prima fascia" (2005), Fabiana Caria, Alice Pacchiodi e Fatima Rosset in "seconda fascia" (2004).

 Grande risultato di Fatima, che nonostante qualche imprecisione ha conquistato un’ottima 2° posizione con il punteggio totale di 79.576 (bravissima alla trave con un eccezionale 17.20, miglior punteggio di gara a questo attrezzo); molto brave sono state anche le sue compagne di squadra: Fabiana è giunta al 5° posto con pt. 78.525, a meno di mezzo punto dal podio, con il terzo punteggio sia alla trave che ai laccetti, mentre Alice è giunta 9° con pt. 73.634 (ottima al corpo libero con 16.05).

  Tra le ginnaste più giovani di "prima fascia", molto brava è stata Camilla, che all’esordio in questa competizione ha strappato un significativo 11° posto con il punteggio totale di 54.434 (15.20 al volteggio e 14.70 al corpo libero).

  A fine marzo, la seconda prova di campionato.

 

 

GINNASTICA RITMICA

 

 

II PROVA CAMP. DI SPECIALITA'

TORINO

23 FEBBRAIO 2014

 

LA RITMICA DELLA GYM

AL CAMPIONATO DI SPECIALITÁ

 

Debora De Gaetano, Chiara Gallo, Beatrice Nuvolari,

Lucrezia Pieretti e Anaïs Stévénin a Torino per la seconda prova

     

Domenica 23 febbraio si è svolta la seconda prova del "Campionato di Specialità" di ginnastica ritmica, competizione individuale riservata alle categorie "junior" e "senior".

      La Gym è scesa in pedana, tra le "junior", con Beatrice Nuvolari alla palla e al nastro, Lucrezia Pieretti al cerchio e Anaïs Stévénin alla palla, le ultime due all’esordio nell’individuale; Lucrezia e Anaïs, inoltre, si sono presentate nella gara di coppia con un esercizio alla palla/nastro. Nella categoria "senior", invece, la Gym ha fatto scendere in pedana Chiara Gallo al nastro e al cerchio e Debora De Gaetano al nastro.

      Il miglior risultato è arrivato da Beatrice, 6° alla palla (pt. 10.60) e 8° al nastro (pt. 9.55); Anaïs si è piazzata 13° alla palla (pt. 6.30), mentre Lucrezia è risultata 15° al cerchio (pt. 6.90). Nella gara di coppia il duo Anaïs/Lucrezia ha conquistato l’11° posizione (pt. 4.00); alla gara tra le "junior" ha dovuto purtroppo rinunciare Corinne Carlin, a causa di un fastidioso dolore muscolare.

      Tra le "senior", Chiara ha ottenuto un buon 8° posto al cerchio (pt. 8.05) e un 10° al nastro (pt. 7.15), mentre, sempre al nastro, Debora ha concluso in 11° posizione.

 

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

TORNEO ALLIEVE

TORINO

16 FEBBRAIO 2014

CAROLA ALLEYSON

E CLAIRE TROSSELLO

IN BELLA EVIDENZA AL

"TORNEO ALLIEVE"

 

Al "Palaginnastica" di Torino le due ginnaste della Gym-Aosta

in pedana per la qualificazione alla finale nazionale

 

 

     Domenica 16 febbraio, al "Palaginnastica" di Torino, si è svolta la seconda prova del "Torneo Regionale Allieve" di ginnastica artistica femminile, competizione individuale su 4 attrezzi: trave, parallele asimmetriche, volteggio e corpo libero. Alla gara hanno partecipato anche due giovani ginnaste della Gym-Aosta, Carola Alleyson e Claire Trossello.

     Buona la prestazione delle nostre ginnaste, con Carola che ha concluso la sua prova conquistando un incoraggiante 15° posto con il punteggio complessivo di 59.484; molto positive sono state soprattutto le sue performance al volteggio, dove ha realizzato un ottimo 17.40, e al corpo libero, con un altrettanto positivo 15.35. Per la giovanissima Claire, alle sue prime esperienze nella categoria, il risultato finale è stato un’onorevole 35° posizione con il totale di 54.25; anche per lei sono da segnalare le prove al volteggio, con un ottimo 16.90, e al corpo libero, con un buon 14.85.

    Ora c’è solo da aspettare la conclusione di tutte le gare interregionali per sapere se almeno una delle due ginnaste valdostane potrà partecipare alla finale nazionale del "Torneo Allieve", in programma a Fermo per la metà di aprile.

 

 

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

 

 

CAMP. DI SERIE C

TORINO

15 FEBBRAIO 2014

LA GYM-AOSTA È SETTIMA

 NELLA PRIMA PROVA DI SERIE C

 

 

Sabato 15 febbraio, a Torino, sono scesi in pedana

Lorenzo e Samuele Gallo, Gabriele Lupieri, Lorenzo Moniotto e Matteo Rezzoli

         Primo impegno stagionale per la ginnastica artistica maschile della Gym, sabato 15 febbraio al "Palaginnastica di Torino, per la prima prova del "Campionato di serie C", competizione a squadre riservata alla categoria "allievi". A scendere in pedana sono stati 5 giovanissimi ginnasti, Lorenzo e Samuele Gallo, Gabriele Lupieri, Lorenzo Moniotto e Matteo Rezzoli, che si sono cimentati su 4 attrezzi: parallele, sbarra, corpo libero e volteggio.

         La gara dei nostri "allievi", con qualche imprecisione di troppo alle parallele, ha portato la Gym ad un 7° posto nella classifica finale con pt. 147.80, che è certamente un risultato al di sotto delle potenzialità della squadra. Nel dettaglio, buona a tutti gli attrezzi è stata la prova di Lorenzo Moniotto, ottimo in particolare al volteggio (pt. 13.45), al corpo libero (pt. 13.30) e alla sbarra (pt. 12.95); Samuele Gallo è stato molto bravo al volteggio (pt. 13.60) e positivo anche al corpo libero (pt. 12.85). Da segnalare ci sono poi il 12.40 al volteggio di Lorenzo Gallo, il 12.10 di Matteo Rezzoli al corpo libero e l’11 netto di Gabriele Lupieri alla sbarra.

         Ora l’appuntamento è per la seconda prova del campionato, il 15 marzo prossimo sempre a Torino, dove i nostri ginnasti sono attesi ad una dimostrazione del loro effettivo valore.

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

 

CAMP. DI SERIE B2

TORINO

9 FEBBRAIO 2014

 

UNA GRANDE GYM SI AGGIUDICA

LA PRIMA PROVA DI SERIE B2

 

 

Alexia Angelini, Lucrezia Mammoliti, Sophie Martinet e Asya Rosset

conquistano a Torino uno storico successo che apre le porte

per la finale nazionale del campionato

 

      Domenica 9 febbraio, al Palaginnastica di Torino, si è svolta la prima prova del "Campionato di serie B2" di ginnastica artistica femminile, competizione a squadre riservata alle categorie "junior" e "senior", che ha visto confrontarsi tra loro 10 società del comitato Piemonte/Valle d’Aosta. E a metterle tutte in fila è stata la Gym-Aosta, che ha fatto scendere in pedana 4 giovani ginnaste, tutte della categoria "junior": si tratta di Alexia Angelini, Lucrezia Mammoliti, Sophie Martinet e Asya Rosset.

      Le fantastiche quattro della Gym hanno conquistato la vittoria con il punteggio complessivo di 71.60, lasciando sui due gradini più bassi del podio la "Forza e Virtù" di Novi Ligure (società che gareggia anche in A1), a quasi un punto di distacco, e la società "La Marmora" di Biella. Le nostre ragazze sono state superlative al volteggio, con 13.10 e 11.60, e alla trave, con 11.90 e 11.40 e con il punteggio di squadra più alto; ma molto bene si sono comportate anche al corpo libero, dove hanno ottenuto un 12.40 e un 11.05. Alle parallele asimmetriche i punteggi sono stati un po’ più bassi ma comunque sempre tra i più alti di gara, con il secondo punteggio di squadra.

      La seconda prova del campionato di serie B2 è prevista per il 1° marzo prossimo, dopo di ché verrà assegnato il titolo, per il 2014, di squadra campione regionale per il Piemonte e la Valle d’Aosta; ma fin da ora si può comunque dire che la Gym ha ottime possibilità di ottenere la qualificazione per la finale nazionale, in programma per i primi di maggio in Veneto.

 

 

GINNASTICA RITMICA

 

CAMP. SERIE C

CANDELO

2 FEBBRAIO 2014

 

LE GIOVANISSIME ALLIEVE

DELLA GYM FANNO ESPERIENZA

 IN SERIE C

 

Federica De Girolamo, Gaia Di Carlo, Carlotta Scipioni e Cecilia Nuvolari

hanno esordito a Candelo nella prima prova di campionato

 

      Secondo impegno stagionale per la ritmica targata Gym-Aosta, domenica 2 febbraio a Candelo, in provincia di Biella, per la prima prova del "Campionato di serie C" di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alla categoria "Allieve".

       A scendere in pedana sono state 4 giovanissime ginnaste: Federica De Girolamo, all’esordio agonistico, Gaia Di Carlo, Carlotta Scipioni e Cecilia Nuvolari, tutte e tre alla prima esperienza nel campionato. Le portacolori della Gym hanno portato a casa un onorevole 15° posto con il punteggio complessivo di 23.25.

     Nel collettivo al corpo libero, Gaia, Carlotta e Cecilia hanno ottenuto un buon 8.10, nell’esercizio di coppia alla fune/nastro, Carlotta e Cecilia hanno realizzato 5.30, nell’esercizio di coppia al cerchio, Federica e Carlotta hanno ottenuto 4.55; infine, nell’esercizio individuale alla palla, Cecilia ha concluso la gara con un positivo 5.30.

    Tra un mese, la seconda prova.

     

 

 

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

 

GARA ARTISTICA EUROPA

ALESSANDRIA

1° FEBBRAIO 2014

 

LA GYM DUE VOLTE SUL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO CON

CECILIA PACCHIODI ED HÉLÈNE DOTTI

 

 

Nella prima prova del circuito "Artistica Europa", ad Alessandria,

in grande evidenza anche Aurora Caruso ed Enrica Rigollet, entrambe seconde

 

 

    Sabato 1° febbraio, ad Alessandria, si è svolta la prima prova regionale del circuito "Artistica Europa" di ginnastica artistica femminile. La Valle d’Aosta è stata rappresentata dalla Gym-Aosta, che nonostante qualche rinuncia per motivi di salute, ha schierato 10 ginnaste, che sono scese in pedana presentandosi su due differenti programmi tecnici, il "maxi" (più semplice) e il "top" (più complesso), e in tre diverse categorie, "allieve", "junior" e "senior". Si tratta di Silvia Balestrini, Sarah Caniato, Aurora Caruso, Hélène Dotti, Christel Fusinaz, Vanessa Lai, Gaia Ollari, Cecilia Pacchiodi, Enrica Rigollet e Lucrezia Rossi.

    E la Gym è tornata a casa con un bottino di tutto rispetto, in cui spiccano, in particolare, due vittorie e due secondi posti. Purtroppo nella lettura delle classifiche la società organizzatrice non è andata oltre il decimo posto e dunque non siamo a conoscenza di tutti i risultati delle ginnaste valdostane.

    Iniziamo dal programma "maxi", dove Christel Fusinaz ha concluso la sua gara appena oltre la 10° posizione con il punteggio complessivo di 30.60, tra le "allieve di seconda fascia", Vanessa Lai ha realizzato pt. 26.65 e Lucrezia Rossi pt. 25.85, "tra le "junior",  mentre Silvia Balestrini ha concluso molto bene al 6° posto tra le "senior", con il punteggio totale di 29.80.

    Le maggiori soddisfazioni per le nostre ginnaste sono però arrivate dal programma "top".

Tra le "allieve di prima fascia", grande vittoria di Cecilia Pacchiodi, che ha realizzato un punteggio complessivo di 39.60, con uno strepitoso 15.40 al volteggio. Tra le "allieve di seconda fascia", vittoria sfiorata per Aurora Caruso, giunta 2° con pt. 36.60, con Gaia Ollari 4° con pt. 35.00 e Sarah Caniato 7° con pt. 34.80. Infine, tra le "junior", splendida doppietta della Gym, che ha piazzato al 1° posto Hélène Dotti, con il punteggio totale di 41.20, ed Enrica Rigollet al 2° posto, con pt. 41.00, a soli 20 centesimi dalla compagna di squadra.

 

GINNASTICA RITMICA

 

CAMP. REG. DI SPECIALITA'

CANDELO

26 GENNAIO 2014

 

BEATRICE NUVOLARI

 SFIORA IL PODIO

AL CAMPIONATO DI SPECIALITÀ

 

A Candelo, la portacolori della Gym ha conquistato il 4° posto alla palla

e il 7° al nastro, tra le "junior";

6° posto al nastro e 8° al cerchio per Chiara Gallo, nella categoria "senior"

      Primo impegno stagionale per la ritmica targata Gym-Aosta, domenica 26 gennaio a Candelo, per la prima prova del "Campionato di Specialità" di ritmica, competizione riservata alle categorie "junior" e "senior". Sono state  ben 6 le ginnaste della Gym a scendere in pedana e non sono mancati i risultati di eccellenza.

      Tra le più giovani, grande prova di Beatrice Nuvolari alla palla, giunta ai piedi del podio, in 4° posizione, con il punteggio di 10.80; sempre Beatrice ha poi ottenuto un significativo 7° posto al nastro, con il punteggio di 9.65. Sempre tra le "junior", Corinne Carlin è giunta 13° al cerchio, con pt. 7.25.

      Nella gara di coppia, le nostre ginnaste, Lucrezia Pieretti e Anaïs Stévénin, le più giovani scese in pedana, nell’esercizio alla palla/nastro sono state particolarmente sfortunate (il nastro si è annodato a fine esecuzione) e si sono dovute accontentare dell’11° posizione con il punteggio di 5.10.

      Nella categoria "senior", molto brava è stata Chiara Gallo al nastro, dove ha conquistato un buon 6° posto con pt. 8.05; al cerchio, poi, ha concluso in 8° posizione con il punteggio di 6.55. Debora De Gaetano, infine, si è esibita al cerchio, concludendo al 13° posto.   

 

 

 

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

MEMORIAL BARBARA GEMME

TORTONA

24-26 GENNAIO 2014

 

GRANDE GYM AL

 

 MEMORIAL "BARBARA GEMME"

 

 

Grande vittoria della nostra portacolori, Enrica Rigollet,

in un confronto con oltre 130 ginnaste della categoria "Junior";

salgono sul podio anche Alice Politi e Fabiana Caria, tra le "Allieve",

 e Alexia Angelini, tra le "Junior"

      Primo impegno stagionale per la ginnastica artistica femminile della Gym, da venerdì 24 a domenica 26 gennaio, con la 17° edizione del Memorial "Barbara Gemme", competizione interregionale (Piemonte - Valle d’Aosta - Liguria) su 4 attrezzi, trave, volteggio, parallele asimmetriche e corpo libero, con due differenti programmi tecnici: il programma A, per ginnaste tesserate GAF, e il programma B, per ginnaste tesserate GpT. Alla gara hanno partecipato  20 atlete della Gym, 7 nel programma A e 13 nel programma B, Alexia Angelini, Asia Buccella, Sarah Caniato, Fabiana Caria, Aurora Caruso, Elisa Distasi, Hélène Dotti, Sophie Frassy, Lucrezia Mammoliti, Sophie Martinet, Francesca Minellono, Camilla Minuzzo, Gaia Ollari, Cecilia Pacchiodi, Alessia Parini, Alice Politi, Francesca Restano, Enrica Rigollet, Asya Rosset, Claire Trossello.

     Grandi risultati dalle nostre ginnaste! Iniziamo dal programma A, che ha visto, tra le "Allieve di prima fascia", il 4° posto assoluto di Fabiana Caria, il 12° di Camilla Minuzzo e il 14° di Claire Trossello. Nelle classifiche per attrezzo, poi, ancora un 2° posto per Fabiana, al corpo libero. Nella categoria "Junior", 4° posto nella classifica assoluta per Alexia Angelini, 12° per Asya Rosset, 22° per Lucrezia Mammoliti e 24° per Sophie Martinet. Nelle classifiche di specialità, ancora un 2° posto al volteggio, questa volta per Alexia.

     Passando al programma B, un altro podio è stato conquistato dalle nostre ginnaste  nella categoria "Allieve di prima fascia", con il 2° posto assoluto di Alice Politi; 8° posto, inoltre, per Cecilia Pacchiodi. Tra le "Allieve di seconda fascia", nella classifica assoluta, 9° Gaia Ollari, 22° Aurora Caruso, 24° Sarah Caniato e 26° Francesca Minellono.    

     Ma il risultato con il botto è arrivato proprio nell’ultima giornata di gara, domenica pomeriggio, con la grande vittoria nella classifica assoluta, per la categoria "Junior", della nostra portacolori, Enrica Rigollet, che si è imposta con autorità in una competizione affollata da ben 132 ginnaste. La stessa ginnasta è poi salita nuovamente sul gradino più alto del podio nella specialità del corpo libero. Nella stessa categoria, sempre nella classifica assoluta, troviamo poi al 15° posto Alessia Parini, al 23° Elisa Distasi, al 26° Hélène Dotti, al 55° Francesca Restano e 112° Asia Buccella. Nella categoria "Senior", invece, da segnalare c’è la 30° posizione di Sophie Frassy.

     Per concludere, nella classifica generale del "Memorial Barbara Gemme", la GYM-AOSTA ha conquistato un ottimo 6° posto (8° nel "Trofeo Pasotti", relativo al solo programma B, e 10° nel "Trofeo Derthona", relativo al programma A).

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

COLLEGIALI DI ARTISTICA FEMMINILE

BIELLA

2-5 GENNAIO 2014 

 

LA GYM-AOSTA AL "GYMCAMPUS"

NAZIONALE DI TORINO

 

 

Quattro giorni di stage di allenamento e formazione per Hélène Dotti, Sophie Frassy,

Alessia Parini, Francesca Restano, Enrica Rigollet e Greta Rosset, sotto la guida dell’ex direttore tecnico della squadra nazionale di artistica femminile, Giorgio Colombo;

collegiale regionale a Biella, invece, per Carola Alleyson, Alessia Carcavallo,

Fabiana Caria, Chiara Chatrian, Lucrezia Mammoliti, Camilla Minuzzo e Alice Pacchiodi

 

  

     Inizio d’anno all’insegna degli allenamenti collegiali per l’artistica femminile della Gym; nelle prime due settimane di gennaio, infatti, sono stati due gli impegni addestrativi che hanno visto 13 giovani ginnaste  scendere in pedana in vista dei primi impegni agonistici del 2014 in programma per la fine del mese.

     Dal 2 al 5 gennaio, al "Palaginnastica" di Torino, si è svolto uno stage nazionale di allenamento e formazione per il settore GpT, denominato "Gymcampus", che ha visto tra le protagoniste Hélène Dotti, Sophie Frassy, Alessia Parini, Francesca Restano, Enrica Rigollet e Greta Rosset. Le ginnaste della Gym, accompagnate dalle istruttrici Gabriella Boaretto e Daniela Schiavon (responsabile per il Piemonte/Valle d’Aosta del settore GpT), hanno svolto 4 giorni molto intensi di allenamento, sotto la guida esperta dell’ex direttore tecnico della squadra nazionale di artistica femminile, Giorgio Colombo, e dell’attuale direttrice tecnica nazionale GpT, Emiliana Polini.

     In questo fine settimana, invece, è stata la volta delle ginnaste del settore GAF di artistica femminile a scendere in pedana per un collegiale regionale a Biella. La Gym si è presentata all’appuntamento con 7 ginnaste, Carola Alleyson, Alessia Carcavallo, Fabiana Caria, Chiara Chatrian, Lucrezia Mammoliti, Camilla Minuzzo e Alice Pacchiodi, accompagnate dalle istruttrici Claudia Iacona e Natasha Pellissier.

 

 

GINNASTICA

IL GALÁ DELLA GYM-AOSTA

A PONT SUAZ

Alla palestra olimpica della Scuola Media di Pont Suaz

sabato 4 gennaio si sono esibite le squadre agonistiche e pre-agonistiche

di ginnastica ritmica

    Per l’ottavo anno consecutivo la Gym-Aosta ha organizzato, per inaugurare la nuova stagione sportiva (la diciottesima), un Galà di ginnastica alla Palestra Olimpica di Pont Suaz: la manifestazione si è svolta nella serata di sabato 4 gennaio ed è durata poco più di un’ora, con 26 esibizioni dei diversi gruppi agonistici e pre-agonistici di ginnastica ritmica, che hanno presentato esercizi individuali e collettivi.

    La manifestazione di Pont Suaz è stata innanzi tutto una festa, tra spettacolo, musica e acrobazie, dove le ginnaste, dalle più giovani di 5 e 6 anni alle prime armi fino alle veterane della squadra, hanno presentato gli esercizi che stanno ancora perfezionando in vista delle prime gare in programma per fine gennaio.

    Il Galà è stata anche l’occasione per esibirsi di fronte al proprio pubblico, essendo davvero poche, purtroppo, le occasioni per poterlo fare, dato che quasi tutta l’attività agonistica viene svolta fuori Valle. Ma il Galà della Gym è stato anche un momento di celebrazione dei successi, e sono stati tanti, dell’anno sportivo appena terminato, primo fra tutti la vittoria di squadra dell’8 dicembre scorso al "Ritmo Day" di Cameri.

    E’ stato uno un Galà interamente realizzato in casa, grazie alla grande competenza tecnica e alla straordinaria passione di tutte le istruttrici della Gym, che in questi anni, non a caso, hanno permesso alla società di diventare una realtà sportiva importante, ormai riconosciuta anche a livello nazionale.

 

LA GYM-AOSTA PRESENTA

IL "GALÁ DELLA BEFANA"

 

Alla palestra olimpica della Scuola Media di Pont Suaz

sabato 4 gennaio alle ore 20:30

le ginnaste delle squadre agonistiche di ritmica della Gym si esibiranno per inaugurare la stagione 2014 che si preannuncia straordinaria

 

 

     Per inaugurare la stagione agonistica 2014, che inizierà a fine gennaio con il "Trofeo Barbara Gemme" di artistica a Tortona e il "Campionato di Specialità" di ritmica a Candelo, la Gym-Aosta organizza il "Galà della Befana"  alla Palestra Olimpica di Pont Suaz: l’appuntamento è per sabato gennaio alle ore 20:30.

     La manifestazione vuole essere innanzi tutto una festa, tra spettacolo, musica, acrobazie e con quel tocco di umorismo che non guasta mai; il tutto naturalmente in una atmosfera ginnica, che vedrà l’esibizione di diversi gruppi agonistici di ginnastica ritmica, con le squadre "allieve" e "junior" e le piccole ginnaste dei numerosi gruppi preagonistici.

     Naturalmente l’ingresso è libero.

Il 2013 della Gym

 Una vittoria nazionale

e tanti successi

in terra piemontese

 

L’anno appena trascorso sarà ricordato soprattutto

 per la vittoria al volteggio di Aurora Caruso nel Torneo GpT a Pesaro,

per il titolo regionale Piemonte/Valle d’Aosta di Riccardo La Scala

nel Campionato di Categoria Allievi e per il terzo posto di Alexia Angelini nell’analoga competizione femminile tra le junior; a livello di squadra risaltano le due splendide vittorie,

nel Campionato di serie D di artistica femminile, categoria junior a Torino,

e nel Ritmo Day a Cameri con la squadra Giovani di ritmica

 

     Raccontare il 2013 della Gym-Aosta attraverso i risultati agonistici anche quest’anno è un’impresa particolarmente difficile, tante sono state le competizioni, esattamente 69, a cui la società ha partecipato in tutti e tre i settori, ginnastica ritmica, artistica femminile e artistica maschile, e perché mai come nell’anno appena trascorso sono state davvero tante le vittorie e i risultati significativi che meritano di essere ricordati.

     Tuttavia, a livello individuale, brillano in modo particolare tre risultati, che già da soli sono sufficienti a dare valore a tutta la stagione agonistica della Gym. Innanzi tutto la vittoria nazionale a Pesaro, a fine giugno, di Aurora Caruso nel "Torneo GpT di 2° livello" di artistica femminile, nella specialità del volteggio; poi, nell’ambito dell’Alta Specializzazione, la conquista del titolo regionale Piemonte/Valle d’Aosta da parte di Riccardo La Scala, nel "Campionato di Categoria", Allievi di 3° livello di artistica maschile, completata dal 9° posto nella finale nazionale di Mortara del 23 novembre scorso; infine, sempre nel "Campionato di Categoria", ma tra le junior di artistica femminile, da sottolineare c’è il 3° posto di Alexia Angelini, perfezionato poi dall’11° posizione nella finale nazionale, sempre il 23 novembre ma a Biella.

     A livello di squadra, invece, due sono i risultati che spiccano su tutti gli altri e che rappresentano due vittorie storiche per la Gym: il successo nel "Campionato di serie D" di artistica femminile, a Torino il 21 aprile scorso, con la squadra open composta da Camilla Castagna, Hélène Dotti, Sophie Martinet, Enrica Rigollet e Asya Rosset, e il recente primo posto al "Ritmo Day" di Cameri dell’8 dicembre, con la squadra Giovani di ritmica, rappresentata da Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Greta Di Carlo, Sofia Righi e Sofia Sistilli.

     A volere poi ricordare solo i primi posti a livello interregionale, Piemonte/Valle d'Aosta (per i successi regionali occorrerebbero almeno due pagine!), ci sono le vittorie nell’artistica femminile di Enrica Rigollet a Tortona nel "Memorial Barbara Gemme", a gennaio, di Maya Vallet al trampolino e alle parallele e di Alessia Parini ancora alle parallele nel "Torneo GpT di 3° livello", a Torino nel mese di marzo, di Sara Spensatello nella classifica assoluta e di Aurora Caruso al volteggio, sempre a Torino, nel "Torneo GpT di 2° livello" a maggio, e infine le vittorie nella gara speciale "Natale a testa in giù", a Chieri nel mese di dicembre, di Hélène Dotti e Fatima Rosset, nella classifica assoluta, e di Alexia Angelini al volteggio. Per quanto riguarda la ginnastica ritmica, grandi protagoniste sono state, nelle due prove della "Valutazione Giovanissime Top", Sofia Righi, vincitrice due volte, a maggio a Biella e a novembre a Valenza, oltre a Giulia Bellodi e Greta Di Carlo, prime in entrambe le prove nella gara di coppia.  

     Il 2013, tuttavia, ha riservato grandi soddisfazioni alla Gym anche al di là delle vittorie. Volendone ricordare alcune, in ordine cronologico, è giusto sottolineare la partecipazione di Beatrice Nuvolari e Corinne Carlin al "Campionato di Categoria Junior" di ritmica, di Alexia Angelini al "Campionato di serie B" di artistica femminile, in prestito alla società La  Marmora Biella, che ha visto la nostra ginnasta arrivare fino alla finale nazionale, e ancora, per l’artistica, all’esordio di Fabiana Caria e Fatima Rosset nel "Campionato di Categoria Allieve", con Fatima 3° e Fabiana 4° nella classifica Piemonte/Valle d’Aosta, entrambe giunte poi fino alla finale nazionale, con Fatima 12° assoluta. Le due giovanissime ginnaste della Gym hanno inoltre partecipato con grandissimo successo alle selezioni per i collegiali di Alta Specializzazione, risultando entrambe nelle prime 10 posizioni a livello nazionale. Per l’artistica maschile c’è da sottolineare il 3° posto a Torino nel "Campionato di serie C", con Samuele Gallo, Riccardo La Scala e Lorenzo Moniotto, il 3° posto agli anelli conquistato da Alessandro Presta nel "Campionato di Specialità Junior" e i podi conquistati da Samuele Gallo e Lorenzo Moniotto nel "Torneo Allievi".

 

     Sempre a proposito di podi, molto significativi, nell’artistica femminile, sono stati, per le gare di squadra, i due terzi posti ottenuti in "Coppa Italia" (Elisa Di Stasi, Hélène Dotti, Camilla Gianchini, Elodie Lumignon, Alessia Parini, Francesca Restano ed Enrica Rigollet, in seconda fascia, Giorgia Castagna, Sophie Frassy, Greta Rosset e Gaia Zorzetto, in terza fascia), il 2° posto conquistato in "Serie D" tra le Allieve (Yvonne Jaccod, Alessia Parini, Francesca Restano, Sara Spensatello e Maya Vallet) e il 3° posto della squadra Senior nel "Campionato Nazionale Libertas" (Silvia Balestrini, Sophie Frassy, Greta Rosset e Lisa Vallet); per quanto riguarda la ritmica, da sottolineare c’è il 3° posto ottenuto nel "Torneo Allieve", nell’esercizio ai cerchi, dalla squadra composta da Cecilia Nuvolari, Carlotta Scipioni e Anaïs Stévénin.

                                                                                          

     A livello individuale sono poi salite sul podio in competizioni interregionali anche Tania Trento, Annamaria Lupinacci, Martina Dal Grande, Elisa Carrozza, Giorgia Castagna, Lisa Vallet, Arianna Alciati, Alice Marin, Beatrice Amato, Greta Rosset, Alice Pacchiodi e Simone Jorioz.

 

     E tutto questo grazie soprattutto alla grande passione e alle competenze tecniche dei tanti istruttori e istruttrici della Gym, che si dedicano quotidianamente ai nostri ginnasti  e alle nostre ginnaste, ma anche grazie all’impegno dei tanti volontari, dirigenti e genitori, che dedicano parte del loro tempo libero a quello sport meraviglioso che è la ginnastica.