ARCHIVIO

NEWS 2001 - NEWS 2002 - NEWS 2003 - NEWS 2004 - NEWS 2005 -NEWS 2006 - NEWS 2007 -NEWS 2008 - NEWS 2009 - NEWS 2010 - NEWS 2011

NEWS 2012

ULTIME NOTIZIE DALLA GYM

AVVISO AI SOCI

SONO APERTE LE ISCRIZIONI AI CORSI DI GINNASTICA PER LA STAGIONE 2013-14

I CORSI INIZIERANNO A PARTIRE DA LUNEDI' 14 OTTOBRE

PER INFORMAZIONI SUI CORSI CLICCA QUI

PER INFORMAZIONI SULLE MODALITA' DI ISCRIZIONE CLICCA QUI

NON SEI SOCIO ?

PER POTER FREQUENTARE LE ATTIVITA' ORGANIZZATE DALLA GYM OCCORRE ESSERE ASSOCIATO.

PERTANTO ALL'ATTO DELL'ISCRIZIONE TI VERRA' RICHIESTO DI FIRMARE LA DOMANDA DI ASSOCIAZIONE E DI VERSARE LA QUOTA ASSOCIATIVA DI 10 EURO

Il 2013 della Gym

 Una vittoria nazionale

e tanti successi

in terra piemontese

 

L’anno appena trascorso sarà ricordato soprattutto

 per la vittoria al volteggio di Aurora Caruso nel Torneo GpT a Pesaro,

per il titolo regionale Piemonte/Valle d’Aosta di Riccardo La Scala

nel Campionato di Categoria Allievi e per il terzo posto di Alexia Angelini nell’analoga competizione femminile tra le junior; a livello di squadra risaltano le due splendide vittorie,

nel Campionato di serie D di artistica femminile, categoria junior a Torino,

e nel Ritmo Day a Cameri con la squadra Giovani di ritmica

 

     Raccontare il 2013 della Gym-Aosta attraverso i risultati agonistici anche quest’anno è un’impresa particolarmente difficile, tante sono state le competizioni, esattamente 69, a cui la società ha partecipato in tutti e tre i settori, ginnastica ritmica, artistica femminile e artistica maschile, e perché mai come nell’anno appena trascorso sono state davvero tante le vittorie e i risultati significativi che meritano di essere ricordati.

     Tuttavia, a livello individuale, brillano in modo particolare tre risultati, che già da soli sono sufficienti a dare valore a tutta la stagione agonistica della Gym. Innanzi tutto la vittoria nazionale a Pesaro, a fine giugno, di Aurora Caruso nel “Torneo GpT di 2° livello” di artistica femminile, nella specialità del volteggio; poi, nell’ambito dell’Alta Specializzazione, la conquista del titolo regionale Piemonte/Valle d’Aosta da parte di Riccardo La Scala, nel “Campionato di Categoria”, Allievi di 3° livello di artistica maschile, completata dal 9° posto nella finale nazionale di Mortara del 23 novembre scorso; infine, sempre nel “Campionato di Categoria”, ma tra le junior di artistica femminile, da sottolineare c’è il 3° posto di Alexia Angelini, perfezionato poi dall’11° posizione nella finale nazionale, sempre il 23 novembre ma a Biella.

     A livello di squadra, invece, due sono i risultati che spiccano su tutti gli altri e che rappresentano due vittorie storiche per la Gym: il successo nel “Campionato di serie D” di artistica femminile, a Torino il 21 aprile scorso, con la squadra open composta da Camilla Castagna, Hélène Dotti, Sophie Martinet, Enrica Rigollet e Asya Rosset, e il recente primo posto al “Ritmo Day” di Cameri dell’8 dicembre, con la squadra Giovani di ritmica, rappresentata da Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Greta Di Carlo, Sofia Righi e Sofia Sistilli.

     A volere poi ricordare solo i primi posti a livello interregionale, Piemonte/Valle d'Aosta (per i successi regionali occorrerebbero almeno due pagine!), ci sono le vittorie nell’artistica femminile di Enrica Rigollet a Tortona nel “Memorial Barbara Gemme”, a gennaio, di Maya Vallet al trampolino e alle parallele e di Alessia Parini ancora alle parallele nel “Torneo GpT di 3° livello”, a Torino nel mese di marzo, di Sara Spensatello nella classifica assoluta e di Aurora Caruso al volteggio, sempre a Torino, nel “Torneo GpT di 2° livello” a maggio, e infine le vittorie nella gara speciale “Natale a testa in giù”, a Chieri nel mese di dicembre, di Hélène Dotti e Fatima Rosset, nella classifica assoluta, e di Alexia Angelini al volteggio. Per quanto riguarda la ginnastica ritmica, grandi protagoniste sono state, nelle due prove della “Valutazione Giovanissime Top”, Sofia Righi, vincitrice due volte, a maggio a Biella e a novembre a Valenza, oltre a Giulia Bellodi e Greta Di Carlo, prime in entrambe le prove nella gara di coppia.  

     Il 2013, tuttavia, ha riservato grandi soddisfazioni alla Gym anche al di là delle vittorie. Volendone ricordare alcune, in ordine cronologico, è giusto sottolineare la partecipazione di Beatrice Nuvolari e Corinne Carlin al “Campionato di Categoria Junior” di ritmica, di Alexia Angelini al “Campionato di serie B” di artistica femminile, in prestito alla società La  Marmora Biella, che ha visto la nostra ginnasta arrivare fino alla finale nazionale, e ancora, per l’artistica, all’esordio di Fabiana Caria e Fatima Rosset nel “Campionato di Categoria Allieve”, con Fatima 3° e Fabiana 4° nella classifica Piemonte/Valle d’Aosta, entrambe giunte poi fino alla finale nazionale, con Fatima 12° assoluta. Le due giovanissime ginnaste della Gym hanno inoltre partecipato con grandissimo successo alle selezioni per i collegiali di Alta Specializzazione, risultando entrambe nelle prime 10 posizioni a livello nazionale. Per l’artistica maschile c’è da sottolineare il 3° posto a Torino nel “Campionato di serie C”, con Samuele Gallo, Riccardo La Scala e Lorenzo Moniotto, il 3° posto agli anelli conquistato da Alessandro Presta nel “Campionato di Specialità Junior” e i podi conquistati da Samuele Gallo e Lorenzo Moniotto nel “Torneo Allievi”.

 

     Sempre a proposito di podi, molto significativi, nell’artistica femminile, sono stati, per le gare di squadra, i due terzi posti ottenuti in “Coppa Italia” (Elisa Di Stasi, Hélène Dotti, Camilla Gianchini, Elodie Lumignon, Alessia Parini, Francesca Restano ed Enrica Rigollet, in seconda fascia, Giorgia Castagna, Sophie Frassy, Greta Rosset e Gaia Zorzetto, in terza fascia), il 2° posto conquistato in “Serie D” tra le Allieve (Yvonne Jaccod, Alessia Parini, Francesca Restano, Sara Spensatello e Maya Vallet) e il 3° posto della squadra Senior nel “Campionato Nazionale Libertas” (Silvia Balestrini, Sophie Frassy, Greta Rosset e Lisa Vallet); per quanto riguarda la ritmica, da sottolineare c’è il 3° posto ottenuto nel “Torneo Allieve”, nell’esercizio ai cerchi, dalla squadra composta da Cecilia Nuvolari, Carlotta Scipioni e Anaïs Stévénin.

                                                                                          

     A livello individuale sono poi salite sul podio in competizioni interregionali anche Tania Trento, Annamaria Lupinacci, Martina Dal Grande, Elisa Carrozza, Giorgia Castagna, Lisa Vallet, Arianna Alciati, Alice Marin, Beatrice Amato, Greta Rosset, Alice Pacchiodi e Simone Jorioz.

 

     E tutto questo grazie soprattutto alla grande passione e alle competenze tecniche dei tanti istruttori e istruttrici della Gym, che si dedicano quotidianamente ai nostri ginnasti  e alle nostre ginnaste, ma anche grazie all’impegno dei tanti volontari, dirigenti e genitori, che dedicano parte del loro tempo libero a quello sport meraviglioso che è la ginnastica.

VACANZE DI COLLEGIALI

PER LA GYM-AOSTA

 

 

Alexia Angelini, Fabiana Caria, Lucrezia Mammoliti, Alice Pacchiodi e Fatima Rosset

saranno impegnate a Torino in un raduno riservato alle ginnaste di alta specializazione,

 Alessia Carcavallo, Chiara Chatrian, Camilla Minuzzo e Claire Trossello,

saranno in pedana a Biella nel collegiale invernale “Primi Passi”

 

       A Torino, sabato 28 dicembre, e a Biella, domenica 29, la Gym-Aosta sarà impegnata con 9 ginnaste in due allenamenti collegiali in preparazione della nuova stagione agonistica che sta per cominciare. Il primo appuntamento, riservato alle ginnaste che hanno partecipato all’attività di alta specializzazione, vedrà impegnate Alexia Angelini, Fabiana Caria, Lucrezia Mammoliti, Alice Pacchiodi e Fatima Rosset. Il giorno dopo scenderanno in pedana le ginnaste selezionate per il collegiale “Primi Passi”, a cui parteciperanno Alessia Carcavallo, Chiara Chatrian, Camilla Minuzzo e Claire Trossello.

 

LA GYM-AOSTA FESTEGGIA

IL NATALE

 

Tra lunedì e venerdì, la Gym-Aosta ha festeggiato il Natale

con i tanti ginnasti e ginnaste dei suoi numerosi corsi;

è stato gradito ospite anche Babbo Natale

 

     Clima di festa alla Gym-Aosta in questo fine 2013, a conclusione di questa prima parte della stagione sportiva, che è stata particolarmente ricca di soddisfazioni, sia a proposito dei corsi di avviamento alla ginnastica, sempre molto apprezzati come dimostrano i numeri, che per ciò che concerne i risultati agonistici, come dimostrano le recenti vittorie al “Ritmo Day” di Cameri, per quanto riguarda la ritmica, e alla gara speciale “Natale a Testa in Giù” di Chieri, per quanto riguarda l’artistica.

      In particolare alla palestra olimpica di Pont Suaz, prima lunedì 16 per i più piccoli dei baby-gym e poi venerdì 20 dicembre per i più grandicelli dei corsi di artistica e ritmica e per la danza moderna,  sono state organizzate due “Feste di Natale”, all'insegna della ginnastica, della musica, del divertimento...e dei dolci; il tutto grazie anche alla collaborazione generosa dei numerosi genitori che hanno assistito alle due manifestazioni natalizie. A suggello delle due feste è intervenuto pure Babbo Natale, che ha portato a tutti un piccolo omaggio come augurio di buone feste.  Tra lunedì e giovedì si è festeggiato anche a Morgex e La Salle con i corsi della Valdigne.

      I corsi promozionali della Gym riprenderanno tutti, dopo le vacanze, nella settimana del 7 gennaio.

 

GINNASTICA RITMICA

TORNEO ALLIEVE

TORINO

15 DICEMBRE 2013

LA GYM-AOSTA IN EVIDENZA

A TORINO

NEL “TORNEO ALLIEVE”

 

Gaia Di Carlo, Cecilia Nuvolari, Greta Pica, Carlotta Scipioni e Anaïs Stevenin

si classificano al 4° posto nella classifica assoluta di squadra

con un’ottima 3° posizione nell’esercizio con i cerchi

 

 

 

      A Torino, domenica 15 dicembre, si è svolta la seconda prova del “Torneo Regionale Allieve”, competizione individuale e di squadra di ginnastica ritmica. La Gym è scesa in pedana con 5 ginnaste: Anaïs Stevenin, che ha gareggiato in “seconda fascia”, Gaia Di Carlo, Cecilia Nuvolari, Greta Pica e Carlotta Scipioni, in gara con le più giovani di “prima fascia”.

     Il risultato più significativo è arrivato dalla prova di squadra, dove tutte e 5 le nostre ginnaste hanno contribuito alla conquista del 4° posto assoluto con il punteggio complessivo di 13.45; nelle singole prove la Gym ha conquistato la 3° posizione ai cerchi, con pt. 6.00, e la 5° al corpo libero, con pt. 7.45. Nella classifica finale del Torneo la Gym ha poi concluso al 5° posto.

     Nell’individuale, in “prima fascia”, troviamo Cecilia in 29° posizione con 12.15 (21° al corpo libero e 18° alla palla) e Greta 37° con 11.05 (30° al corpo libero e 8° al cerchio). In “seconda fascia”, Anaïs ha conquistato la 21° posizione con pt. 14.05, con un 10° posto al corpo libero e una 7° posizione alla palla.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

GIOVANISSIME TOP

NOVI LIGURE

15 DICEMBRE 2013

 

LA GYM-AOSTA IN EVIDENZA

 A NOVI LIGURE NELLA “VALUTAZIONE GIOVANISSIME TOP”

 

 

 

 

Sono state 11 le ginnaste della Gym

scese in pedana, a Novi Ligure, nelle diverse categorie

 

      Domenica 15 dicembre, a Novi Ligure, si è svolta la terza “Valutazione Giovanissime Top” di ginnastica artistica femminile. Alla manifestazione hanno partecipato 11 ginnaste della Gym-Aosta, che si sono cimentate nelle categorie “esordienti”, “mini baby” e “micro baby”. Ecco i loro nomi: Alessia Carcavallo, Chiara Chatrian, Tania Trento, Giada Bosco, Alice Fanelli, Ilaria Savigni, Emma Viérin, Kristel Zorzato, Martina Dal Grande, Annamaria Lupinacci e Alice Tonolini.

      Per la categoria “esordienti”, si sono piazzate in FASCIA ORO Tania Trento e Alessia Carcavallo e in FASCIA ARGENTO Chiara Chatrian.

      Per le “mini baby”, troviamo in FASCIA ORO Giada Bosco, in FASCIA ARGENTO Ilaria Savigni ed Emma Viérin e in FASCIA BRONZO Alice Fanelli e Kristel Zorzato.

      Infine, nella categoria “micro baby”, si sono piazzate in FASCIA ORO Martina Dal Grande e Annamaria Lupinacci e in FASCIA BRONZO Alice Tonolini.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

GARA SPECIALE

CHIERI

14 DICEMBRE 2013

 

LA GYM-AOSTA A CHIERI

SALE 3 VOLTE SUL GRADINO

PIÙ ALTO DEL PODIO

 

 

Nella gara speciale di artistica femminile

vincono Fatima Rosset tra le “allieve”, Hélène Dotti tra le “junior”

e Alexia Angelini nella specialità del volteggio

      Sabato 14, a Chieri, si è svolta una delle ultime competizioni agonistiche dell’anno per quanto riguarda la ginnastica artistica femminile: si è trattato della gara speciale denominata “Natale a testa in giù”. Alla manifestazione hanno partecipato 12 ginnaste valdostane, tutte della Gym-Aosta, che si sono cimentate, nelle categorie “allieve”, “junior” e “senior”, in due diversi programmi tecnici, livello “Silver” e livello “Gold”.  

     Dal programma “Silver”, sono arrivate le prime grandi soddisfazioni per la nostra Regione, con la splendida vittoria, nella categoria “junior top”, di Hélène Dotti, a cui ha fatto seguito il 3° posto, tra le “senior top”, di Greta Rosset.

      Grandi risultati anche nel programma “Gold” per le ginnaste valdostane. Tra le “allieve di 1° fascia” l’hanno fatta da padrone le portacolori della Gym: Fatima Rosset, splendida vincitrice, e Alice Pacchiodi, salita sul terzo gradino del podio, con Fabiana Caria 5°, Claire Trossello 7° e Camilla Minuzzo 10°. Tra le “allieve di 2° fascia”, ottima seconda è stata Carola Alleyson.

     Tra le “junior”, nella classifica generale Alexia Angelini ha concluso in 5° posizione, con Asya Rosset 6°, Lucrezia Mammoliti 10° e Sophie Martinet 15°. E a completare la splendida giornata per le ginnaste della Gym è arrivata la vittoria di Alexia Angelini nella specialità del volteggio.

   

 

GINNASTICA RITMICA

RITMO DAY

CAMERI

8 DICEMBRE 2013

 

 

LA GYM-AOSTA SUL GRADINO PIÙ ALTO

DEL PODIO AL “RITMO DAY” DI CAMERI

 

 

 

 

Sofia Righi, Greta Di Carlo, Sofia Sistilli Giulia Bellodi e Giada Antonacci

vincono nella categoria “Giovani” con attrezzi;

4° posto al corpo libero per le “Giovani”: Debora D’Agostino, Alessia Favre, Camilla Frison,

Olympia Mantione e Cecilia Ronco;

ottimo 6° posto in “3^/4^ fascia” per le “veterane” Sophie Comé, Ilaria Giuramento, Ludovica Mocci

e Giada Rogolino

 

 

      Domenica 8 dicembre, a Cameri (NO), si è svolto il “Ritmo Day”, competizione a squadre di ginnastica ritmica. All’importante competizione ha partecipato la Gym-Aosta con ben 55 ginnaste suddivise in 4 diverse categorie: giovani, 1° fascia, 2° fascia, 3°/4° fascia. I migliori risultati sono arrivati dalle ginnaste più piccole che sono riuscite ad aggiudicarsi il primo posto, nella categoria “Giovani” con attrezzi (esercizio alla palla), con la squadra “rosa” della Gym composta da Sofia Righi, Greta Di Carlo, Sofia Sistilli Giulia Bellodi e Giada Antonacci. Nella stessa categoria, la Gym è stata protagonista assoluta con il 4° posto della squadra “fucsia” (Beatrice Amato,  Eleonora Vallomy,  Federica Marinone, Desirée Anedda e Ginevra Vittone) e il 6° della squadra “azzurra” (Anne-Marie Lo Re, Carlotta Paletti e Giulia Savoye); al 14° posto la squadra “gialla” (Aurora Campomizzi, Sofia Rogolino e Arianna Stuffer).

     Sempre nella categoria “Giovani”, ma nell’esercizio al corpo libero, ai piedi del podio, al 4° posto, è giunta la squadra “bianca” della Gym (Debora D’Agostino, Alessia Favre, Camilla Frison, Olympia Mantione e Cecilia Ronco).

    In “prima fascia”, si sono distinte la squadra “viola” della Gym (Giulia Fedele, Alice Masoni, Raffaella Capra ed Emilie Jordan), in 9° posizione, e la squadra “lilla” (Chiara Alfonsi, Giulia Masoni, Elisa Antonacci,  Alice Verducci,  Matilde De Gattis ed Elodie Marlier), giunta 12°.

         In “seconda fascia”, miglior risultato quello della squadra “gialla” della Gym (Mihaela Cucu, Geanina Tulearca, Anthea Contini e Michela Quaranta), giunta 13°.

    In “terza/quarta fascia”, infine, in grande evidenza la squadra “grigia” della Gym (Sophie Comé, Ilaria Giuramento, Ludovica Mocci e Giada Rogolino), giunta in 6° posizione.

    Tutte le squadre della Gym, comunque, si sono ben comportate in tutte le categorie, dimostrando una preparazione all’altezza di una competizione, che ha visto confrontarsi tra loro un centinaio di squadre e oltre 400 ginnaste.

    Ecco le classifiche complete delle nostre squadre:

Categ. Giovani attrezzi: 1^ Gym Aosta Sq. Rosa, 4^ Gym Aosta Sq. Fucsia, 6^ Gym Aosta Sq. Azzurra, 14^ Gym Aosta Sq. Gialla;

Categ. Giovani corpo libero: 4^ Gym Aosta Sq. Bianca;

Categ. 1^ Fascia: 9^ Gym Aosta Sq. Viola, 12^ Gym Aosta Sq. Lilla, 23^ Gym Aosta Sq. Blu, 25^ Gym Aosta Sq. Gialla;

Categ. 2^ Fascia: 13^  Gym Aosta Sq. Gialla, 16^ Gym Aosta Sq. Blu;

Cat 3/4 fascia: 6^ Gym Aosta Sq. Grigia, 18^ Gym Aosta Sq. Bianca.

    Ecco l’elenco completo delle ginnaste della Gym che sono scese in pedana.

Categora giovani: Sq. Azzurra (Lo Re Anne-Marie, Paletti Carlotta, Savoye Giulia); Sq. Fucsia (Amato Beatrice,  Vallomy Eleonora,  Marinone Federica, Anedda Desirée e Vittone Ginevra);  Sq. Rosa (Righi Sofia, Di carlo Greta, Sistilli Sofia, Bellodi Giulia e Antonacci Giada); Sq. Gialla (Campomizzi Aurora, Rogolino Sofia, Stuffer Arianna); Sq. Bianca (D’agostino Debora, Favre Alessia Frison Camilla, Mantione Olympia e Ronco Cecilia). - 1^ Fascia:  Sq. Lilla (Alfonsi Chiara, Masoni Giulia, Antonacci Elisa,  Verducci Alice,  De Gattis Matilde, Marlier Elodie); Sq. Blu (Stuffer Beatrice, Patella Carlotta, Diemoz Martina, De Girolamo Federica, Caputo Rebecca); Sq. Gialla ( Mistichelli Elodie,Capra Raffaella, Foletto Giulia, Lanaro Giulia); Sq. Viola (Fedele Giulia, Masoni Alice, Capra Raffaella, Jordan Emilie). - 2^ Fascia:  Sq. Blu (Celesia Sara, Aoun Mariam, Marcoz Maya, Berthod Michelle); Sq. Gialla (Cucu , Mihaela, Tulearca Geanina, Contini Anthea, Quaranta Michela). - 3^/4^ Fascia: Sq. Bianca (Arcaro Elena, Evaspasiano Giorgia, Grimod Joshianne, Theodule Aline); Sq. Grigia (Comé Sophie, Giuramento Ilaria, Mocci Ludovica, Rogolino Giada).

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMP. NAZIONALE SPECIALITA'

MORTARA

7 DICEMBRE 2013

 

 

 

ASYA ROSSET FA ESPERIENZA

AI NAZIONALI DI SPECIALITÁ

 

 

Sabato 7 dicembre, a Mortara,

 la portacolori della Gym è giunta 44° nella specialità della trave

 

  

     Sabato 7 dicembre, a Mortara, si è svolta la finale nazionale del “Campionato di Specialità” di ginnastica artistica femminile, competizione individuale riservata alle categorie “junior” e “senior”. Alla gara, grazie alla qualificazione ottenuta nella fase regionale Piemonte/Valle d’Aosta, ha partecipato anche la portacolori della Gym-Aosta, Asya Rosset, che si è cimentata, tra le “junior”, nella specialità della trave.

     La giovane ginnasta valdostana, alla sua prima volta in questa finale nazionale, ha fatto esperienza, conquistando la 44° posizione con il punteggio di 9:15. Per Asya la soddisfazione maggiore è stata comunque quella di aver partecipato a questa importante finale nazionale, in un contesto di elevato livello tecnico.

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

TORNEO NAZIONALE ALLIEVI

MORTARA

30 NOV / 1 DIC

 LA GYM-AOSTA AL

“TORNEO NAZIONALE ALLIEVI”

CON LORENZO MONIOTTO E SAMUELE GALLO

 

 

 

Nella finale nazionale di Mortara, sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre,

i due portacolori della Gym hanno concluso in 31° e 32° posizione,

rispettivamente in ”seconda fascia” e in “terza fascia”

  

       Tra sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre, si sono svolti, a Mortara, le finali nazionali del “Torneo Allievi”, competizione individuale di ginnastica artistica maschile. Tra i finalisti, anche 2 ginnasti della Gym-Aosta: Lorenzo Moniotto, che ha gareggiato in “seconda fascia” (11-12 anni) e Samuele Gallo, che è sceso in pedana per la “terza fascia”, entrambi qualificati grazie ai podi conquistati in fase regionale.

       I due portacolori della Gym hanno gareggiato decisamente al di sotto delle loro possibilità, conquistando il 31° posto con pt. 50.35, Lorenzo (pt. 13.00 al corpo libero), e il 32° con pt. 51.15, Samuele (pt. 13.15 al volteggio).

       Al di là del risultato di classifica, comunque, rimane la soddisfazione di aver partecipato ad una finale nazionale di alto livello.

 

GINNASTICA ARTISTICA

CAMP. NAZIONALE LIBERTAS

GALLIATE

30 NOV / 1 DIC

 

 

LA GYM-AOSTA SUL PODIO AI CAMPIONATI NAZIONALI “LIBERTAS”

 

La squadra “senior A”

con Silvia Balestrini, Sophie Frassy, Greta Rosset e Lisa Vallet

conquista uno splendido 3° posto;

5° posto per le “allieve” Yvonne Jaccod, Michela Spagnuolo e Maya Vallet

 

      Sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre, a Galliate, si sono svolti i “Campionati Nazionali Libertas” di ginnastica artistica femminile e maschile, a cui anche la Valle d’Aosta ha partecipato con una nutrita delegazione della Gym-Aosta.

      Sono stati ben 34 le ginnaste e i ginnasti valdostani che sono scesi in pedana in questo fine settimana, in una manifestazione con oltre 60 società partecipanti provenienti da tutta Italia, raggruppate in circa 200 squadre e con più di 700 iscritti. E non sono mancati i risultati di eccellenza per la nostra Regione.

      Si è cominciato sabato con le categorie “junior”, “senior A” e “senior B”. Il risultato con il botto per la Gym è arrivato dalla squadra “senior A”, composta da Silvia Balestrini, Sophie Frassy, Greta Rosset e Lisa Vallet, che con un punteggio totale di 74.00 è salita sul 3° gradino del podio; le ragazze valdostane hanno ottenuto dei parziali notevoli a tutti gli attrezzi: 25.35 al volteggio, 24.45 al trampolino, 24.20 al corpo libero e 23.45 alla trave. Altri risultati importanti per la Valle d’Aosta sono arrivati dalla categoria “junior”, dove la Gym ha presentato 3 compagini; la “squadra verde” composta da Elisa Di Stasi, Hélène Dotti, Alessia Parini, Francesca Restano ed Enrica Rigollet si è piazzata splendidamente all’8° posto con il punteggio totale di 106.25, la “squadra rossa” con Asia Buccella, Francesca Minellono e Gaia Ollari (quest’ultima all’esordio agonistico) ha ottenuto una significativa 21° posizione con pt. 103.10; infine la “squadra gialla” composta da Noemi Di Giacomo, Vanessa Lai, Sara Pica e Lucrezia Rossi (con 2 ginnaste provenienti dai corsi di avviamento alla ginnastica) ha concluso la sua prova al 45° posto con pt. 98.65.

     Domenica è stato il turno della categoria “allieve” femminile e dell’artistica maschile, categorie “allievi” e “junior”.  Splendido il 5° posto con il punteggio totale di 103.50 conquistato dalla “squadra verde” della Gym, con Yvonne Jaccod, Michela Spagnuolo e Maya Vallet, ma altrettanto brave sono state le “allieve” della squadra blu”, con Sarah Caniato, Aurora Caruso, Christel Fusinaz, Cecilia Pacchiodi e Alice Politi, che hanno concluso in 10° posizione con pt. 102.40; infine, la terza compagine della Gym, la “squadra rossa”, con Arline Lumignon, Angelica Perrone, Alessandra Presta, Clizia Vallet e Sophie Vevey,  ha concluso la sua gara al 45° posto con pt. 95.65.

     Gli ultimi a scendere in pedana a Galliate sono stati i ginnasti della “squadra azzurra” della Gym, categoria “allievi”, Simone Jorioz, Luca Fonte, Federico Cavallo, Ivan Lo Re, gli ultimi tre al loro esordio agonistico, che hanno conquistato un buon 11° posto con il punteggio totale di 62.60.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMP. NAZIONALE CATEGORIA

BIELLA

23 NOVEMBRE 2013

 

BRAVISSIMA ALEXIA ANGELINI!!!

 

 

Sabato23 novembre, alle finali nazionali dei “Campionati di Categoria”,

la fuoriclasse della Gym-Aosta ha conquistato uno splendido 11° posto

 

     Sabato 23 novembre, a Biella, è andata in scena la grande ginnastica, con il top dell’artistica femminile del presente e del futuro: si son svolte infatti le finali nazionali dei “Campionati di Categoria”, competizione individuale con un programma olimpico di alta specializzazione.

     A rappresentare la Valle d’Aosta  è scesa in pedana, nella categoria “junior di prima fascia”, la fuoriclasse della Gym-Aosta, Alexia Angelini, che si era qualificata alla kermesse nazionale grazie al 3° posto conquistato nel campionato regionale Piemonte/Valle d’Aosta, conclusosi poche settimane fa. La giovane ginnasta valdostana (13 anni), in un contesto di altissimo livello, ha saputo offrire una dimostrazione delle sue notevoli capacità tecniche, con esercizi di elevata difficoltà a tutti e quattro gli attrezzi. La classifica finale, che ha visto il dominio della ginnasta Pilar Rubagotti, della “Brixia Brescia” (la società di Vanessa Ferrari, per intenderci!), ha dato spazio ed onore anche alla nostra ginnasta, che ha conquistato un ottimo 11° posto con il punteggio complessivo di 44.75, risultando tra l’altro la seconda classificata del comitato Piemonte/Valle d’Aosta.

     Nel dettaglio, Alexia è stata superlativa alle parallele asimmetriche (pt. 10.30), con un esercizio ricco di passaggi alla verticale e di rotazioni, sia allo staggio basso che allo staggio alto, con “granvolte” e cambi in posizione rovesciata e con un’uscita a salto teso con mezzo avvitamento molto bene eseguita. Ottima è stata anche al volteggio (pt. 13.05), dove ha eseguito un salto “Tsukahara” (salto mortale indietro e mezzo) perfettamente “stoppato” all’arrivo. Molto buona è stata pure l’esecuzione del suo esercizio al corpo libero ( pt. 11.15), con salti tesi e avvitamenti sia in avanti che indietro e con una buona composizione artistica. Alla trave (pt. 10.25), infine, c’è stata l’unica incertezza nella gara della nostra ginnasta: un piccolo sbilanciamento all’arrivo dalla “ruota senza mani”, che ha causato la sua caduta dall’attrezzo, con relativo punto di penalizzazione; il resto dell’esercizio, ricco di salti acrobatici e di elementi artistici, è stato comunque condotto con sufficiente sicurezza. Nonostante questo errore, che è costato ad Alexia quattro posizioni in classifica, la sua prova è stata nel complesso di altissimo livello, con grande soddisfazione della sua istruttrice, Claudia Iacona, e della Gym-Aosta tutta.  

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

CAMP. NAZIONALE CATEGORIA

MORTARA

23 NOVEMBRE 2013

 

RICCARDO LA SCALA NELL’ELITE

DELLA GINNASTICA NAZIONALE

Sabato 23 novembre a Mortara, ai “Campionati Nazionali di Categoria”,

il portacolori della Gym-Aosta conquista un 9° posto che vale oro

tra gli “Allievi di 3° livello”

 

     Sabato 23 novembre, a Mortara, c’è stato l’ultimo atto del “Campionato di Categoria” di ginnastica artistica maschile, competizione individuale con un programma olimpico di alta specializzazione: era infatti in programma la finale nazionale con le migliori speranze della ginnastica italiana al maschile. Per la nostra Regione, ma anche unico rappresentante del comitato Piemonte/Valle d’Aosta, è sceso in pedana, con la divisa della Gym-Aosta, Riccardo La Scala, nella categoria “Allievi di 3° livello”.

     Riccardo si è presentato in gara, forte del titolo regionale conquistato qualche settimana fa, in una competizione di altissimo livello che ha visto confrontarsi i ginnasti su tutti e sei gli attrezzi della specialità: parallele, anelli, sbarra, cavallo con maniglie, volteggio e corpo libero. E il nostro ginnasta è stato davvero grande, conquistando un notevolissimo 9° posto con il punteggio complessivo di 82.40 (superiore di mezzo punto rispetto a quello della prova regionale), in una gara vinta dal rappresentante della “Pro Patria Bustese”, Marco Achilli.

     Riccardo è stato “super” al volteggio (15.20) e al corpo libero (14.45), ma molto bravo anche alle parallele (13.90), agli anelli (13.45) e al cavallo con maniglie (13.15); un po’ meno brillante, ma pur sempre positivo, alla sbarra (12.25).

     Insomma, per Riccardo si è per il momento conclusa una stagione davvero straordinaria, che lo vedrà prossimamente impegnato nel “Team Piemonte” di alta specializzazione.

GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO INTERREG. SERIE B

CASTELLANZA

23 NOVEMBRE 2013

ESPERIENZA POSITIVA DELLE JUNIOR DELLA GYM

ALL’INTERREGIONALE NORD-OVEST DI SERIE B

 

Sabato 23 novembre, a Castellanza,

Corinne Carlin, Chiara Gallo, Beatrice Nuvolari e Lucrezia Pieretti

hanno fatto esperienza in un contesto di elevato livello tecnico

 

  

 

      Fine settimana di grande impegno per la ritmica targata Gym-Aosta: a Castellanza, infatti, sabato 23 novembre, si è svolta la fase interregionale nord-ovest del “Campionato di serie B” di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alle categorie “junior” e “senior”.

      In rappresentanza della Gym sono scese in pedana Corinne Carlin, Chiara Gallo, Beatrice Nuvolari e Lucrezia Pieretti. Il programma tecnico  della gara prevedeva l’esecuzione di esercizi individuali ai 5 attrezzi, fune, cerchio, palla, clavette e nastro, oltre che al corpo libero. La nostra giovane squadra, composta tutta da ginnaste “junior”, ha fatto esperienza in un contesto di elevato livello tecnico, conquistando la 23° posizione con un punteggio complessivo di 52.70, superiore rispetto ad entrambe le precedenti prove regionali (di 9 punti rispetto alla prima e di 2 punti rispetto alla seconda).

       Ecco nel dettaglio i punteggi ottenuti dalle nostre ginnaste: Lucrezia, 8.75 al corpo libero, Corinne, 8.05 alla fune, Beatrice, 8.80 alla palla e 9.50 alle clavette, Chiara, 9.85 al cerchio e 7.75 al nastro.

       Ed ora si comincia a preparare la nuova stagione agonistica che si avvicina, con la consapevolezza di avere una squadra con buone prospettive di miglioramento. 

 

GINNASTICA RITMICA

VALUTAZIONE GIOVANI TOP

OMEGNA

17 NOVEMBRE 2013

 

 

 LA GYM-AOSTA A OMEGNA

AL TEST DI  VALUTAZIONE PER

IL TEAM TOP  PIEMONTE/VALLE D’AOSTA

 

 

Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Greta Di Carlo e Sofia Sistilli

sono scese in pedana in rappresentanza della Valle d’Aosta

  

     Domenica 17 novembre, a Omegna, si è disputato il test di valutazione di ginnastica ritmica, per ginnaste della categoria “Giovanissime”, in vista della formazione del “Team Top” Piemonte/Valle d’Aosta. All’appuntamento era presente la Gym-Aosta con 4 ginnaste del 2005: Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Greta Di Carlo e Sofia Sistilli, accompagnate dalle loro istruttrici, Giulia Comé e Stéphanie Stranges. Le giovani ginnaste valdostane hanno superato egregiamente il test, in un contesto particolarmente elevato dal punto di vista tecnico. I risultati della prova si sapranno solo nei prossimi giorni; comunque ci sono buone speranze che qualcuna, se non tutte, delle ginnaste della Gym venga selezionata per i prossimi allenamenti collegiali, previsti per il periodo delle vacanze natalizie.

  

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMP. INTERREG. SERIE C

ARCORE

17 NOVEMBRE 2013

 

  

LA GYM-AOSTA

ALL’INTERREGIONALE DI SERIE C

AD ARCORE

 

 

Domenica 17 novembre

 Carola Alleyson, Fabiana Caria, Lucrezia Mammoliti e Fatima Rosset

hanno difeso i colori della Gym in un confronto

tra Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia

 

      Domenica 17 novembre, ad Arcore, si è svolta la fase interregionale nord-ovest del “Campionato di serie C” di ginnastica artistica femminile, competizione a squadre riservata alla categoria “Allieve”. In pedana con i colori della Gym sono scese Carola Alleyson, Fabiana Caria, Lucrezia Mammoliti, Fatima Rosset, con Claire Trossello riserva.

     Il programma tecnico della gara prevedeva l’esecuzione di 3 esercizi per ciascuno dei quattro attrezzi, trave, parallele asimmetriche, corpo libero e volteggio. La prova delle nostre ginnaste è stata superlativa alle parallele, con un 15.30 di Lucrezia e un 14.65 sia di Fatima che di Fabiana, e ottima al corpo libero, con 3 punteggi tutti sopra i 15 punti: 15.75 Lucrezia, 15.60 Carola e 15.40 Fatima. Molto buona la prestazione anche al volteggio, con il 17.05 di Lucrezia, il 16.575 di Carola e il 16.075 di Fatima.

     Purtroppo a rovinare la festa ci si è messa la trave, dove tuttavia Fabiana si è ben disimpegnata con un significativo 14.70; un po’ meno brillante del solito è stata Lucrezia, che comunque ha rimediato un accettabile 13.55; la giovanissima Fatima, invece, con  i suoi 9 anni, è stata tradita dall’inesperienza oltre che da una giuria particolarmente severa: caduta da un elemento oltre modo difficile (la ruota senza mani), è poi comunque risalita sull’attrezzo concludendo l’esercizio, con la conseguenza però di una pesante  penalizzazione: ha così rimediato un punteggio di 11.30, per un esercizio particolarmente difficile, che in fase regionale aveva meritato un notevolissimo 16.50. Peccato! Ma la piccola Fatima avrà molte altre occasioni per esprimere tutto il suo valore.

    Per concludere, la squadra ha terminato la sua gara al 34° posto, tra le oltre 90 squadre partecipanti, con un punteggio totale di 180.60.

GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO SERIE B

VALENZA

10 NOVEMBRE 2013

LA GYM-AOSTA SI QUALIFICA

PER L’INTERREGIONALE DI SERIE B

 

Domenica 10 novembre, a Valenza,

Corinne Carlin, Chiara Gallo, Beatrice Nuvolari e Lucrezia Pieretti

hanno conquistato il diritto a partecipare alla seconda fase del campionato

in programma a Castellanza per la fine del mese

 

 

      Fine settimana di grande impegno per la ritmica targata Gym-Aosta: a Valenza, infatti, domenica 10 novembre, si è svolta la seconda prova del “Campionato di serie B” di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alle categorie “junior” e “senior”.

      In rappresentanza della Gym sono scese in pedana Corinne Carlin, Chiara Gallo, Beatrice Nuvolari e Lucrezia Pieretti. Il programma tecnico  della gara prevedeva l’esecuzione di esercizi individuali ai 5 attrezzi, fune, cerchio, palla, clavette e nastro, oltre che al corpo libero.

      La prova delle giovani ginnaste della Gym (tutte junior) è stata all’altezza delle aspettative con un miglioramento di oltre 7 punti rispetto alla prima prova, ciò che ha permesso alla squadra di conquistare la 12° posizione (13° nella classifica finale regionale) con il punteggio complessivo di 50.95.

      Ecco il dettaglio dei singoli esercizi: Lucrezia 7.70 al corpo libero, Corinne 8.75 alla fune, Chiara 8.65 al cerchio e 7.95 al nastro, Beatrice 10.55 alla palla e 7.35 alle clavette.

      A completare il buon risultato della squadra è arrivata anche la qualificazione alla fase interregionale nord-ovest del campionato, in programma per il 23 e 24 novembre prossimi a Castellanza.       

 

GINNASTICA RITMICA

VALUTAZIONE GIOVANISSIME TOP

VALENZA

10 NOVEMBRE 2013

 

TRIPLETTA DELLA GYM-AOSTA

A VALENZA NELLA VALUTAZIONE

“GIOVANISSIME TOP”

 

 

Le tre portacolori della Gym, Sofia Righi, Greta Di Carlo e Giulia Bellodi,

 sono salite sul gradino più alto del podio;

in evidenza anche Beatrice Amato, seconda nella “categoria 2006”

 

 

     Domenica 10 novembre, a Valenza, si è disputata la seconda “Valutazione Giovanissime Top” di ginnastica ritmica, competizione individuale riservata alle ginnaste tra i 5 e gli 8 anni.

     Grande protagonista di giornata è stata la portacolori della Gym-Aosta, Sofia Righi,  nella “categoria 2006”, che si è imposta sia al corpo libero che alla palla. Nella stessa categoria, al corpo libero, Beatrice Amato si è piazzata subito alle spalle della compagna, in 2° posizione; al 5° posto troviamo poi Désirée Anedda e al 10° Federica Marinone.

     Nella “categoria 2005”, al corpo libero, 7° posto di Giulia Bellodi, 10° di Sofia Sistilli e 14° di Giada Antonacci. Nella stessa categoria, ma agli attrezzi, 4° posto di Sofia Sistilli al cerchio e 7° di Giada Antonacci alla palla.

     Nella gara a coppie, infine, altra bella vittoria della Gym con Giulia Bellodi e Greta Di Carlo al cerchio.

 

  

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

SECONDA PROVA TORNEO REG. ALLIEVI

TORINO

9 NOVEMBRE 2013

 

 

LA GYM-AOSTA SUL PODIO

A NOVI LIGURE CON

SAMUELE GALLO E LORENZO MONIOTTO

 

 

Nella seconda prova del “Torneo Allievi” di sabato 9 novembre,

Samuele, in “terza fascia”, conquista il 2° posto,

mentre Lorenzo, in “seconda fascia”, ottiene la 3° posizione

 

 

       Sabato 9 novembre, a Novi Ligure, si è svolta la seconda ed ultima  prova del “Torneo Regionale Allievi”, con in palio la qualificazione alle finali nazionali di fine novembre. La Gym-Aosta ha presentato in gara due ginnasti di “prima fascia”, Gabriele Lupieri e Matteo Rezzoli, uno di “seconda fascia”, Lorenzo Moniotto (assente per indisposizione Lorenzo Gallo), e un ginnasta di “terza fascia”, Samuele Gallo.

        Ottimo è stato il risultato di Samuele Gallo che ha ripetuto quello della prima prova, salendo sul secondo gradino del podio con un punteggio complessivo di 52.50, superiore di quasi un punto rispetto a quello della prima prova; da sottolineare in particolare il 13.65 al volteggio e il 13.45 al corpo libero. Con il 2° posto nella classifica finale, il portacolori della Gym si è assicurata la qualificazione alle finali nazionali di fine novembre.

        In “seconda fascia”, molto bravo anche Lorenzo Moniotto che ha conquistato il terzo con il punteggio totale di 52.25, a soli 10 centesimi dal secondo classificato (notevoli il 13.50 al volteggio e il 13.35 al corpo libero); anche Lorenzo, con il 3° posto nella classifica finale, si è guadagnato l’accesso alle finali nazionali.

        In “prima fascia”, bel balzo in avanti di Gabriele Lupieri, che ha conquistato un buon 8° posto con un totale di 49.35, migliorando di ben 8 posizioni e 3 punti il risultato della prima prova; Gabriele ha concluso poi in 9° posizione nella classifica finale del torneo. Infine Matteo Rezzoli, anche lui migliorato rispetto alla prova precedente, si è classificato in 20° posizione con un punteggio complessivo di 45.10 (22° nella classifica finale).

  

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

CAMP. CATEGORIA ALLIEVI

SPECIALITA' JUNIOR

TORINO

2 NOVEMBRE 2013

 

LA GYM PROTAGONISTA A TORINO CON RICCARDO LA SCALA

E ALESSANDRO PRESTA

 

 

  

Riccardo ha conquistato il titolo regionale Piemonte/Valle d’Aosta nel

“Campionato di Categoria” di alta specializzazione, tra gli allievi di 3° livello,

aggiudicandosi entrambe le prove;

Alessandro è salito sul terzo gradino del podio agli anelli

nel “Campionato di Specialità”, tra gli junior

 

 

       Al “Palaginnastica” di Torino, sabato 2 novembre, 3 ginnasti della Gym-Aosta  sono scesi in pedana, in rappresentanza della Valle d’Aosta, per la seconda prova dei Campionati di “Categoria Allievi” e di “Specialità Junior” di ginnastica artistica maschile.

       Nella prima gara, che prevedeva un programma tecnico di alta specializzazione (codice internazionale dei punteggi), Riccardo La Scala ha fatto il bis, aggiudicandosi anche la seconda prova (dopo la prima vinta 3 settimane fa), tra gli allievi di 3° livello; il portacolori della Gym ha concluso la gara con il punteggio totale di 81.95, con quasi 2 punti di margine sul secondo, ma soprattutto si è aggiudicato il prestigioso titolo di “Campione Regionale Piemonte/Valle d’Aosta” per la categoria A3. Riccardo ha ottenuto il miglior punteggio a 5 attrezzi su 6: spiccano in particolare il 14.90 al volteggio, il 14.45 alle parallele e il 14.30 al corpo libero; tuttavia non sono da disprezzare neppure il 13.30 al cavallo con maniglie, il 13.00 alla sbarra e il 12.00 agli anelli. Ora Riccardo è atteso alla finale nazionale del campionato, in programma a Mortara il 23 e 24 novembre prossimi.

       Nella gara di specialità, la Gym ha presentato in pedana Davide Gallo ed Alessandro Presta; entrambi si sono cimentati agli anelli e Davide anche al corpo libero. Nella seconda prova, Alessandro si è piazzato al 4° posto agli anelli, con il punteggio di 10.30, con Davide subito dietro, in 5° posizione con 9.90; Davide ha poi ottenuto ancora il 5° posto al corpo libero, con 10.60. Nella classifica finale del campionato, Alessandro, in virtù del risultato della prima prova, ha conquistato un ottimo 3° posto agli anelli e il diritto a partecipare alla finale nazionale, prevista a Civitavecchia per il 7 e 8 dicembre prossimi. Anche Davide, tuttavia, ha buone probabilità di partecipare alla kermesse nazionale (occorre attendere l’esito di tutte le prove regionali), in virtù del buon 5° posto finale agli anelli, ma soprattutto dell’ottima 4° posizione al corpo libero.  

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 CAMP. CATEGORIA JR - 1° LIVELLO

TORINO

1° NOVEMBRE 2013

 

 

LA GYM-AOSTA

NELL’ELITE DELLA GINNASTICA

CON ALEXIA ANGELINI

 

Venerdì 1° novembre, a Torino, Alexia Angelini ha conquistato il 3° posto

nel “Campionato di Categoria Junior di 1° livello”

 

 

     Al “Palaginnastica” di Torino, venerdì 1° novembre, è andata in scena la grande ginnastica del Piemonte e della Valle d’Aosta, con la seconda prova del “Campionato di Categoria Junior di 1° livello”, competizione individuale con un programma olimpico di alta specializzazione su 4 attrezzi. Per la Gym-Aosta e in rappresentanza della nostra Regione, è scesa in pedana la ginnasta Alexia Angelini, che si è cimentata alle parallele asimmetriche, alla trave, al volteggio e al corpo libero.

     La nostra ginnasta, assente nella prima prova, si è giocata al meglio l’unica possibilità rimastale a disposizione, anche in vista della qualificazione alla finale nazionale del campionato, conquistando un ottimo 3° posto con il punteggio totale di 44.75. Grande è stata la soddisfazione per Alexia, ma anche per i tecnici, Claudia Iacona in primis, che l’hanno seguita e fatta crescere fino a questi livelli di prestazione. La prova della nostra ginnasta, un vero gioiello per la ginnastica valdostana, non è stata priva di qualche imprecisione nell’esecuzione dei vari esercizi; tuttavia questo rappresenterà per lei un ulteriore stimolo in vista della finale nazionale, in programma a Biella il 23 novembre prossimo.

      Brava Alexia!

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

  CAMPIONATO SERIE C

TORINO

27 OTTOBRE 2013

 

LA GYM-AOSTA SI QUALIFICA

PER L’INTERREGIONALE DI SERIE C

 

 

Domenica 27 ottobre al “Palaginnastica” di Torino,

Arianna Alciati, Carola Alleyson, Fabiana Catanzaro, Lucrezia Mammoliti e Claire Trossello

hanno difeso i colori della Gym

 

 

     Al “Palaginnastica” di Torino, domenica 27 ottobre, si è svolta la seconda prova del “Campionato di serie C” di ginnastica artistica femminile, competizione a squadre riservata alla categoria “Allieve”. Per la Gym-Aosta sono scese in pedana Arianna Alciati, Carola Alleyson, Fabiana Catanzaro, Lucrezia Mammoliti e Claire Trossello. Per Arianna e Claire è stata una prima assoluta in campionato e comunque per tutte il compito è stato particolarmente impegnativo, perché hanno dovuto supplire a due assenze importanti, quelle di Fabiana Caria e Fatima Rosset.

      Il 19° posto con pt. 171.425 nella gara di domenica non è certo quello che era stato preventivato alla vigilia e tuttavia la Gym, nel computo delle due prove, è riuscita a conquistare nella classifica finale di campionato un ottimo 8° posto, che le consente di qualificarsi alla fase interregionale del 16 e 17 novembre prossimi, in programma ad Arcore.

 

 

GINNASTICA RITMICA

  CAMPIONATO SERIE B

 BIELLA

13 OTTOBRE 2013

 

LA GYM-AOSTA A BIELLA

PER LA PRIMA PROVA NEL

 “CAMPIONATO DI SERIE B”

 

 

Domenica 27 ottobre,

Corinne Carlin, Chiara Gallo, Beatrice Nuvolari e Lucrezia Pieretti

hanno difeso i colori della Gym

  

      Fine settimana di grande impegno per la ritmica targata Gym-Aosta: a Biella, infatti, domenica 27 ottobre, ha avuto luogo la prima prova del “Campionato di serie B” di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alle categorie “junior” e “senior”. In rappresentanza della Gym sono scese in pedana Corinne Carlin, Chiara Gallo, Beatrice Nuvolari e Lucrezia Pieretti. Il programma tecnico  della gara prevedeva l’esecuzione di esercizi individuali ai 5 attrezzi, fune, cerchio, palla, clavette e nastro, oltre che al corpo libero.

       Le nostre 4 giovani ginnaste, tutte “junior”, si sono difese come hanno potuto, anche contro qualche valutazione decisamente discutibile. Alla fine, il 14° posto con il punteggio totale di 43.70 soddisfa solo in parte la nostra squadra, ma lascia comunque aperta la possibilità di qualificazione alla fase interregionale del campionato.

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

TORNEO REGIONALE ALLIEVI

TORINO

19 OTTOBRE 2013

 

LA GYM-AOSTA

DUE VOLTE SUL PODIO

CON LORENZO MONIOTTO E SAMUELE GALLO

 

 

Al ”Palaginnastica” di Torino, sabato 19 ottobre,

salgono entrambi sul secondo gradino del podio,

Lorenzo in “seconda fascia” e Samuele  in “terza fascia”

 

         Al “Palaginnastica” di Torino, sabato 19 ottobre, 5 ginnasti della Gym-Aosta sono scesi in pedana per la prima prova del “Torneo Regionale Allievi” di ginnastica artistica maschile: si tratta Lorenzo e Samuele Gallo, Gabriele Lupieri, Lorenzo Moniotto e Matteo Rezzoli.

       I cinque portacolori della Gym si sono cimentati su 4 attrezzi, parallele pari, sbarra, volteggio e fungo, con classifica generale individuale.

       Grandi risultati sono arrivati dalla “seconda fascia” (11-12 anni), dove Lorenzo Moniotto ha terminato la sua gara in 2° posizione con il punteggio totale di 52.20 (13.50 al corpo libero, 13.40 al volteggio, 13.15 alla sbarra); 10° invece Lorenzo Gallo, con pt. 37.95, che ha pagato caro un esercizio alla sbarra con troppi errori.

       Grande è stato parimenti, in “terza fascia” (13-14 anni), Samuele Gallo, che ha conquistato il 2° posto con il punteggio complessivo di 51.55 (13.50 al volteggio, 13.30 al corpo libero).

       In “prima fascia” (8-10 anni), invece, un po’ di delusione per Gabriele Lupieri, decisamente sotto tono, che ha dovuto accontentarsi della 16° posizione con pt. 46.35; infine, Matteo Rezzoli, alla sua prima esperienza nel Torneo, ha condotto una gara accorta, concludendo con 43.95 al 22° posto.

  

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMPIONATO DI SERIE C

TORINO

13 OTTOBRE 2013

 

GYM-AOSTA:

BUONA LA PRIMA AL CAMPIONATO DI SERIE C FEMMINILE

 

 

Domenica 13 ottobre, a Torino,

Carola Alleyson, Fabiana Caria, Fabiana Catanzaro, Lucrezia Mammoliti e Fatima Rosset

hanno conquistato la 6° posizione di squadra

 

 

     A Torino, domenica 13 ottobre, si è svolta la prima prova del “Campionato di serie C” di ginnastica artistica femminile, competizione a squadre riservata alla categoria “Allieve”. Per la Gym-Aosta sono scese in pedana Carola Alleyson, Fabiana Caria, Fabiana Catanzaro, Lucrezia Mammoliti e Fatima Rosset.

     Le nostre giovanissime ginnaste si sono dimostrate all’altezza della situazione, con una gara attenta e con poche imprecisioni, cosa che è valsa alla Gym un’ottima 6° posizione finale con il punteggio totale di 190.400, in un lotto di 29 squadre.

     Da sottolineare ci sono la prova complessiva al volteggio, con il 17.625 di Fatima, il 17.525 di Lucrezia e il 16.600 di Fabiana Catanzaro, gli esercizi alla trave di Fatima, con 16.500, e di Fabiana Caria, con 15.450, la prova alle parallele ancora di Fabiana Caria, con 15.350, e infine la prestazione di Carola al corpo libero, con 15.500.

     L’appuntamento è per la fine di ottobre con la seconda prova di campionato.

 

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

 Camp. Categoria e Specialità

TORINO

12 OTTOBRE 2013

 

RICCARDO LA SCALA

SUL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO

2° POSTO AGLI ANELLI PER

ALESSANDRO PRESTA

 

 

 

A Torino, sabato 12 ottobre, il portacolori della Gym si aggiudica la prima prova del “Campionato di Categoria”, tra gli “allievi” di 3° livello; nel “Campionato di Specialità”, tra gli junior,

Alessandro Presta è secondo agli anelli, mentre Davide Gallo conquista

due quarti posti, agli anelli e al corpo libero

 

 

       Al “Palaginnastica” di Torino, sabato 12 ottobre, 3 ginnasti della Gym sono scesi in pedana per la prima prova dei Campionati di “Categoria Allievi” e di “Specialità Junior” di ginnastica artistica maschile: si tratta di Riccardo La Scala, tra gli allievi di 3° livello, e di Davide Gallo ed Alessandro Presta, tra gli junior.

       Fantastico è stato Riccardo, che ha conquistato una meritata vittoria, gareggiando sui 6 attrezzi (parallele, sbarra, anelli, cavallo con maniglie, volteggio, corpo libero) con un programma di alta specializzazione. Molto bravi anche gli altri due ginnasti della Gym: Alessandro, che è salito sul secondo gradino del podio nella specialità degli anelli, e Davide, che ha conquistato due quarti posti, agli anelli e al corpo libero.

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

 

LA GYM-AOSTA AI VERTICI

IN PIEMONTE

NEI TEST “PRIMI PASSI” E “PROGRESSI”

 

 

Fabiana Caria e Fatima Rosset primeggiano nella categoria “2004”,

mentre Camilla Minuzzo si impone tra le giovanissime del “2005”;

ottimo secondo posto sia per Claire Trossello, nel “2004”, che per

Lucrezia Mammoliti tra le ginnaste del “2001”

 

  

     A Biella, domenica 29 settembre, si erano svolti, per la ginnastica artistica femminile, due test per giovani ginnaste delle categorie “Giovanissime” e “Allieve”, dai 6 ai 12 anni. Si era trattato dei test “Primi Passi” e “Progressi”, a cui avevano partecipato 10 speranze della ginnastica della Gym, in vista degli allenamenti collegiali invernali. Ora che sono usciti i risultati dei test, possiamo dire che la Gym ne esce come grande protagonista, con 2 primi posti e 3 secondi posti.

     Per quanto riguarda il test “Primi Passi”, nella “categoria 2006”, ottimo 5° posto per  Alessia Carcavallo con un totale di 40 punti; in 12° e 13° posizione si sono piazzate invece le compagne di squadra Aurora Caddeo e Chiara Chatrian, rispettivamente con 27 e 26 punti. Nella “categoria 2005”, una grande Camilla Minuzzo ha sbaragliato il campo con un totale di 54.50 punti, che la pone nettamente in testa alla sua graduatoria. Infine, tra le ginnaste del “2004”, ottimo secondo posto di Claire Trossello con il punteggio di 46.50.

     Nel test “Progressi”, altri grandi risultati per la Gym. Nella “categoria 2004”, fantastica doppietta di Fabiana Caria, 1° con un notevolissimo 79.50, e  Fatima Rosset, 2° con un altrettanto notevole 76.50; tra le ginnaste del “2003”, ottimo 5° posto di Fabiana Catanzaro con un totale di 45.50; nella “categoria 2002”, buon 8° posto di Carola Alleyson con 40 punti; infine, tra le ginnaste più esperte del “2001”, una grande Lucrezia Mammoliti è giunta 2° con 52 punti. 

 

GINNASTICA RITMICA

TORNEO REG. ALLIEVE

BIELLA

6 OTTOBRE 2013

 

LA GYM-AOSTA HA ESORDITO

A BIELLA NEL “TORNEO ALLIEVE”

 

 

Domenica 6 ottobre, prima prova del “Torneo Regionale Allieve” per

Cecilia Nuvolari, Greta Pica, Carlotta Scipioni e Anaïs Stevenin

   

     A Biella, domenica 6 ottobre, è ripresa, dopo la pausa estiva, l’attività agonistica per la ginnastica ritmica valdostana con la prima prova del “Torneo Regionale Allieve”. La Gym è scesa in pedana con 4 ginnaste: Anaïs Stevenin, che ha gareggiato nell’individuale a corpo libero e palla, oltre che nella gara di squadra, insieme alle compagne più giovani, Cecilia Nuvolari, Greta Pica e Carlotta Scipioni.

     Anaïs, nel torneo individuale, ha concluso in 12° posizione con un punteggio totale di 13.95, frutto di un 7.50 al corpo libero e di un 6.45 alla palla. La giovanissima squadra della Gym, invece, con 7.70 nell’esercizio collettivo al corpo libero e 3.45 in quello ai cerchi, ha conquistato il 4° posto con 11.15.

       

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMPIONATO DI SPECIALITA'

TORINO

5 OTTOBRE 2013

 

ASYA ROSSET 5°

E SOPHIE MARTINET 8°

AL CAMPIONATO DI SPECIALITÁ

 

 

 

Sabato 5 ottobre, al “Palaginnastica” di Torino, sono scese in pedana

nella specialità della trave;

forfait per motivi di salute di Alexia Angelini

nel campionato di alta specializzazione

 

         Al “Palaginnastica” di Torino, sabato 5 ottobre, è andata in scena la grande ginnastica del Piemonte e della Valle d’Aosta, con la prima prova dei Campionati di Categoria e di Specialità per le categorie “junior” e “senior”. La Gym era iscritta ad entrambe le gare: nella prima, con un programma tecnico di alta specializzazione, su 4 attrezzi, doveva scendere in pedana la “junior” Alexia Angelini, che purtroppo ha dovuto dare forfait per motivi di salute. Nella seconda gara, invece, sempre tra le “junior”, si sono cimentate alla trave Sophie Martinet e Asya Rosset.

       Molto positiva la loro prestazione, che ha permesso ad Asya di conquistare la 5° posizione con il punteggio di 10.85 e a Sophie l’8° posto con pt. 10.35.

       L’appuntamento ora è per novembre, con la seconda prova dei due campionati, nella speranza di vedere la squadra della Gym al completo.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

 

LA GYM-AOSTA A BIELLA

PER I TEST “PRIMI PASSI” E “PROGRESSI”

 

 

Domenica 29 settembre primo impegno stagionale per 10 ginnaste della Gym

 

 

 

       A Biella, domenica 29 settembre, è ripresa l’attività agonistica per la Gym-Aosta con due test per giovani ginnaste delle categorie “Giovanissime” e “Allieve”, dai 6 ai 12 anni. Si è trattato dei test “Primi Passi” e “Progressi”, a cui hanno partecipato 10 speranze della ginnastica artistica femminile della Gym, in vista degli allenamenti collegiali invernali sotto la guida del direttore tecnico per il Piemonte e la Valle d’Aosta, Roberto Gemme. Sono scese in pedana a Biella, per il 2006, Aurora Caddeo, Chiara Chatrian, Alessia Carcavallo, per il 2005, Camilla Minuzzo, per il 2004, Claire Trossello, Fatima Rosset, Fabiana Caria, per il 2003, Fabiana Catanzaro, per il 2002, Carola Alleyson, e infine, per il 2001, Lucrezia Mammoliti. L’esito dei test sarà reso noto tra qualche settimana.

 

 

GINNASTICA

 GINNASTICA IN PIAZZA CHANOUX

 

In occasione della giornata senza auto le tre società di ginnastica aostane hanno offerto tre ore di spettacolo nella Piazza centrale di Aosta

 

 

 

GINNASTICA

 LA GYM-AOSTA SI ESIBISCE

PER GLI ANZIANI DEL J.B. FESTAZ

 

Mercoledì 18 settembre, in omaggio agli ospiti della Casa di riposo,

si sono esibite le ginnaste delle squadre agonistiche di artistica e ritmica

 

     Mercoledì 18 settembre, alla Casa di riposo J.B. Festaz di Aosta, è andato in scena uno spettacolo ginnico proposto dalle ginnaste delle squadre agonistiche di artistica femminile e di ritmica della Gym-Aosta; il tutto in onore e alla presenza degli anziani ospiti della struttura di accoglienza. Le ginnaste si sono esibite sul prato dell’ampio giardino della Casa di riposo ed hanno proposto alcune acrobazie al corpo libero e al trampolino elastico, per quanto riguarda l’artistica, e numerosi esercizi collettivi di ritmica con gli attrezzi tipici della disciplina, palla, clavette, nastro, cerchio e fune.

   Lo spettacolo, che ha avuto l’apprezzamento caloroso degli ospiti ma anche del personale della struttura, è stato preparato con passione e competenza dalle numerose istruttrici della Gym.  

   

 

GINNASTICA RITMICA

 

 COLLEGIALE CON LE FARFALLE DELLA NAZIONALE DI RITMICA

 

 

Una settimana di intensi allenamenti per la Gym-Aosta al “Pala Miozzi”

con le olimpioniche e campionesse del mondo Elisa Blanchi e Daniela Masseroni

 

    

Dal 27 luglio al 3 agosto, al “Pala Miozzi” di Aosta, le ginnaste delle squadre agonistiche di ritmica, sezioni Gr e GpT, della Gym, insieme alle compagne dell’Augusta Prætoria, hanno vissuto una bellissima esperienza, partecipando ad un collegiale sotto la guida esperta di due ginnaste dal curriculum straordinario: si tratta di Elisa Blanchi e Daniela Masseroni, componenti della squadra nazionale di ginnastica ritmica campione del mondo e vice campionessa olimpica ad Atene 2004. Esperienza bellissima ma soprattutto molto istruttiva anche per le nostre istruttrici che hanno assistito e partecipato agli allenamenti.

 

GINNASTICA

 

 STAGE INTERNAZIONALE

GYM-AOSTA/BELGIO

 

Una settimana di allenamenti, tra ritmica e artistica femminile,

con 4 società di ginnastica belghe, in un clima di grande amicizia

 

 

     Dal 7 al 14 luglio la Gym-Aosta ha organizzato e ospitato nelle proprie palestre uno stage internazionale di ginnastica ritmica e di artistica femminile, a cui hanno partecipato, oltre alle ginnaste valdostane, una trentina di atlete provenienti da 4 società belghe di estrazione francofona: i club di Soumagne, Herve, Clermont e Houdeng. Gli amici belgi, ospiti per tutto il periodo dello stage a Torgnon, hanno partecipato, ad Aosta e La Salle, ad allenamenti quotidiani, gestiti insieme dai tecnici della Gym-Aosta e delle tre società belghe. Si è trattato certamente di un’occasione di confronto tecnico, ma più ancora è stata una grande occasione di incontro in amicizia; un’amicizia ed un sodalizio sportivo che sono nati qualche anno fa per iniziativa di una delle dirigenti della Gym Soumagne, Sabine Havart Bolognesi, e che hanno già visto le nostre ginnaste fare visita agli amici belgi nel 2010. Naturalmente non sono mancati i momenti di svago: la salita sulla funivia del Monte Bianco, il tour del lago d’Arpy, la passeggiata per le vie di Aosta romana e medievale, la visita al Forte di Bard e, per finire, la giornata in piscina che si è conclusa con un momento di ufficialità: il ricevimento in Comune a Gressan con l’intervento del Sindaco Michel Martinet.

     Lo stage è terminato con la promessa che il prossimo anno toccherà alla Gym-Aosta restituire la visita agli amici belgi, nella seconda metà di agosto: la campagna adesioni è già partita!

 

   

 

 

 

GINNASTICA IN FESTA

PESARO 2013

 

 

 LA GYM-AOSTA È 7° A PESARO

NELLA SPECIALITÁ

DEL “TUMBLING”

 

 

 

 

 

 

Nell’ultima finale nazionale in programma per “Ginnastica in Festa”

la ginnastica valdostana strappa un risultato di prestigio con

Giorgia Castagna, Sophie Frassy, Greta Rosset, Lisa Vallet e Gaia Zorzetto

 

 

     Era iniziata con una vittoria l’avventura valdostana a Pesaro per “Ginnastica in Festa” 2013 ed è terminata, non con un primo posto, ma comunque con un risultato di prestigio, proprio nell’ultima finale nazionale in programma, quella del Gymteam di artistica: la squadra di “terza/quarta fascia” della Gym-Aosta, infatti, composta da Giorgia Castagna, Sophie Frassy, Greta Rosset, Lisa Vallet e Gaia Zorzetto, nella specialità del “tumbling” (pedana acrobatica) ha conquistato un ottimo 7° posto con il punteggio di 18.97, in un lotto di 45 concorrenti; la stessa squadra è poi risultata 28° al trampolino, 38° nel collettivo  e 33° nella generale. In “prima/seconda fascia”, buona la prova della squadra gialla della Gym, con Hélène Dotti, Sophie Martinet, Alessia Parini, Francesca Restano, Enrica Rigollet e Asya Rosset, che ha concluso in 15° posizione al trampolino, tra 50 finaliste, al 19° posto nel “tumbling”, al 32° nel collettivo e 28° nella generale. La seconda squadra della Gym, con le giovanissime Arianna Alciati, Yvonne Jaccod, Michela Spagnuolo, Sara Spensatello, Clizia e Maya Vallet, ha terminato la sua gara con un 46° posto nella generale, risultando poi 34° al “tumbling”, 37° al trampolino e 47° nel collettivo.

     Nel terzo periodo di gare della grande kermesse di Pesaro erano in programma anche altre 2 finali nazionali: quella di “Coppa Italia” e quella del “Campionato di serie D” di ginnastica artistica femminile.

     Nella prima, la Gym-Aosta era presente con una squadra in ogni categoria; in “prima fascia” la compagine composta da Arianna Alciati, Yvonne Jaccod, Michela Spagnuolo, Sara Spensatello, Clizia e Maya Vallet si è piazzata 28° (69 finaliste), in “seconda fascia” la squadra con Hélène Dotti, Camilla Gianchini, Elodie Lumignon, Alessia Parini, Francesca Restano e Enrica Rigollet si è classificata 59° (72 finaliste), mentre in “terza/quarta fascia” la compagine composta da Giorgia Castagna, Sophie Frassy, Greta Rosset e Gaia Zorzetto si è piazzata 24° (76 finaliste).

     Nella finale del “Campionato di serie D” categoria “allieve”, la squadra rossa della Gym (Yvonne Jaccod, Alessia Parini, Francesca Restano, Maya Vallet) si classificata in 29° posizione, mentre la squadra verde (Arianna Alciati, Alice Politi, Michela Spagnuolo, Sara Spensatello, Clizia Vallet) si è piazzata 39° (81 finaliste); nella categoria “open”, infine, la squadra gialla della Gym (Sophie Frassy, Greta Rosset, Gaia Zorzetto, Lisa Vallet) ha ottenuto la 39° posizione, mentre la squadra blu della Gym (Hélène Dotti, Sophie Martinet, Enrica Rigollet, Asya Rosset) ha concluso la propria gara al 51° posto tra le 96 squadre finaliste.

 

GINNASTICA IN FESTA

PESARO 2013

 

 AURORA CARUSO

   CONQUISTA IL TITOLO NAZIONALE

 AL VOLTEGGIO

 

Nel “Torneo GpT” di 2° livello di artistica, la giovane ginnasta della Gym-Aosta

sale sul gradino più alto del podio nella specialità del volteggio;

in evidenza anche la compagna di squadra Arianna Alciati,

9° alle parallele asimmetriche nel 3° livello

 

 

 

 

 

 

     Non poteva iniziare meglio di così, per la ginnastica valdostana, la grande kermesse di Pesaro, denominata “Ginnastica in Festa”, che raggruppa ogni anno, in una decina di giorni, tutte le finali nazionali di artistica maschile  e femminile e di ritmica della sezione GpT: nel primo periodo di gare, infatti, la Valle d’Aosta si è resa subito grande protagonista con Aurora Caruso, giovane ginnasta della Gym-Aosta, che nel “Torneo GpT” di 2° livello di artistica femminile, categoria “prima fascia” (8-11 anni), è salita sul gradino più alto del podio nella specialità del volteggio, con il punteggio di 12.20; Aurora già nella fase di qualificazione era risultata la migliore in assoluto, in un lotto di 43 concorrenti,  ed ha avuto la capacità di ripetersi nella prova di finale: grande dunque la soddisfazione per la nostra ginnasta e per la sua istruttrice, Gabriella Boaretto. Aurora ha poi ottenuto il 23° posto al trampolino (3° in “fascia bronzo”). Nella stessa categoria erano presenti altre due ginnaste della Gym, Michela Spagnuolo e Sara Spensatello, entrambe qualificate per la competizione assoluta, su 4 attrezzi: molto brava Sara, che ha concluso la sua gara in 15° posizione con pt. 35.40, mentre Michela ha terminato 48° con il punteggio di 33.95.

     Sempre nel “Torneo GpT” di 2° livello, ma nell’artistica maschile, buona prova di Simone Jorioz (Gym), che in “prima fascia” e nella specialità del corpo libero è giunto 13° con pt. 11.50 (3° in “fascia argento”).

     Nel “Torneo GpT” di 3° livello di artistica femminile, ancora la Gym in pedana, con 13 ginnaste qualificate. In “prima fascia”, il miglior risultato è arrivato da Arianna Alciati, ottima 9° con 12.10 alle parallele, in un confronto fra 34 concorrenti; Arianna è giunta anche 30° al trampolino e 42° alla trave. Nella stessa categoria, Yvonne Jaccod e Maya Vallet hanno gareggiato per la classifica assoluta (5 attrezzi), giungendo rispettivamente 27° con 50.50 e 32° con 50.20. Da segnalare ancora Alice Politi, 17° alle parallele e 51° alla trave, e Clizia Vallet, 32° alle parallele. In “seconda fascia” (12-14 anni), nella classifica assoluta Hélène Dotti è 26° con 50.90, Enrica Rigollet 30° con 50.65 e Alessia Parini 51° con 49.15; nelle classifiche di specialità, Francesca Restano è giunta 36° alle parallele e 39° alla trave. In “terza fascia” (15-19 anni), nella classifica assoluta Greta Rosset è giunta 24° con 53.40 e Giorgia Castagna 30° con 52.50; nella gara di specialità Sophie Frassy ha concluso 41° alle parallele, 39° al volteggio e 42° alla trave, mentre Lisa Vallet ha terminato 38° al trampolino e 48° al corpo libero.

Per quanto riguarda la ginnastica ritmica, la Gym-Aosta è scesa in pedana con 3 squadre, una per la finale di “Serie D” e due per il “Sincrogym”. Nella prima gara, nella categoria “allieve” la Gym (Giulia Cremonese, Gaia Di Carlo, Cecilia Nuvolari, Greta Pica, Carlotta Scipioni) ha ottenuto la 40° posizione con il punteggio totale di 28.35, tra le 73 squadre presenti. Nel “Sincrogym” senza attrezzi, categoria “prima fascia”, la squadra composta da Rebecca Caputo, Federica De Girolamo, Martina Diemoz, Carlotta Patella e Beatrice Stuffer si è piazzata 48° con pt. 57.95 (40° nel collettivo); nel “Sincrogym” con attrezzi, categoria “prima fascia”, la Gym (Giulia Cremonese, Gaia Di Carlo, Cecilia Nuvolari, Greta Pica, Carlotta Scipioni) è giunta 31° con 59.90 (26° nel collettivo).   

     

     

 

 

GINNASTICA

 

LA GYM-AOSTA A PESARO

PER “GINNASTICA IN FESTA”

 

Saranno 33 i ginnasti della Gym che scenderanno in pedana

in 8 diverse finali nazionali

 

    Da venerdì 21 a sabato 29 giugno, a Pesaro, la Gym-Aosta sarà impegnata nella grande manifestazione denominata “Ginnastica in Festa”, che prevede lo svolgimento di tutte le finali nazionali delle numerose competizioni di ginnastica artistica maschile e femminile e di ritmica, sezione GpT, che si sono svolte in questa prima parte della stagione agonistica. La Gym-Aosta sarà anche quest’anno presente in massa, con una delegazione composta da 1 ginnasta e 32 ginnaste, che scenderanno in pedana in 8 differenti finali. Da difendere ci sono i 2 titoli nazionali conquistati nell’edizione 2012.

 

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

   LA GYM-AOSTA NELLA “TOP TEN”

   CON FABIANA CARIA

   E FATIMA ROSSET

 

Nei “Test Nazionali di Valutazione” per l’alta specializzazione di artistica

le due ginnaste della Gym sono risultate 5° e 10° nella categoria “2004”

in un lotto di 72 ginnaste provenienti da tutta Italia

 

 

 

 

Grande risultato per Fabiana Caria e Fatima Rosset, giovanissime ginnaste della Gym, che nel “Test Nazionale di Valutazione” per l’alta specializzazione di ginnastica artistica femminile, svoltosi a Milano, si sono classificate nella “top ten”, risultando rispettivamente 5° con 75 punti e 10° con 67 punti, nella categoria “2004”, in un qualificatissimo lotto di ginnaste provenienti da tutta Italia. La prova di Milano, oltre a testare le ginnaste in un ottica di preparazione olimpica, sono anche la chiave d’accesso per gli allenamenti collegiali estivi, in programma per il mese di luglio a Cesena. Grande soddisfazione dunque per Fabiana e Fatima, ma anche per la loro istruttrice, Claudia Iacona, e per la Gym-Aosta tutta.

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

 COLLEGIALE IN AMICIZIA

TRA GYM-AOSTA E TRECATESE

 

 

4 giorni di allenamenti al Palaindoor

tra le squadre agonistiche di artistica femminile

 

 

 

     Anche d’estate l’attività della Gym non si ferma, tra corsi estivi per i principianti e allenamenti delle squadre agonistiche in preparazione delle gare autunnali. In particolare la squadra agonistica di ginnastica artistica femminile, dal 4 al 7 luglio, ha partecipato ad un collegiale insieme alle ginnaste dell’unione sportiva Trecatese. Si è trattato di un’occasione di confronto tecnico, ma anche e soprattutto di un momento di incontro in amicizia tra bambine e ragazze unite dalla passione per la ginnastica.

 

GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO NAZIONALE D'INSIEME

AREZZO

8 GIUGNO 2013

 

LA GYM-AOSTA

IN TOSCANA PER IL

CAMPIONATO NAZIONALE D’INSIEME

 

Corinne Carlin, Chiara Gallo, Arianna Gentile,

Beatrice Nuvolari e Serena Stabile hanno concluso al 33° posto

nel campionato nazionale di squadra di ginnastica ritmica

 

      Sabato 8 giugno, ad Arezzo, per l’organizzazione della società di ginnastica di Terranuova Bracciolini, si sono svolti i “Campionati Nazionali d’Insieme”, competizione a squadre di ritmica, a cui la Gym-Aosta si è qualificata grazie al buon piazzamento nella fase interregionale della manifestazione. La società di Aosta, in rappresentanza della nostra Regione, è scesa in pedana con una “squadra giovanile”  composta da 5 ginnaste “junior”: Corinne Carlin, Chiara Gallo, Arianna Gentile, Beatrice Nuvolari e Serena Stabile. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di un esercizio collettivo ai 5 cerchi.

       La prova delle nostre ragazze, in un contesto di così alto livello, è stata in linea con le attese, con una esecuzione di buon livello che ha portato ad un punteggio di 8.90, superiore a quello ottenuto nella fase precedente del campionato. La classifica finale ha visto la squadra della Gym piazzarsi in 33° posizione, con buona soddisfazione per le ginnaste e l’istruttrice, Elena Bétemps, che le ha accompagnate in gara.

 

IL SAGGIO DELLA GYM-AOSTA

ALL’AUDITORIUM DELLE SCUOLE

DI MORGEX

 

Sabato 1° giugno alle 20:30,

i piccoli ginnasti del baby gym di Morgex e la squadra agonistica di La Salle

hanno presentato il musical ginnico:

 “Peter e Pan nel Paese delle Meraviglie”

 

     Sabato 1° giugno, all’auditorium delle scuole medie di Morgex, la GYM-AOSTA ha proposto al pubblico valdostano, dopo i 2 splendidi saggi che hanno richiamato a Pont Suaz, sabato scorso, un pubblico numerosissimo, un musical ginnico, dal titolo “Peter e Pan nel Paese delle Meraviglie”, che ha visto coinvolti i piccoli ginnasti e le piccole ginnaste del baby gym di Morgex e la squadra agonistica di ginnastica artistica di La Salle.

    È stato uno spettacolo ricco di musica, di coreografie, di salti acrobatici, con tanti splendidi costumi e una scenografia colorata e fantasiosa. Al termine di poco più di un’ora di spettacolo ci sono state le premiazioni per tutti i piccoli e meno piccoli protagonisti della serata, con un premio speciale alla ginnasta Anaïs Lumignon per i suoi 10 anni di fedeltà alla Gym e un omaggio particolare a Jessica Lumignon, istruttrice, coreografa e regista del musical andato in scena a Morgex. 

 

I SAGGI DELLA GYM-AOSTA

ALLA PALESTRA OLIMPICA

DI PONT SUAZ

Sabato 25 maggio, in due manifestazioni distinte,  - alle 17 e alle 20:30  -  

quasi 500 ginnasti e ginnaste si sono esibiti al termine

della stagione sportiva 2012 /2013

     Sabato 25 maggio, alla palestra olimpica della scuola media di Pont Suaz, la GYM-AOSTA ha proposto al pubblico valdostano, al termine del suo 17° anno di attività, 2 distinti saggi di ginnastica. Oltre mille gli spettatori che hanno invaso le tribune di Pont Suaz, per più di 4 ore complessive di spettacolo e sport.

     Sulla pedana, arricchita da una scenografia che ha richiamato il tema della manifestazione, film e cartoni animati famosi, si sono succeduti i corsi di baby gym, di ginnastica artistica e ritmica, di danza moderna, di Aosta, Montan, Morgex, Pont Suaz, Sarre, Saint Christophe, Villair di Quart e Villeneuve , oltre che le squadre agonistiche di artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica.

     Ne sono scaturite due manifestazioni molto vivaci e allegre, caratterizzate dall’entusiasmo dei più piccoli ma anche dall’eleganza delle coreografie della danza e della ginnastica ritmica e dalle acrobazie dell’artistica, sia maschile che femminile.

     Un momento importante dei 2 saggi sono state le premiazioni speciali. Per i 5 anni di fedeltà ai corsi Gym sono state premiate: Cinzia Viviana Albanese, Arianna Alciati, Elisa Antonacci, Giulia Calo’, Sarah Caniato, Raffaella Capra, Elisa Carrozza, Chiara Chatrian, Alessia Cianflone, Elisa Ciocchetti, Anthea Contini, Martina Dal Dosso, Giulia Fedele, Camilla Gianchini, Maya Marcoz, Emma Remondaz, Fatima Rosset, Greta Rosset, Sofia Sogna, Anaïs Stevenin; per i 10 anni: Alexia Angelini, Debora De Gaetano, Ilaria Giuramento, Anaïs Lumignon, Alessandro Presta, Serena Stabile; per i 15 anni di fedeltà alla Gym, è stata invece premiata Alessia Fucini, oggi diciannovenne e ancora con la passione per la ginnastica ritmica. Come è consuetudine per la Gym, è stato assegnato il Trofeo “Memorial Pennacchioli” come riconoscimento a chi, nella stagione in corso, si è particolarmente distinto nell’attività agonistica: il premio per l’occasione è stato assegnato a Corinne Carlin, giovane ginnasta della squadra di ritmica che non è più soltanto una promessa della ginnastica valdostana. Infine, per la prima volta quest’anno, la Gym ha voluto assegnare un Trofeo in ricordo di Renato Fucini, dirigente che per trent’anni ha dato impulso alla ginnastica valdostana, ricoprendo inoltre per due decenni il ruolo di delegato nazionale per la Valle d’Aosta della federazione ginnastica d’Italia; il premio è stato assegnato a Sophie Comé, ginnasta quasi diciottenne che fa parte della squadra agonistica GpT di ginnastica ritmica.

     Naturalmente tutti i protagonisti dei saggi, dai più piccini ai veterani, hanno ricevuto la medaglia e il premio, offerti dalla Gym, per l’impegno portato avanti con costanza per l’intera stagione. A questa grande festa della ginnastica hanno presenziato l’Assessore Regionale allo Sport e Turismo, Aurelio Marguerettaz, e i dirigenti del CONI regionale, Flavio Serra e Riccardo Borbey.

     Il prossimo appuntamento con la Gym è per sabato 1° giugno, all’auditorium delle scuole medie di Morgex, dove andrà in scena lo spettacolo ginnico della squadra agonistica GpT di ginnastica artistica di La Salle e del corso di baby gym di Morgex.

GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO D'INSIEME

BIELLA

19 MAGGIO 2013

LA GYM-AOSTA A BIELLA È

7° NEL “CAMPIONATO D’INSIEME”

E SI QUALIFICA PER I NAZIONALI

 

 

Domenica 19 maggio, la Gym-Aosta

 giungendo 7° con la squadra giovanile conquista la qualificazione ai nazionali

 

      Domenica 19 maggio, a Biella, ha avuto luogo il “Campionato Regionale d’Insieme” Piemonte/Valle d’Aosta di ginnastica ritmica. La Gym si è presentata alla gara con una “squadra giovanile”  composta da 5 ginnaste “junior”: Corinne Carlin, Chiara Gallo, Arianna Gentile, Beatrice Nuvolari e Serena Stabile.

       Nell’esercizio ai 5 cerchi le ginnaste valdostane si sono ben disimpegnate senza commettere grossi errori ed evidenziando solo qualche imprecisione. Il 7° posto in classifica conquistato è di grande soddisfazione per ginnaste e istruttrici e consente alla Gym di qualificarsi per i Campionati Nazionali, in programma a Terranova Bracciolini, in Toscana, per l’8 e 9 giugno prossimi.

 

GINNASTICA RITMICA

VALUTAZIONE GIOVANISSIME TOP

BIELLA

19 MAGGIO 2013

 

 

LA GYM-AOSTA A BIELLA

2 VOLTE SUL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO

 

 

 

Nella “Valutazione Giovanissime Top”, Sofia Righi vince al corpo libero

 e sale sul secondo gradino del podio al cerchio, nella categoria 2006;

nella gara di coppia, vittoria ai 2 cerchi per Giulia Bellodi e Greta Di Carlo

 

      Domenica 19 maggio, a Biella, si è svolta la “Valutazione Giovanissime Top” di ginnastica ritmica. La Gym si è presentata alla gara con 10 ginnaste preagoniste: Nicole Addario, Anne Marie Lo Re (2007), Beatrice Amato, Federica Marinone, Sofia Righi, Eleonora Vallomy (2006), Giada Antonacci, Giulia Bellodi, Greta Di Carlo, Sofia Sistilli (2005).

      Il grande risultato è arrivato nella categoria 2006 con la fantastica vittoria di Sofia Righi al corpo libero, in una specialità particolarmente affollata di concorrenti; sempre Sofia è stata poi splendida 2° al cerchio. Nella stessa categoria, al corpo libero, Beatrice Amato è giunta 12°, Eleonora Vallomy 15° e Federica Marinone 17°.

      Tra le giovanissime del 2007, bravissime Anne Marie Lo Re e Nicole Addario al corpo libero, rispettivamente 4° e 5°.

      Nella categoria 2005, a livello individuale spiccano il 5° posto di Sofia Sistilli al cerchio (22° al corpo libero) e il 6° posto di Giada Antonacci alla fune (16° al corpo libero). Nella gara di coppia, infine, altro grande risultato per la Gym con la vittoria nell’esercizio ai 2 cerchi di Giulia Bellodi e Greta Di Carlo.

 

 

GINNASTICA PER TUTTI

TORNEO GpT 2° livello

TORINO

18-19 MAGGIO 2013

 

LA GYM-AOSTA

 ALLA GRANDE NEL TORNEO GPT

 DI TORINO

 

Nel “Torneo GpT di 2° livello” di ginnastica artistica,

titolo assoluto per Sara Spensatello e 3° posto assoluto per Alice Marin;

nelle classifiche di specialità, vittoria di Aurora Caruso al volteggio

e 2° posto al corpo libero per Simone Jorioz

 

    Sabato 18 e domenica 19 maggio, al “Palaginnastica” di Torino, si è svolta la prova unica  Piemonte/Valle d’Aosta del “Torneo GpT di 2° livello” di ginnastica artistica femminile e maschile, con in palio, oltre al titolo regionale, anche la qualificazione alle finali nazionali di Pesaro, in programma per la fine di giugno. Per la Gym-Aosta, unica società valdostana in gara, sono scesi in pedana Simone Jorioz, Aurora Caruso, Christel Fusinaz, Michela Spagnuolo, Sara Spensatello, Sophie Vevey, Elisa Andreacchio, Silvia Balestrini, Alice Marin, e Silvia Nogara .

     Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi individuali a 4 attrezzi: corpo libero, volteggio, trampolino e trave. Erano previste una classifica assoluta e le classifiche di specialità.

     Sabato, grande risultato in “terza fascia” (15-19 anni) per Alice Marin, che è salita sul 3° gradino del podio nella classifica assoluta, qualificandosi per Pesaro a tutti e quattro gli attrezzi. Nella stessa categoria, molto brava è stata anche Elisa Andreacchio, che con il 5° posto al trampolino ha conquistato a questo attrezzo la qualificazione ai nazionali; la stessa ginnasta ha anche ottenuto un significativo 11° posto alla trave. Sempre in “terza fascia”, Silvia Nogara ha realizzato un buon 10° posto al corpo libero e brava è stata anche Silvia Balestrini al trampolino, giunta 11°.

     Tra i ginnasti di “prima fascia” (8-11 anni), bravissimo Simone Jorioz, che è salito sul 2° gradino del podio nella specialità del corpo libero, conquistando così la qualificazione per Pesaro.

     Nella giornata di domenica è stata la volta delle ginnaste di “prima fascia” e ancora una volta la Gym-Aosta è stata la grande protagonista. Nella classifica assoluta, splendida vittoria e titolo regionale per Sara Spensatello, con Michela Spagnuolo ottima in 4° posizione, entrambe qualificate per Pesaro a tutti gli attrezzi; sempre nell’assoluta, molto buono l’8° posto di Aurora Caruso, che poi si è tolta la soddisfazione di vincere al volteggio e di giungere ai piedi del podio, al 4° posto, nella specialità del trampolino; anche lei si è così qualificata per Pesaro e ad entrambi gli attrezzi.

      Dato l’elevato numero di partecipanti al Torneo, non sono stati comunicati i risultati completi di tutte le categorie e in tutte le specialità, per cui mancano i dati di classifica di Sophie Vevey e di Christel Fusinaz, che hanno comunque terminato la loro gara con buone prestazioni a tutti gli attrezzi.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

VALUTAZIONE GIOVANISSIME TOP

CHIERI

18 MAGGIO 2013

 

 

LE “GIOVANISSIME” DELLA GYM

IN PEDANA A CHIERI

 

 

8 ginnaste della Gym-Aosta sono scese in pedana

nella seconda prova della “Valutazione Giovanissime Top”

 

      Sabato 18 maggio, a Chieri, si è svolta la seconda prova della “Valutazione Giovanissime Top”, manifestazione di ginnastica artistica femminile per preagoniste tra i 5 e gli 8 anni, con un programma tecnico su 4 attrezzi: trave, parallele, corpo libero e volteggio.

      La Gym è scesa in pedana con 8 giovanissime ginnaste: Giada Bosco, Alice Fanelli, Ilaria Savigni, Emma Viérin (6 anni), Aurora Caddeo, Alessia Carcavallo, Chiara Chatrian, Tania Trento (7 anni).

      Tutte brave le piccole preagoniste. In particolare, si sono piazzate in “fascia oro” Giada Bosco e Tania Trento, mentre in “fascia argento” si sono situate Alice Fanelli, Ilaria Savigni, Emma Viérin, Aurora Caddeo, Alessia Carcavallo e Chiara Chatrian.

 

 

GINNASTICA PER TUTTI

GYMTEAM

FOSSANO

12 MAGGIO 2013

 

LA GYM-AOSTA

A FOSSANO PER IL GYMTEAM

 

 

Domenica 12 maggio, la Gym ha qualificato tutte e 4 le squadre

 per le finali nazionali di Pesaro

 

             Domenica 12 maggio a Fossano si è svolta la fase regionale del “Gymteam”, gara GpT di ginnastica artistica acrobatica. In gara la Gym Aosta ha presentato 4 squadre e 22 ginnasti. In “prima e seconda fascia”, il miglior risultato è arrivato dalla Gym Aosta Blu (Hélène Dotti, Sophie Martinet, Alessia Parini, Francesca Restano, Enrica Rigollet, Asya Rosset) che ha concluso al 6° posto. Buono anche il 14° posto della Gym-Aosta Verde, con le giovanissime Arianna Alciati, Yvonne Jaccod, Sara Spensatello, Clizia Vallet e Maya Vallet, che è giunta in 14° posizione. Le due squadre si sono così qualificate per la finali nazionali di Pesaro, in programma per fine giugno.

      In “terza e quarta fascia”, buono l’8° posto della squadra Blu della Gym, con Flavio De Gaetano, Davide Gallo, Alessandro Presta, Sophie Frassy, Greta Rosset e Gaia Zorzetto, che ha preceduto, al 9° posto, la Gym-Aosta Viola, con Elisa Andreacchio, Giorgia Castagna, Anaïs Lumignon, Alice Marin e Lisa Vallet.  Anche nella categoria maggiore entrambe le squadre della Gym hanno conquistato la qualificazione ai nazionali.

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

CAMP. NAZIONALI DI SERIE C

MODENA

11 MAGGIO 2013

 

 

LA GYM-AOSTA A MODENA

 ALLA FINALE NAZIONALE

DI SERIE C

 

 

Samuele Gallo, Riccardo La Scala e Lorenzo Moniotto

sono scesi in pedana, sabato 11 maggio,

in rappresentanza della Valle d’Aosta

 

 

      Sabato 11 maggio, a Modena, ha avuto luogo la finale nazionale del “Campionato di serie    C” di ginnastica artistica maschile, competizione a squadre riservata alla categoria “allievi”. A rappresentare la nostra Regione era presente la Gym-Aosta, che ha conquistato la qualificazione dopo due gare regionali e una interregionale. A scendere in pedana sono stati Samuele Gallo, Riccardo La Scala e Lorenzo Moniotto.

     La squadra valdostana ha terminato la sua prova con un totale di 223,70 e un 54° posto che rappresenta un significativo passo avanti rispetto alla finale dello scorso anno. Molto buona la prova di Riccardo, con punteggi tutti sopra i 12 punti, ma con due risultati particolarmente brillanti, al volteggio con pt. 13.80 e al corpo libero con pt. 13.70; bravo pure Samuele, anche lui soprattutto al volteggio (pt. 13.55) e al corpo libero (pt. 12.85); infine, Lorenzo, il più giovane della squadra, si è ben comportato in particolare al volteggio (pt. 13.35) e alla sbarra (pt. 12.75).

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMP. NAZIONALI DI SERIE B

BIELLA

5 MAGGIO 2013

LA PRIMA VOLTA DI ALEXIA ANGELINI

AI NAZIONALI DI SERIE B

 

 

La giovane ginnasta della Gym è scesa in pedana, domenica 5 maggio a Biella,

contribuendo all’ottimo 19° posto del La Marmora

 

 

    Domenica 5 maggio è stato, per Alexia Angelini, un giorno particolarmente importante: grazie infatti al risultato conseguito a Mortara, in occasione della fase interregionale nord-ovest del “Campionato di serie B” di ginnastica artistica femminile, Alexia, vestendo i colori della società “La Marmora” di Biella, a cui la Gym-Aosta ha concesso in prestito la propria ginnasta, ha partecipato, insieme con la propria squadra, alla finale nazionale del campionato; la gara si è svolta, tra l’altro, proprio a Biella, al palazzetto dello sport.

    Alexia si è esibita a due attrezzi, trave e parallele asimmetriche. Ottimo il suo esercizio alla trave, ricco di difficoltà tecniche, che la ginnasta della Gym ha eseguito alla grande, senza incertezze, meritando un notevole 11.95; un po’ meno brillante Alexia lo è stata alle parallele, dove ha commesso due errori, che tuttavia potevano starci in un esercizio di elevato contenuto tecnico come il suo: alla fine ne è uscito un 9.00, che certamente non dà la misura del valore della nostra ginnasta a questo attrezzo.

     Alexia ha così commentato la sua gara:” sono molto contenta della mia prova alla trave, dove sono riuscita ad esprimermi al massimo; sono invece un po’ delusa di come ho fatto l’esercizio alle parallele, soprattutto nella parte bassa dell’attrezzo; comunque sono felice per il bel risultato della squadra”.

    In conclusione, la società “La Marmora”, migliorando sensibilmente il suo punteggio complessivo rispetto alla gara precedente, ha terminato la sua prova con un ottimo e forse inatteso 19° posto realizzando un totale sui 4 attrezzi di 133.15.

Alexia con l'istruttrice Claudia

GINNASTICA PER TUTTI

Torneo GpT - GR

GIAVENO

4 MAGGIO 2013

 

LA GYM-AOSTA A GIAVENO

NEL “TORNEO GPT” DI RITMICA

 

 La squadra di “prima fascia” è settima, mentre quella di “seconda fascia” è quinta;

entrambe si qualificano per i nazionali di Pesaro

  

       A Giaveno, sabato 4 maggio, era in programma la prova regionale Piemonte/Valle d’Aosta del “Torneo GpT” di 1° livello, competizione a squadre di ginnastica ritmica. Per la Gym-Aosta sono scese in pedana, in “prima fascia”, Chiara Alfonsi, Melissa Carere, Jennifer Lame e Giulia Masoni, e in “seconda fascia”, Anthea Contini, Mihaela Cucu, Martina Perazzone e Geanina Tulearca. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi individuali al corpo libero, alla fune e alla palla.  

       Tra le più giovani, la squadra della Gym ha concluso molto bene in 7° posizione, mentre, tra le più grandicelle, la compagine Gym ha realizzato un ottimo 5° posto. Entrambe le squadre hanno raggiunto l’obiettivo della qualificazione ai campionati nazionali di Pesaro, in programma per fine giugno.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

 

LA GYM-AOSTA CON

ALEXIA ANGELINI

AI CAMPIONATI

NAZIONALI DI SERIE B

 

 

La giovane ginnasta della Gym scenderà in pedana, domenica 5 maggio a Biella,

in occasione della finale nazionale del Campionato di serie B di artistica femminile

 

 

    Il 5 maggio prossimo sarà, per Alexia Angelini, un giorno particolarmente importante: grazie infatti al risultato conseguito a Mortara, in occasione della fase interregionale nord-ovest del “Campionato di serie B” di ginnastica artistica femminile, Alexia, vestendo i colori della società “La Marmora” di Biella, a cui la Gym ha concesso in prestito la propria ginnasta, parteciperà insieme con la propria squadra alla finale nazionale del campionato; la gara è in programma, appunto, domenica prossima, al palazzetto dello sport di Biella.

    In bocca al lupo Alexia!  

GINNASTICA PER TUTTI

SERIE D

BIELLA

28 APRILE 2013

 

LA GYM-AOSTA A BIELLA

NEL CAMPIONATO DI SERIE D

 

 

Domenica 28 aprile sono scese in pedana 19 ginnaste suddivise in 4 squadre;

obiettivo” finali nazionali di Pesaro” raggiunto

 

 

 

       Al palazzetto dello sport di Biella ha avuto luogo, domenica 28 aprile, la prova regionale Piemonte/Valle d’Aosta del “Campionato di serie D” di ginnastica ritmica, competizione a squadre con esercizi collettivi, a coppie e individuali. Per la Gym-Aosta sono scese in pedana 19 ginnaste suddivise in 4 squadre, 2 per la categoria “Allieve” e 2 per la “Open”.

      Tra le “Allieve”, il miglior risultato è stato ottenuto dalla “squadra smeraldo”, con Cecilia Nuvolari, Giulia Cremonese, Gaia Di Carlo, Greta Pica e Carlotta Scipioni, che ha concluso la gara in 11° posizione, conquistando tra l’altro la qualificazione alle finali nazionali di Pesaro, in programma per fine giugno. In 17° posizione è giunta poi la “squadra viola” , con Michela Quaranta, Raffaella Capra, Emily Jordan, Matilde De Gattis e Alice Verducci.

      Nella categoria “Open”, miglior risultato per la “squadra gialla”, con Lucrezia Pieretti, Alessia Anile, Ilaria Quaglino e Debora De Gaetano, che ha ottenuto un 10° posto che vale anche la qualificazione ai nazionali di Pesaro. In 15° posizione è giunta infine la “squadra blu”, con Elena Arcaro, Sophie Comé, Ilaria Giuramento, Ludovica Mocci e Giada Rogolino.

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

TORNEO ALLIEVE INTERREGIONALE

ARCORE

21 APRILE 2013

 

CAROLA, LUCREZIA E SERENA ALL’INTERREGIONALE NORD-OVEST  DEL “TORNEO ALLIEVE”

 

 

Carola Alleyson, Lucrezia Mammoliti e Serena Ramanzin

sono scese in pedana, domenica 21 aprile, ad Arcore

 

     Domenica 21 aprile, ad Arcore, si è svolta la fase interregionale nord-ovest del “Torneo Allieve” di ginnastica artistica femminile, competizione individuale con programma libero su 4 attrezzi: trave, parallele asimmetriche, volteggio e corpo libero.

     Per la Gym-Aosta sono  scese in pedana, qualificate dopo le due prove regionali, Carola Alleyson, Lucrezia Mammoliti e Serena Ramanzin. Per le 3 ginnaste della Gym si è trattato di una gara molto impegnativa, in cui hanno dovuto confrontarsi con oltre 100 ginnaste, nella fase interregionale certamente di più alto tasso tecnico. Il risultato di Carola, Lucrezia e Serena è stato quasi identico in termini di punteggio, per tutte sopra i 55 punti, e di classifica finale. Carola ha concluso la sua gara al 72° posto con pt. 55.90 (15.55 al volteggio, 14.30 al corpo libero, 14.05 alla trave), Lucrezia subito dietro al 73° con pt. 55.80 (15.80 al volteggio, 14.50 alle parallele asimmetriche) e Serena al 75° posto con pt. 55.55 (15.65 al volteggio, 13.90 alle parallele asimmetriche).

 

GINNASTICA PER TUTTI

SERIE D

TORINO

21 APRILE 2013

 

 

LA GYM-AOSTA TRIONFA A TORINO

NEL CAMPIONATO DI SERIE D

 

 

Al “Palaginnastica” del capoluogo piemontese,

la Gym conquista la vittoria e il titolo regionale con la squadra “open”

e sale sul secondo gradino del podio con la squadra “allieve”

 

       Al “Palaginnastica”  di Torino ha avuto luogo, domenica 21 aprile,  la prova unica del “Campionato Piemonte/Valle d’Aosta di serie D”, competizione a squadre di ginnastica artistica femminile con programma individuale su 5 attrezzi: trave, parallele asimmetriche, volteggio, trampolino e corpo libero.

      La Gym-Aosta si è presentata in gara con 4 squadre, 2 nella categoria “allieve” e 2 nella “open”.

       E proprio la Gym è stata la grande protagonista della gara,  conquistando una vittoria, un secondo ed un quarto posto.

       La vittoria è arrivata nella categoria “open”, dove la “squadra blu”, composta da Camilla Castagna, Hélène Dotti, Sophie Martinet, Enrica Rigollet e Asya Rosset, ha conquistato il 1° posto con il punteggio totale di 162.90; bravissime anche le ginnaste della “squadra gialla”, con Sophie Frassy, Alice Marin, Greta Rosset, Lisa Vallet e Gaia Zorzetto, che sono arrivate ai piedi del podio, in 4° posizione, con un totale di 161.40, davvero notevole; ben 38 le squadre “open” presenti al “Palaginnastica”.

       Nella categoria “allieve”, altro grande risultato della Gym, che ha occupato il 2° gradino del podio grazie alla “squadra rossa”, con Yvonne Jaccod, Alessia Parini, Francesca Restano, Sara Spensatello e Maya Vallet, che ha  realizzato il punteggio totale di 157.50;  bravissima anche la giovanissima “squadra verde” della Gym, con Arianna Alciati, Giada Di Giorno, Francesca Morra Di Cella, Alice Politi, Michela Spagnuolo e Clizia Vallet, che, con pt. 151.20, ha concluso la gara in 9° posizione, tra le 20 squadre scese in pedana.

       La Gym, in entrambe le categorie, si è qualificata per i nazionali di Pesaro, in programma per la fine di giugno.

 

 

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

CAMP. SERIE C INTERREGIONALE

TORINO

14 APRILE 2013

 

LA GYM-AOSTA CONQUISTA LA FINALE NAZIONALE DI SERIE C

 

La squadra composta da Samuele Gallo, Riccardo La Scala e

Lorenzo Moniotto, grazie al 18° posto conquistato

 alll’interregionale nord-ovest del campionato,

conquista la finale nazionale di Modena

 

      Domenica 14 aprile, al “Palaginnastica” di Torino, si è svolta la fase interregionale nord-ovest del “Campionato di serie C” di ginnastica artistica maschile, competizione a squadre riservata alla categoria “allievi”. La Gym-Aosta è scesa in pedana con la squadra composta da Samuele Gallo, Riccardo La Scala e Lorenzo Moniotto, qualificatasi grazie al terzo posto conquistato nella fase regionale Piemonte/Valle d’Aosta della competizione.

      I giovani ginnasti valdostani hanno condotto una buona gara, con qualche imprecisione ma senza errori significativi, conquistando un meritato 18° posto con il punteggio totale di 155.90. Molto bravo Riccardo La Scala, con punteggi tutti sopra i 13 punti a tutti e quattro gli attrezzi (ottimo il 13.75 al volteggio), ma bravo anche il giovanissimo Lorenzo Moniotto (11 anni) con un 13.40 al volteggio e un 13.10 al corpo libero di tutto rispetto; positivo anche il contributo di Samuele Gallo, anche lui con punteggi sopra il 13 al volteggio e al corpo libero.

      In un contesto di così alto livello, con alcune fra le migliori società d’Italia (51 le squadre che hanno partecipato alla gara di Torino), la giovane compagine della Gym è riuscita a strappare il biglietto per la finale nazionale del campionato, che è in programma a Modena per l’11 maggio prossimo.

 

GINNASTICA PER TUTTI

CAMP. VALDOSTANO CSAIN

CHARVENSOD

14 APRILE 2013

 

 

 

CAMPIONATO VALDOSTANO CSAIN

A PONT SUAZ

 

Domenica 14 aprile con inizio alle ore 9:30,

alla “palestra olimpica” di Pont Suaz, si svolgerà la prova unica del

“Campionato valdostano CSAIn” di ginnastica artistica e ritmica

 

  

      Domenica 14 aprile, alla “palestra olimpica” di Pont Suaz,

oltre 100 ginnaste e ginnasti si sono confrontati nel

“Campionato valdostano CSAIn” di ginnastica artistica e ritmica

 

 

      Alla “palestra olimpica” delle scuole medie di Pont Suaz, domenica 14 aprile, si è svolta la prova unica del “Campionato CSAIn” di ginnastica artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica, competizione individuale organizzata dalla Gym-Aosta. Hanno partecipato alla competizione oltre cento ginnaste e ginnasti, tutti tesserati Gym, che si sono confrontati su più attrezzi nelle diverse categorie. Sono state stilate classifiche assolute e di specialità, suddivise tra “programma JOY”, per i ginnasti alle prime armi, e “programma SILVER”.

        Ecco nel dettaglio i vincitori suddivisi per sezione, categoria e programma.

 GINNASTICA RITMICA

Classifica individuale(JOY)

categoria 2006-2007 (corpo libero): Athena Marcoz

categoria 2004-2005 (corpo libero): Sofia Lancellotta

 

Classifica individuale (SILVER)

categoria 2006-2007 (corpo libero): Sofia Righi

categoria 2004-2005 (corpo libero): Giada Antonacci

categoria 2002-2003 (nastro): Cecilia Nuvolari

categoria 2001-2000-1999 (clavette): Maya Marcoz

categoria 1998 e precedenti (nastro o clavette): Alessia Anile

 

Classifica con attrezzi (JOY)

Categoria 2006-2007 (un attrezzo a scelta): Arianna Stuffer

Categoria 2004-2005 (palla e attrezzo a scelta): Elodie Marlier

 

Classifica con attrezzi (SILVER)

categoria 2006-2007 (attrezzo a scelta): Sofia Righi

categoria 2004-2005 (palla e attrezzo a scelta): Sofia Sistilli

categoria 2002-2003 (fune, clavette e attrezzo a scelta): Martina Diemoz

categoria 2001-2000-1999 (nastro e due attrezzi a scelta): Maya Marcoz

   

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

ESORDIENTI (JOY): Matilde Marino (classifica generale e trave) –

Beatrice Bozzetto (corpo libero e trampolino) – Annie Zilio (volteggio)

 

ESORDIENTI (SILVER): Tania Trento (classifica generale e tutti gli attrezzi)

 

GIOVANI (JOY): Sophie Vevey (classifica generale, corpo libero, trave e trampolino) –

Aline Ravelli (volteggio)

 

GIOVANI (SILVER): Arianna Alciati (classifica generale, corpo libero e trave) –

Maya Vallet (trampolino e volteggio)

 

ALLIEVE (JOY): Gaia Ollari (classifica generale, corpo libero e volteggio) –

Giorgia Grange (trave) – Nathalie Ravelli (trampolino)

 

ALLIEVE (SILVER): Sara Spensatello (classifica generale e tutti gli attrezzi)

 

JUNIOR (JOY): Sofia Mantione (classifica generale, corpo libero, trampolino e volteggio) – Giulia De Matteis (trave)

  

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

 

ESORDIENTI (JOY):  Massimo Marzenta (classifica generale, corpo libero, trampolino e volteggio) – Samuel Zilio (corpo libero)

 

ALLIEVI E GIOVANI (JOY): Simone Jorioz (classifica generale e trampolino) –

Luca Fonte (corpo libero) – Federico Cavallo (trampolino) – Ivan Lo Re (volteggio e trampolino)

 

 

GINNASTICA PER TUTTI

COPPA ITALIA

TORINO

7 APRILE 2013

 

 

 

LA GYM-AOSTA DUE VOLTE

SUL PODIO IN COPPA ITALIA

 

Domenica 7 aprile, al Palaruffini di Torino,

la Gym è scesa in pedana con una trentina di ginnaste,

conquistando due terzi posti nell’artistica femminile,

 con le squadre di “seconda fascia” e di “terza/quarta fascia”

 

       Al “Palaruffini”  di Torino si è svolta, domenica 7 aprile,  la gara denominata “Coppa Italia Gpt”, competizione di ginnastica ritmica, artistica e mista, con collettivi con o senza attrezzi e individuali agli attrezzi.

      Ottimi risultati per le ginnaste della Gym. In “prima fascia” (8-11 anni), per la GAF (ginnastica artistica femminile), buono il 5° posto della squadra composta da Giada Di Giorno, Yvonne Jaccod, Michela Spagnuolo, Sara Spensatello, Maya Vallet e Clizia Vallet. Per la GR (Ginnastica ritmica), buon 7° posto della compagine Gym, con Elisa Antonacci, Rebecca Caputo, Federica De Girolamo, Martina Diemoz, Carlotta Patella e Beatrice Stuffer.

      In “seconda fascia” (12-14 anni), per l’artistica femminile, grande 3° posto conquistato dalla Gym, con la squadra formata da Elisa Di Stasi, Hélène Dotti, Camilla Gianchini, Elodie Lumignon, Alessia Parini, Francesca Restano ed Enrica Rigollet.

      In 3^/ 4^ fascia, altro fantastico podio, ancora un 3° posto e ancora nella GAF, con Giorgia Castagna, Sophie Frassy, Greta Rosset e Gaia Zorzetto. Più sfortunata, nella classifica mista, la squadra composta da Giorgia Evaspasiano, Josihanne Grimod, Alice Marin, Ludovica Mocci, Giada Rogolino e Aline Théodule, che con qualche errore di troppo finisce in14° posizione.

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMP. NAZIONALI DI CATEGORIA

MONTEVARCHI

7 APRILE 2013

 

UNA GRANDE FATIMA ROSSET

AI NAZIONALI DI CATEGORIA

A MONTEVARCHI

 

La portacolori della Gym-Aosta conclude in 12° posizione

alla sua prima esperienza nazionale;

brava anche la compagna di squadra Fabiana Caria, che termina al 30° posto

 

 

     Domenica 7 aprile, a Montevarchi, è andata in scena la ginnastica artistica del futuro:

si è svolta infatti la finale nazionale del “Campionato di Categoria Allieve”, di artistica femminile, competizione individuale con un programma tecnico di “alta specializzazione”. Per la prima volta nella sua storia si è presentata a questa gara così importante anche la Gym-Aosta, con due giovanissime ginnaste nel 1° livello (2004): si è trattato di Fabiana Caria e Fatima Rosset, alla loro prima esperienza agonistica nazionale.

     Bravissima è stata Fatima, che ha condotto la gara senza sbavature terminando con un significativo 68.90, che l’ha collocata in 12° posizione; notevoli soprattutto i risultati al volteggio, pt. 14.95, e alla trave, pt. 14.75, quest’ultimo, in particolare, 3° punteggio assoluto della gara. Fabiana, invece, ha commesso qualche imprecisione, cosa che le ha impedito di ottenere un piazzamento all’altezza delle sue possibilità; il 30° posto finale, con un totale di 66.40, rappresenta comunque un risultato di tutto rispetto, considerando l’elevatissimo livello tecnico della gara e la sua giovanissima età.

 

GINNASTICA RITMICA

CAMP. SERIE C

GERENZANO

6 APRILE 2013

LA GYM-AOSTA

IN LOMBARDIA PER

L’INTERREGIONALE DI SERIE C

 

Giulia Calò, Melany Prato e Anaïs Stevenin,

in rappresentanza della Valle d’Aosta, concludono in 41° posizione,

in un contesto di altissimo livello

         Sabato 6 aprile, a Nerviano vicino a Milano, ha avuto luogo la prova interregionale nord-ovest del Campionato di serie C di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alla categoria “Allieve”. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di un collettivo al corpo libero e di 3 esercizi a scelta tra individuali alla palla e alle clavette e in coppia al cerchio e alla fune /nastro.

         La Gym-Aosta, in rappresentanza della Valle d’Aosta, si è presentata con una squadra giovanissima, composta dalle ginnaste Giulia Calò, Melany Prato e Anaïs Stevenin.

         Le piccole allieve della Gym si sono difese come hanno potuto in un contesto tecnico di altissimo livello, terminando la gara in 41° posizione con il punteggio totale di 29.00. La squadra valdostana si è ben comportata nel collettivo, dove ha realizzato un significativo 9.30, e alla palla, dove Anaïs ha concluso con un buon 6.80; un’incertezza alla fine dell’esercizio in coppia al cerchio ha impedito a Melany e Giulia di ottenere un punteggio superiore al già comunque positivo 6.75; le stesse due ginnaste hanno poi concluso la gara alla fune /nastro con 6.10.

         Ora la Gym è in attesa della conclusione della altre fasi interregionali per sapere se la squadra potrà partecipare alla “Coppa Primavera”, in programma a Pesaro a fine giugno.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 TORNEO ALLIEVE

TORINO

 23 MARZO 2013

LA GYM-AOSTA AL

“TORNEO ALLIEVE DI TORINO”

 

In evidenza Lucrezia Mammoliti che conquista l’8° posto

 e la qualificazione all’interregionale; qualificate anche Fabiana Catanzaro,

Carola Alleyson e Serena Ramanzin

 

     Sabato 23 marzo, al “Palaginnastica” di Torino, si è svolta la seconda prova del “Torneo Allieve”, competizione individuale di ginnastica artistica femminile. Per la Gym sono scese in pedana una allieva di “prima fascia” (8-10 anni), Claire Trossello (assente Fabiana Catanzaro perché malata), e tre di “seconda fascia” (11-12 anni), Carola Alleyson, Lucrezia Mammoliti e Serena Ramanzin. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi ai quattro attrezzi, trave, parallele asimmetriche, volteggio e corpo libero.

     Tra le ginnaste più piccole, Claire, al primo anno tra le “allieve”, è giunta in 39° posizione con il punteggio totale di 48.75. Assente per malattia, purtroppo, Fabiana Catanzaro, che ha comunque conquistato il diritto a partecipare alla fase interregionale del Torneo, in programma ad Arcore per la fine di aprile, grazie al buon risultato della prima prova.

     In “seconda fascia”, ottimo l’8° posto di Lucrezia con il punteggio complessivo di 60.20 e valutazioni tutte sopra i 14 punti (volteggio 15.90, corpo libero 15.25, trave 14.90, parallele 14.15); 17° è giunta Carola con il totale di 58.45 (15.70 al volteggio e 15.05 al corpo libero) e 19° Serena con pt. 57.75 (brava alle parallele con 14.50). Tutte e tre le ginnaste della Gym hanno conquistato la qualificazione alla fase interregionale del “Torneo Allieve”.

 

GINNASTICA RITMICA

 

CAMP. DI SERIE C - II PROVA

TORINO

 17 MARZO 2013

 

LA GYM-AOSTA

CONQUISTA LA QUALIFICAZIONE

ALL’INTERREGIONALE DI SERIE C

 

A Torino, domenica 17 marzo, per la seconda prova di campionato

sono scese in pedana Giulia Calò, Melany Prato e Anaïs Stevenin

 

         Domenica 17 marzo, a Torino, ha avuto luogo la seconda prova del Campionato di serie C di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alla categoria “Allieve”. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di un collettivo al corpo libero e di 3 esercizi a scelta tra individuali alla palla e alle clavette e in coppia al cerchio e alla fune /nastro.

          La Gym si è presentata con una squadra composta dalle giovanissime Giulia Calò, Melany Prato e Anaïs Stevenin, che con una buona prova complessiva hanno conquistato il 13° posto nella classifica di giornata, grazie ad un punteggio totale di 30.70 (10.20 al corpo libero, 7.50 a fune /nastro, 6.85 al cerchio e 6.15 alla palla). Il 14° posto nella classifica finale di campionato ha consentito alla Gym di qualificarsi per la fase interregionale nord-ovest della competizione, in programma a Nerviano per il 6 e 7 aprile prossimo.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

CAMP. DI SERIE B - INTERREGIONALE

MORTARA

 17 MARZO 2013

 

ALEXIA ANGELINI ACCEDE CON IL LA MARMORA ALLA FASE NAZIONALE

 DI SERIE B

 

 

La giovane ginnasta della Gym-Aosta è scesa in pedana a parallele e trave,

in prestito alla società “La Marmora” di Biella

 

 

    Fine settimana di grande impegno per Alexia Angelini, ginnasta della Gym al primo anno nella categoria “junior”, che è scesa in pedana a Mortara, in occasione della fase interregionale nord-ovest del “Campionato di serie B” di ginnastica artistica femminile, vestendo i colori della società “La Marmora” di Biella, a cui la Gym ha concesso in prestito la propria ginnasta per il campionato 2013.

    Alexia si è cimentata alla trave e alle parallele asimmetriche e in entrambi gli attrezzi è risultata la migliore della propria squadra, che ha concluso in classifica generale al 16° posto con il punteggio totale di 132.95; al primo attrezzo Alexia ha realizzato un ottimo 11.65, ma anche al secondo si è ben disimpegnata concludendo con un buon 9.95.

La squadra biellese ha così conquistato la qualificazione alla finale nazionale del campionato che si svolgerà il 4 e 5 maggio prossimi.

    Congratulazioni Alexia!!!  

 

 

GPT (ARTISTICA FEMMINILE)

TORNEO GPT 

TORINO

16/17 MARZO 2013

 

GYM-AOSTA

 GRANDE PROTAGONISTA

AL “TORNEO GPT” DI TORINO

 

 

 

Sabato 16 e domenica 17 marzo, al “Palaginnastica”,

 salgono sul podio Elisa Carrozza, Giorgia Castagna, Lisa Vallet, Maya Vallet, Arianna Alciati, Hélène Dotti e Alessia Parini

   

    Sabato 16 e domenica 17 marzo, al “Palaginnastica” di Torino, si è svolta la prova unica  Piemonte/Valle d’Aosta del “Torneo GpT di 3° livello” di ginnastica artistica femminile e maschile, con in palio, oltre al titolo regionale, anche la qualificazione alle finali nazionali di Pesaro, in programma per la fine di giugno. Per la Gym-Aosta sono scese in pedana 19 ginnaste. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi individuali a 5 attrezzi: corpo libero, volteggio, trampolino, trave e parallele asimmetriche. Erano inoltre previste una classifica assoluta e le classifiche di specialità.

 

    Nella giornata di sabato sono scese in campo gara la “terza fascia” (15-19 anni) e la “quarta fascia” (oltre i 20 anni) e le ginnaste della Gym sono risultate le grandi protagoniste di giornata. Tra le più giovani, grande exploit di Giorgia Castagna, 3° nella classifica assoluta tra le 79 iscritte, seguita in 5° posizione dalla compagna di squadra Greta Rosset, entrambe qualificate per la finale nazionale di Pesaro di fine giugno. Da segnalare ancora il 13° posto di Lisa Vallet.

    Nelle classifiche per attrezzo, da cui per regolamento vengono escluse le prime cinque della classifica assoluta, si è messa in grande evidenza ancora la nostra ginnasta Lisa Vallet, giunta 2° al trampolino e qualificata per Pesaro; sempre al trampolino, Anaïs Lumignon è giunta 13° e Gaia Zorzetto 15°. Alle parallele asimmetriche, buon risultato per Sophie Frassy, classificatasi al 6° posto. Infine, al corpo libero, da segnalare il 10° posto di Lisa Vallet.

    In “quarta fascia”, altro grande risultato per la Gym-Aosta con il 2° posto nella classifica assoluta, tra le 8 ginnaste scese in pedana, di Elisa Carrozza, anche lei qualificata per le finali nazionali di Pesaro.

     Domenica è stata la volta delle ginnaste più giovani e anche qui i risultati delle ginnaste della Gym sono stati straordinari. In “prima fascia” (8-11 anni), la nostra squadra ha piazzato, nella classifica assoluta, Yvonne Jaccod al 5° posto e qualificata per Pesaro e Maya Vallet in 6° posizione, tra le 49 iscritte alla competizione.

    Nelle classifiche per attrezzo, straordinaria è stata ancora una volta Maya Vallet, che si è aggiudicata il 1° posto sia al trampolino, con la compagna di squadra Arianna Alciati 15°, che alle parallele asimmetriche; qui la Gym ha dominato, piazzando 4 ginnaste nelle prime 7 posizioni: oltre a Maya Vallet al primo posto, anche Arianna Alciati in 2° posizione, Alice Politi in 5° e Clizia Vallet in 7°; tra l’altro, Maya, Arianna e Alice hanno strappato la qualificazione per Pesaro. Da segnalare ancora, alla trave, l’8° posto di Arianna Alciati e il 10° di Maya Vallet.

   In “seconda fascia” (12-14 anni), sempre la Gym protagonista assoluta, tra le 113 ginnaste in gara, con Hélène Dotti sul secondo gradino del podio ed Enrica Rigollet in 4° posizione nella classifica assoluta, entrambe qualificate per Pesaro; al 10° posto Alessia Parini.

    Nelle classifiche per attrezzo, ancora protagonista Alessia Parini, vittoriosa alle parallele asimmetriche, con Elisa Distasi 5°, entrambe qualificate per i nazionali, e Francesca Restano 13°. Al trampolino ancora un podio per Alessia Parini, 3° e qualificata per Pesaro, con Francesca Restano 15°. Alla trave, da segnalare il 10° posto di Elisa Distasi e il 14° di Alessia Parini. Al volteggio, infine, Elisa Distasi è giunte in 13° posizione.

    Alla competizione di Torino hanno gareggiato per la Gym, in “prima fascia”, anche Asia Buccella e Giada Di Giorno, alla loro prima esperienza nel “Torneo”.

 

    Insomma, due giornate da ricordare per la ginnastica valdostana!

 

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMP. DI CATEGORIA ALLIEVE

TORINO

3 MARZO 2013

 

FATIMA ROSSET 3° E

FABIANA CARIA 4°

AL “CAMPIONATO DI CATEGORIA”

 

Grande risultato di squadra della Gym-Aosta, a Torino,

nel campionato di alta specializzazione per la categoria “allieve di 1° livello”

 

     Domenica 3 marzo a Torino, si è svolta la seconda ed ultima prova del “Campionato di Categoria Allieve”, fase regionale Piemonte/Valle d’Aosta, competizione individuale con programma tecnico di “alta specializzazione”. Per la Gym-Aosta erano presenti due ginnaste giovanissime, per le “allieve di 1° livello” (anno 2004); si tratta di Fabiana Caria e Fatima Rosset. La gara prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi su 5 attrezzi: trave, parallele asimmetriche, laccetti alla sbarra, corpo libero e volteggio.

     Grande è stato il risultato di squadra della Gym che ha piazzato Fatima Rosset sul podio, al 3° posto assoluto, e Fabiana Caria subito dietro, al 4° posto, con buone chances per entrambe di entrare a far parte delle magnifiche 40 ginnaste che si contenderanno il titolo nazionale al “Campionato Italiano di Categoria”, in programma a Firenze per il prossimo 7 aprile.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

TORNEO REG. ALLIEVE

TORINO

3 MARZO 2013

 

LA GYM-AOSTA AL

“TORNEO ALLIEVE DI TORINO”

 

In bella evidenza Fabiana Catanzaro, classificatasi in 9° posizione

 

     Nel pomeriggio di domenica 3 marzo, al “Palaginnastica” di Torino, ha avuto luogo la prima prova del “Torneo Allieve” di ginnastica artistica femminile. Per la Gym sono scese in pedana due allieve di “prima fascia” (8-10 anni), Fabiana Catanzaro e Claire Trossello, e due di “seconda fascia” (11-12 anni), Lucrezia Mammoliti e Serena Ramanzin. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi ai quattro attrezzi, trave, parallele asimmetriche, volteggio e corpo libero.

     In “prima fascia”, Fabiana Catanzaro si è messa in bella evidenza con un buon 9° posto assoluto, mentre Claire Trossello, al suo esordio agonistico, si è piazzata in 32° posizione.

     Tra le “allieve” di “seconda fascia”, Lucrezia Mammoliti è giunta 11°, con qualche rammarico per gli errori alla trave, mentre subito dietro si è piazzata Serena Ramanzin, in 12° posizione.

Claire e Fabiana

GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO DI SECIALITA'

BRA

3 MARZO 2013

CHIARA GALLO, ARIANNA GENTILE E SERENA STABILE IN PEDANA A BRA

 

 

 

Nel Campionato di Specialità, domenica 3 marzo,

tra le portacolori della Gym la migliore è stata Chiara Gallo,

8° al nastro e 12° al cerchio

 

      Domenica 3 marzo, a Bra, si è svolta la seconda ed ultima prova del “Campionato di Specialità” Piemonte/Valle d’Aosta di ginnastica ritmica, competizione individuale riservata alle categorie “junior” e “senior”. La Gym si è presentata in gara con 3 ginnaste, Chiara Gallo, Arianna Gentile e Serena Stabile. Tutte e tre sono scese in pedana al cerchio e al nastro per la categoria “junior”.

      La migliore tra le nostre ginnaste è stata Chiara, che nella classifica finale di campionato si è piazzata 8° al nastro con 9.10 e 12° al cerchio con 8.75. Brave comunque anche Serena e Arianna, alla loro prima esperienza nella categoria: la prima ha concluso 11° al nastro con 8.45 e 14° al cerchio con 8.35, mentre la seconda è risultata 15° sia al nastro con 7.20 che al cerchio con 7.85.

GINNASTICA RITMICA - GPT

SINCROGYM

GIAVENO

3 MARZO 2013

 

 

TANTA GYM-AOSTA AL SINCROGYM DI GIAVENO

 

Domenica 3 marzo, a Giaveno, sono scese in pedana 46 ginnaste e 9 squadre

 

      Domenica 3 marzo, a Giaveno, ha avuto luogo la prova regionale Piemonte/Valle d’Aosta del “Sincrogym” , competizione a squadre di ginnastica ritmica, sezione GpT. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi collettivi e a coppie, con o senza attrezzi. Per la Gym sono state 9 le squadre scese in pedana con 46 ginnaste,  suddivise in 6 categorie.

      Ecco i risultati completi e l’elenco di tutte le ginnaste.

1^ FASCIA senza attrezzi

·       11° GYM LILLA

·       20° GYM PUFFI

1^ FASCIA con attrezzi

·       8°   GYM SMERALDO

·       11° GYM BIANCA

·       13° GYM FUCSIA

2^ FASCIA senza attrezzi

·       9°     GYM BLU

2^ FASCIA con attrezzi

·       26°  GYM VERDE

 

3^ FASCIA senza attrezzi

·       5°     GYM ORO

3^ FASCIA con attrezzi

·       13°  GYM GIALLA

 

GINNASTE

RAFFAELLA CAPRA, MATILDE DE GATTIS, EMILIE JORDAN, MICHELA QUARANTA, ALICE VERDUCCI (1° fascia con attrezzi sq bianca)

GIULIA FEDELE, SARA GOMIERO, ELODIE MARLIER, ELEONORA PAVESE, EMMA REMONDAZ (1° fascia con attrezzi sq fucsia)

CHIARA ALFONSI, MELISSA CARERE, JENNIFER LAME, GIULIA MASONI (1° fascia senza attrezzi sq puffi)

GIULIA CREMONESE, GAIA DI CARLO, CECILIA NUVOLARI, GRETA PICA, CARLOTTA SCIPIONI (1° fascia con attrezzi sq smeraldo)

ELISA ANTONACCI, REBECCA CAPUTO, FEDERICA DE GIROLAMO, MARTINA DIEMOZ, CARLOTTA PATELLA, BEATRICE STUFFER (1° fascia senza attrezzi sq lilla)

JEANETTE CHENTRE, ANTHEA CONTINI, MIHAELA CUCU, MARTINA PERAZZONE, ARIANNA ROGOLINO, GEANINA TULEARCA (2° fascia senza attrezzi sq blu)

MARIAM AOUN, MICHELLE BERTHOD, SARA CELESIA, MAYA MARCOZ, CHIARA POCETTA (2° fascia con attrezzi sq verde)

ELENA ARCARO, SOPHIE COME’, GIORGIA EVASPASIANO, VERONICA FERRARESE, JOSIHANNE GRIMOD, ALINE THEODULE (3° fascia con attrezzi sq gialla)

ALESSIA ANILE, ILARIA BRUCATO, DEBORA DE GAETANO, ILARIA QUAGLINO (3° fascia senza attrezzi sq oro)

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

CAMPIONATO DI SERIE C

TORINO

2 MARZO 2013

 

LA GYM-AOSTA CONQUISTA

 IL PODIO NELLA FINALE DI SERIE C

 

 

La squadra composta da Samuele Gallo, Riccardo La Scala e

Lorenzo Moniotto conquista il 3° posto in serie C e la qualificazione all’interregionale nord-ovest;

12° posizione per la seconda squadra Gym, con

Lorenzo Gallo, Gabriele Lupieri e Matteo Rezzoli

 

      Sabato 2 marzo, al “Palaginnastica” di Torino, si è svolta la seconda ed ultima prova del “Campionato Piemonte/Valle d’Aosta di serie C” di ginnastica artistica maschile, competizione a squadre riservata alla categoria “allievi”. La Gym_Aosta è scesa in pedana con 2 squadre e 6 ginnasti, ottenendo un grande risultato con la squadra A, composta da Samuele Gallo, Riccardo La Scala e Lorenzo Moniotto, che è salita sul terzo gradino del podio, con una gara attenta e precisa, che ha portato ad un punteggio totale di 155.80, di quasi due punti superiore a quello realizzato nella prima prova. Il terzo posto anche nella classifica finale è valso alla Gym la qualificazione alla fase interregionale nord-ovest del campionato, in programma per il 13 aprile prossimo.

      La squadra B, composta dai giovanissimi Lorenzo Gallo, Gabriele Lupieri e Matteo Rezzoli si è invece piazzata al 12° posto, sia nella seconda prova che nella classifica finale, con un punteggio complessivo di 138.50, superiore di ben sette punti e mezzo rispetto a quello della prima prova.

 

GINNASTICA RITMICA

 

CAMPIONATO DI SERIE C

TORINO

17 FEBBRAIO 2013

 

LA GYM-AOSTA 11°

ALLA PRIMA PROVA DI SERIE C

 

A Torino, domenica 17 febbraio, la Gym è scesa in pedana con

Giulia Calò, Melany Prato e Anaïs Stevenin

 

         Domenica 17 febbraio, a Torino, si è svolta la prima prova del Campionato di serie C di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alla categoria “Allieve”. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di un collettivo al corpo libero e di 3 esercizi a scelta tra individuali alla palla e alle clavette e in coppia al cerchio e alla fune /nastro.

          La Gym si è presentata con una squadra composta dalle giovanissime Giulia Calò, Melany Prato e Anaïs Stevenin, che, dopo una gara non esente da errori, sono comunque riuscite ad ottenere una buona 11° posizione con il totale di 29.85. In particolare le ginnaste della Gym si sono distinte nell’esercizio a tre al corpo libero, dove hanno ottenuto, con un ottimo 10.15, il sesto punteggio in assoluto. In attesa della seconda prova, la squadra ha comunque già praticamente in tasca la qualificazione alla fase interregionale nord-ovest del campionato.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

VALUTAZIONE GIOVANISSIME TOP

NOVI LIGURE

17 FEBBRAIO 2013

 

LE “GIOVANISSIME” DELLA GYM

IN GRANDE EVIDENZA

A NOVI LIGURE

 

10 ginnaste della Gym-Aosta sono scese in pedana

nella prima prova della “Valutazione Giovanissime Top”

 

      Domenica 17 febbraio, a Novi Ligure, si è svolta la prima prova della “Valutazione Giovanissime Top”, manifestazione di ginnastica artistica femminile per preagoniste tra i 5 e gli 8 anni, con un programma tecnico su 4 attrezzi: trave, parallele, corpo libero e volteggio.

     La Gym è scesa in pedana con 10 giovanissime ginnaste: Giada Bosco, Alice Fanelli, Vittoria Ramanzin, Ilaria Savigni, Emma Viérin (6 anni), Aurora Caddeo, Alessia Carcavallo, Chiara Chatrian, Tania Trento (7 anni), Camilla Minuzzo (8 anni). Tutte si sono messe in bella evidenza.

     Nella categoria 2007, Giada Bosco ed Emma Viérin si sono classificate in “fascia oro”, mentre Alice Fanelli, Vittoria Ramanzin e Ilaria Savigni si sono piazzate in “fascia argento”.

     Nella categoria 2006, Alessia Carcavallo e Tania Trento si sono classificate in “fascia oro”, mentre Aurora Caddeo e Chiara Chatrian si sono situate in “fascia argento”.

      Infine, nella categoria 2005, l’unica ginnasta della Gym presente, Camilla Minuzzo, si è piazzata in “fascia oro”.

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

CAMPIONATO DI SERIE C

TORINO

16 FEBBRAIO 2013

 

LA GYM-AOSTA SUL PODIO

NELLA PRIMA PROVA DI SERIE C

 

Nella prima prova del “Campionato di squadra Allievi”

di artistica maschile, a Torino sabato 16 febbraio,

Samuele Gallo, Riccardo La Scala e Lorenzo Moniotto

sono saliti sul terzo gradino del podio

 

      Sabato 16 febbraio, al “Palaginnastica” di Torino, ha avuto luogo la prima prova del “Campionato di serie C” di ginnastica artistica maschile, competizione a squadre riservata alla categoria “Allievi”. La Gym è scesa in pedana con 2 squadre e 6 ginnasti. La squadra A, con Samuele Gallo, Riccardo La Scala e Lorenzo Moniotto, ha conquistato un ottima 3° posizione con il punteggio totale di 154.05, frutto di una gara attenta e priva di grossi errori ma con un certo margine di miglioramento; del resto i poco più di 2 punti che separano la squadra dal secondo posto sono sicuramente recuperabili nella seconda prova. In ogni caso la qualificazione all’interregionale nord-ovest del campionato di serie C è ormai assicurata.

     La squadra B della Gym, composta dai giovanissimi Lorenzo Gallo, Gabriele Lupieri e Matteo Rezzoli, gli ultimi 2 esordienti assoluti nel campionato, si è difesa come ha potuto in questa prima prova, concludendo la gara in 12° posizione con il punteggio totale di 131.05.   

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMPIONATO DI CATEGIORIA ALLIEVE

TORINO

16 FEBBRAIO 2013

 

FATIMA ROSSET

SPLENDIDA SECONDA

AL “CAMPIONATO DI CATEGORIA”

 

Nella prima prova del “Campionato di Alta Specializzazione”,

a Torino sabato 16 febbraio,

la portacolori della Gym-Aosta è salita sul secondo gradino del podio;

buon 7° posto per la compagna di squadra Fabiana Caria

 

      Sabato 16 febbraio a Torino, si è svolta la prima prova del “Campionato di Categoria Allieve” di ginnastica artistica femminile, competizione individuale con un programma tecnico di “alta specializzazione” (di preparazione olimpica). Le ginnaste hanno dovuto affrontare una gara con esercizi liberi su 5 attrezzi: trave, parallele asimmetriche, volteggio, cinghietti e corpo libero.

      La Gym-Aosta ha fatto scendere in pedana 2 giovanissime ginnaste nel “primo livello” (8 anni), alla loro prima esperienza in una gara di così elevato contenuto tecnico; si tratta di Fabiana Caria e di Fatima Rosset.

      Fantastica la gara di Fatima, che con un totale di 69.80 ha conquistato uno splendido 2° posto. Merita di essere  sottolineato il fatto che la piccola ginnasta della Gym sia risultata la migliore in assoluto a 3 attrezzi su 5: al volteggio, con pt. 15.35, al corpo libero, con pt. 14.60, e alla trave, con pt. 14.35; Fatima ha certamente pagato un po’ di inesperienza, invece, alle parallele asimmetriche e soprattutto ai cinghietti, ma se saprà, in vista della seconda prova di campionato, migliorare il suo bagaglio tecnico a questi 2 attrezzi, si potrà certamente giocare la vittoria finale.

      Qualche errore di troppo in gara ha impedito, invece, a Fabiana Caria una posizione finale da podio; il suo punteggio totale (pt. 66.10) è stato comunque sufficiente per un buon 7° posto; della sua prova va comunque sottolineato l’ottimo esercizio ai cinghietti, con un 12.20 che è risultato il 3° punteggio in assoluto.

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

CAMPIONATO DI SERIE B

TORINO

10 FEBBRAIO 2013

ALEXIA ANGELINI

AI PIEDI DEL PODIO A TORINO

 

Nella prima prova del Campionato di serie B,

la portacolori della Gym-Aosta, in prestito alla società La Marmora di Biella,

è giunta al 4° posto nella classifica di squadra

 

      Anche quest’anno la Gym-Aosta parteciperà al Campionato di serie B di ginnastica artistica femminile con una propria ginnasta: si tratta di Alexia Angelini, esordiente nella categoria junior, concessa in prestito alla società La Marmora di Biella per tutto il campionato. Nella prima prova, domenica 10 febbraio a Torino, Alexia si è presentata alle parallele asimmetriche e al corpo libero, dando un grande contributo alla squadra. Al primo attrezzo ha ottenuto un buon 9.65, mentre al secondo è stata ancora più brava con un ottimo 10.60. La società La Marmora ha così conquistato il 4° posto con il punteggio totale di 122.00, con ottime possibilità di qualificazione per la fase interregionale nord-ovest del campionato.

 

GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO DI SPECIALITA'

BIELLA

3 FEBBRAIO 2013

 

BUONA LA PRIMA

 PER LE JUNIOR DELLA GYM

AL CAMPIONATO DI SPECIALITÁ

 

A Biella, domenica 3 febbraio, Chiara  Gallo in gran spolvero

con l’8° posto al nastro e il 12° al cerchio; brave anche

 Serena Stabile e Arianna Gentile, rispettivamente 10° e 13° al nastro

 

      Secondo impegno stagionale per la ginnastica ritmica valdostana, domenica 3 febbraio a Biella, con la prima prova del “Campionato di Specialità”, manifestazione su più fasi riservata alle categorie “junior” e “senior”. La gara ha visto scendere in pedana anche 3 ginnaste della Gym, che si sono presentate al cerchio e al nastro. Si è trattato di Chiara Gallo, Arianna Gentile e Serena Stabile.

     Tra le “junior”, grande gara di Chiara ad entrambi gli attrezzi, con un 8° posto al nastro con il punteggio di 9.10 e un 12° al cerchio con un buon 8.75. All’altezza della situazione si sono dimostrate anche Serena e Arianna, esordienti nella categoria “junior”, con la prima che ha ottenuto il 10° posto al nastro (pt. 8.45) e il 14° al cerchio (pt. 8.35) e la seconda che, agli stessi attrezzi, è giunta rispettivamente 13° (pt. 7.20) e 15° (pt. 7.85).

 

GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO DI CATEGORIA

BIELLA

27 GENNAIO 2013

CORINNE CARLIN E BEATRICE NUVOLARI

AL CAMPIONATO DI CATEGORIA

 

A Biella, domenica 27 gennaio, le due portacolori della Gym-Aosta si sono cimentate per la prima volta nel campionato di alta specializzazione per la categoria “junior”, concludendo in 6° e 7° posizione Primo impegno stagionale per la ginnastica ritmica valdostana, con la prima prova del “Campionato di Categoria”, manifestazione su più fasi, incentrata su un programma tecnico di preparazione olimpica di alta specializzazione. La gara ha avuto luogo a Biella, domenica 27 gennaio, e ha visto la partecipazione di due ginnaste valdostane, entrambe rappresentanti della Gym-Aosta: si tratta di Corinne Carlin e Beatrice Nuvolari, tutte e due scese in pedana per la categoria “junior di seconda fascia” ed entrambe alla prima esperienza in assoluto in questo tipo di gara, particolarmente difficile ed impegnativa. Il programma tecnico della gara prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi a quattro attrezzi, cerchio, palla, clavette e nastro. Nella classifica finale assoluta, ottenuta dalla somma dei punteggi di tutti e quattro gli esercizi (nel campionato di categoria non sono previste classifiche di specialità), le due ginnaste della Gym si sono succedute, Corinne Carlin in 6° posizione con pt. 31.25 e Beatrice Nuvolari in 7° con pt. 29.35, con grande soddisfazione per entrambe e per le istruttrici Elena Bétemps e Eléna Tarasova che le hanno accompagnate in questa prima difficile esperienza nel campionato di alta specializzazione di ginnastica ritmica.

 

 

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

 

GYM-AOSTA

GRANDE PROTAGONISTA

AL MEMORIAL “B. GEMME”

 

In una competizione interregionale con quasi 500 ginnaste in pedana,

in particolare evidenza Fatima Rosset, Aurora Caruso, Enrica Rigollet e Giorgia Castagna,

che conquistano tutte la 6° posizione nella classifica assoluta delle rispettive categorie;

per Enrica Rigollet, inoltre, grande soddisfazione per la vittoria al corpo libero nella categoria junior; ancora nelle classifiche di specialità, spicca il 3° posto di Aurora Caruso, alla trave, tra le “allieve di primo livello”;

  nella classifica finale del Memorial la Gym-Aosta conclude al 6° posto

 

 

      Primo impegno stagionale per la Gym-Aosta, da venerdì 18 a domenica 20 gennaio, con il Memorial “Barbara Gemme”, competizione interregionale (Piemonte - Valle d’Aosta - Liguria) di ginnastica artistica femminile su 3 attrezzi, trave, volteggio e corpo libero, con due differenti programmi tecnici: il programma A, più complesso, per ginnaste tesserate GAF e il programma B per ginnaste tesserate GpT. Alla gara, che ha visto una partecipazione massiccia con circa 500 ginnaste, la Gym ha partecipato con ben 16 ginnaste, di cui 6 nel programma A e 10 nel programma B; si tratta di Arianna Alciati, Fabiana Caria, Fabiana Catanzaro, Fatima Rosset, Claire Trossello, Alessia Parini, Sarah Caniato, Aurora Caruso, Hélène Dotti, Sophie Frassy, Enrica Rigollet, Gaia Zorzetto, Elisa Distasi, Giorgia Castagna, Alice Marin e Greta Rosset.

     Venerdì 18, nel programma A, si è messa particolarmente in evidenza, tra le “allieve di primo livello” (2003-2004), Fatima Rosset, giunta 6° nella classifica assoluta, con due quarti posti ottenuti nelle specialità della trave e del corpo libero. Nella stessa categoria, Fabiana Caria è giunta 12°, Fabiana Catanzaro 20°, Arianna Alciati 34° e Claire Trossello 39°. Tra le “allieve di secondo livello” (2001-2002),  Alessia Parini ha concluso la gara in 20° posizione.

     Sabato e domenica hanno gareggiato le ginnaste tesserate GpT. Tra le “allieve di primo livello”, grande risultato di Aurora Caruso, 6° nella classifica assoluta e al 3° posto alla trave. La compagna di squadra Sarah Caniato si è invece classificata al 17° posto assoluto. Tra le “junior”, altro grande risultato di Enrica Rigollet, 6° nella classifica assoluta, tra le 147 ginnaste iscritte, e soprattutto vincitrice nella specialità del corpo libero. Nella stessa categoria, le compagne di squadra si sono classificate, sempre nella graduatoria assoluta, in 19° posizione Hélène Dotti, in 44° Elisa Distasi e Sophie Frassy, a pari merito, e in 70° Gaia Zorzetto, tutte nella prima metà della classifica. Tra le “senior”, invece, il grande risultato è arrivato da Giorgia Castagna, 6° nella classifica assoluta, tra circa 90 ginnaste partecipanti, con un ottimo 5° posto al corpo libero; le compagne di squadra Greta Rosset e Alice Marin sono giunte rispettivamente in 27° e 40° posizione nella classifica generale.

     Nelle classifiche di squadra, la Gym è giunta 7° nel “Trofeo Città di Tortona”, relativo al solo programma A, 6° nel “Trofeo Pasotti”, relativo al solo programma B, mentre nella classifica finale del “Memorial Barbara Gemme” ha concluso con un’ottima 6° posizione finale, tra le 34 società presenti.

 

 

 

AUGURI DA PARTE DI TUTTA LA GYM ALLA NEO MAMMA

ELEONORA "TATA"

E AL PICCOLO DIEGO

GIA' SALITI AGLI ONORI DELLA CRONACA

LEGGI ARTICOLO

  

IL 2012 DELLA GYM:

 L’ANNO DELLE

2 VITTORIE NAZIONALI A PESARO

 

Tanti anche i successi in campo interregionale

sia a livello individuale che nelle gare di squadra

 

    Raccontare il 2012 della Gym-Aosta attraverso i risultati agonistici è davvero un’impresa lunga e complicata, tante sono state le competizioni, quasi 70 (venti in più rispetto all’anno precedente), a cui la società ha partecipato in tutti e tre i settori, ginnastica ritmica, artistica femminile e artistica maschile, e perché davvero tante sono state le vittorie e i risultati significativi che meritano di essere ricordati.

·        Tuttavia, non è difficile individuare, tra i tanti, i due avvenimenti agonistici che più hanno caratterizzato il 2012 della Gym e che rappresentano una vera e propria “ciliegina sulla torta” di una stagione comunque fantastica: si tratta delle 2 vittorie nazionali (le prime nella storia della nostra società) a Pesaro nel mese di giugno, nell’ambito della grande manifestazione denominata “Ginnastica in Festa”. La prima in ordine di tempo è il successo di Maya Vallet al minitrampolino nella finale del “Torneo GpT di 3° livello” di artistica femminile e la seconda è la vittoria della squadra “allieve” al tumbling nella finale del “Gymteam”, con Hélène Dotti, Alessia Parini, Francesca Restano, Enrica Rigollet e Asya Rosset. Per rimanere in ambito nazionale, non si possono però dimenticare, anche se non si tratta di vittorie, lo splendido secondo posto di Alice Marin nel “Trofeo Calissi” a Camaiore, nel mese di novembre, e gli altrettanto splendidi secondi posti al “Campionato Nazionale Libertas” di Galliate, a dicembre, con le squadre “senior A” (Hélène Dotti, Greta Rosset, Lisa Vallet) e “senior B” (Elisa Andreacchio, Elisa Carrozza, Giorgia Castagna, Alice Marin, Silvia Nogara).

·        A volere poi ricordare solo i primi posti a livello interregionale, Piemonte/Valle d'Aosta (i successi regionali occuperebbero da soli una pagina intera!), ci sono le vittorie di Elisa Carrozza a Tortona nel “Memorial Barbara Gemme”, a gennaio, e di Giorgia Castagna a Torino nella classifica assoluta del “Torneo GpT di 3° livello”, a marzo, insieme alle vittorie di specialità di Eleonora Caddeo, Camilla Gianchini, Alice Marin e Sara Spensatello; sempre a marzo a Torino, c’è stata la vittoria della squadra “allieve”, con Yvonne Jaccod, Elodie Lumignon, Francesca Restano, Michela Spagnuolo e Maya Vallet, nella “Coppa Italia”, mentre ad aprile a Novi Ligure, nella “Valutazione Giovanissime Top”, sul gradino più alto del podio è salita la piccola Giada Bosco; a novembre, infine, nella gara speciale di Casalbeltrame, la vittoria è arrivata dalla squadra “giovanissime” composta da Giada Bosco, Aurora Caddeo, Tania Trento e Sophie Vevey.

    Il 2012, tuttavia, ha riservato grandi soddisfazioni alla Gym anche al di là delle vittorie.

·        Volendone ricordare alcune, in ordine cronologico, è giusto sottolineare la partecipazione di Alexia Angelini al “Campionato di Categoria allieve” di artistica femminile, competizione con un programma olimpico di alta specializzazione, che l’ha vista salire sul terzo gradino del podio nella fase interregionale a febbraio. Sempre nell’artistica, notevole è stata la partecipazione della “junior” Camilla Castagna nel “Campionato di serie B”, in prestito alla società La Marmora di Biella, partecipazione che l’ha portata fino alla finale nazionale di Fermo di metà maggio. Camilla Castagna, poi, in virtù degli ottimi risultati ottenuti nelle gare precedenti, è stata selezionata per partecipare, nella squadra Piemonte/Valle d’Aosta nel mese di giugno, al “Trofeo Lombardia” ad Arcore, dove è salita sul terzo gradino del podio. Ancora nell’artistica femminile, non  si possono dimenticare il 2° e il 3° posto, rispettivamente di Asya Rosset e Serena Ramanzin, nella fase interregionale del “Torneo Allieve”, e il 2° posto di Fatima Rosset e di Tania Trento nella “Valutazione Giovanissime Top” a Torino, a fine maggio per la prima e a dicembre per la seconda.

·        In campo maschile merita di essere sottolineato lo splendido comportamento della squadra “allievi” nel “Campionato di serie C”, che è valso a Flavio De Gaetano, Davide e Samuele Gallo, Riccardo La Scala e Lorenzo Moniotto il 3° posto nella fase interregionale e la partecipazione alle finali nazionali di Modena a metà maggio. Sempre nell’artistica maschile, ci sono poi da evidenziare la partecipazione di Riccardo La Scala e di Samuele Gallo al difficile “Campionato di Categoria allievi”, che ha portato Riccardo sul secondo gradino del podio nella fase interregionale, il 2° posto dello “junior” Alessandro Presta nel “Campionato di Specialità” e il 3° posto di Lorenzo Moniotto nell’interregionale del “Torneo Allievi”.

·        Passando alla ginnastica ritmica, nel mese di maggio sono stati due i podi conquistati, entrambi nella “Valutazione Giovanissime Top”: Sofia Righi è giunta al 2° posto nell’individuale, mentre Giulia Bellodi e Chiara Bellotto hanno ottenuto la 3° posizione nella gara di coppia. Ad ottobre, splendido è stato il 2° posto conquistato dalla squadra della Gym, con Arianna Gentile, Lucrezia Pieretti e Serena Stabile, nel “Torneo Allieve” a Torino, mentre a novembre altrettanto notevole è stato il 3° posto ottenuto nel “Ritmo Day” dalla squadra “giovani”, con Beatrice Amato, Annemarie Lo Re, Federica Marinone, Carlotta Paletti ed Eleonora Vallomy.

   

·        Meritano ancora di essere ricordati: la partecipazione di Chiara Moniotto al “Campionato di Specialità” di artistica femminile nella categoria “junior”, con un ottimo 5° posto alle parallele, la conquista della finale nazionale nel “Campionato di serie C” da parte della squadra “allieve” di artistica, con Carola Alleyson, Alexia Angelini, Lucrezia Mammoliti, Sophie Martinet, Serena Ramanzin e Asya Rosset, e infine la partecipazione della Gym al “Campionato di serie B” di ginnastica ritmica con la squadra composta da Corinne Carlin, Chiara Gallo, Beatrice Nuvolari e Lucrezia Pieretti.

    Insomma, una stagione straordinaria! E se a tutto ciò si aggiunge l’ormai consueto successo dell’attività promozionale, che ha portato la Gym, nel 2012, a sfiorare i 500 tesserati, nell’artistica e nella ritmica, principalmente, ma anche nella danza moderna, nell’aerobica e nel trampolino elastico, allora le prospettive per il futuro non possono che essere più che positive.

    Tutto questo, naturalmente, è il risultato di quella professionalità e di quella grande passione che accompagna i tanti tecnici che operano all’interno di quella grande famiglia che è la Gym-Aosta.