GYM.jpg (66975 bytes)

LE FOTO DELLA NUOVA PALESTRA DELLA GYM PALAINDOOR 

  NEWS 2001 - NEWS 2002 - NEWS 2003 - NEWS 2004 - NEWS 2005
CLASSIFICHE: ANNO 2005/06


ULTIME NOTIZIE DALLA

GYM

 

Al via la stagione 2006 - 2007

ANCORA APERTE LE ISCRIZIONI AI CORSI 

 

Per informazioni clicca QUI

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

NEWS1.gif (1886 bytes)LA GYM NEWS1.gif (1886 bytes)

PREMIATA A NOVARA

 

Nell’ambito della “Giornata dei Campioni”, svoltasi a Novara sabato 20 gennaio, la Gym-Aosta ha ricevuto un premio quale riconoscimento per l’attività organizzativa che la nostra associazione sportiva ha svolto nel 2006 a livello interregionale

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

NEWS1.gif (1886 bytes)GINNASTICA RITMICANEWS1.gif (1886 bytes)

 

 

“GINNASTICA IN FESTA” A VERRES

 

 

 

     Manifestazione all’insegna dell’amicizia, sabato 6 gennaio al Palazzetto dello Sport di Verrès, con le squadre agonistiche di ritmica della Gymnica Monterosa e della Gym-Aosta, che si sono esibite per oltre un’ora e mezza di fronte ad un pubblico numeroso ed entusiasta.

 

2007_01_06_verres_2.jpg (97869 byte) 2007_01_06_verres_3.jpg (93622 byte) 2007_01_06_verres_1.jpg (95367 byte) 

2007_01_06_verres_4.jpg (94153 byte) 2007_01_06_verres_5.jpg (94441 byte) 2007_01_06_verres_6.jpg (94252 byte)

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

NEWS1.gif (1886 bytes)GINNASTICANEWS1.gif (1886 bytes)

 

 

GYM-AOSTA:

UN ANNO ALL’INSEGNA DEL PALAINDOOR

 

Nel 2006 la Gym ha potuto festeggiare i suoi 10 anni di attività

con lo splendido regalo dell’apertura del Palaindoor

 

 

     Il 18 ottobre dello scorso anno la Gym ha festeggiato i 10 anni dalla sua costituzione in associazione sportiva e lo ha fatto in due modi diversi: intanto con un “Galà della Ginnastica” di grande successo che si è svolto alla palestra olimpica di Pont Suaz con la presenza delle squadre agonistiche e dei gruppi di propaganda di tutti e tre i settori, ma poi, e questo è stato uno splendido regalo di compleanno, con l’apertura del Palaindoor di Aosta, che ha messo a disposizione della nostra società una splendida palestra attrezzata per la ginnastica artistica maschile e femminile.

     Naturalmente il 2006 della Gym non è stato solo questo, ma certamente questi due avvenimenti hanno caratterizzato in modo molto significativo il decennale della nostra  associazione. Non si può tuttavia non evidenziare anche alcuni dei numerosi risultati, sia a livello promozionale che agonistico, che hanno posto la Gym una volta di più ai vertici della ginnastica valdostana e non solo.

     Innanzi tutto alcuni numeri relativi alla stagione scorsa:

·        500 soci con quasi 400 praticanti attivi

·        35 gare a cui la Gym ha partecipato, tra cui 3 nazionali

·        7 titoli regionali MSP conquistati

·        3 vittorie nell’interregionale MSP di ritmica a Gaby

·        22 vittorie nella fase regionale del “Mare di Ginnastica”

     E poi ci sono da ricordare le vittorie a ripetizione di Monica Spatari e Camilla Di Tommaso nell’interregionale di ritmica del “Mare di Ginnastica”, a Torino, di Alexia Angelini nel “Torneo Giovanissimi top” di artistica femminile, a Vinovo e a Vercelli, e di Marta Arlian, Giulietta Pedraza e Amélie Sitta in una gara speciale di ritmica a Biella. E come dimenticare le 3 vittorie di squadra ai Campionati nazionali MSP di ritmica a San Benedetto del Tronto, con Tsegé Altini, Anna Cappio e Chiara Gallo, nelle “giovanissime”, Martine Chamonin e Atena Vestena, nelle “allieve”, Nicoletta Robertelli e Sara Squinabol, nelle “master”!

     Insomma, una stagione straordinaria!!!

 

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

FESTA DI NATALE

2006-FESTA DI NATALE.jpg (96300 byte)

 

gymdiv01.gif (679 bytes)

 

NEWS1.gif (1886 bytes)GINNASTICA RITMICANEWS1.gif (1886 bytes)

RITMO DAY

ASTI 

17 dicembre 2006

 

 

LA GYM-AOSTA AL RITMO-DAY DI ASTI

CON OLTRE 30 GINNASTE

 

Al Ritmo-Day 2006, domenica 17 dicembre ad Asti,

 record di partecipazione per la Gym, che ha fatto scendere in pedana

 31 ginnaste tra i 7 e i 20 anni; miglior risultato, il 6° posto della squadra A di prima fascia, composta da Elena Arcaro, Sophie Comé, Joshianne Grimod e Georgiana Stoleriu

 

     Ultima gara dell’anno, domenica 17 dicembre ad Asti, per quanto riguarda la ginnastica ritmica. Era in programma, infatti, il “Ritmo Day 2006” che ha visto una grande partecipazione, con la Gym protagonista assoluta con la delegazione più numerosa: 31 ginnaste dai 7 ai 20 anni.

     Il risultato più significativo lo ha ottenuto, in “prima fascia”, la squadra A (Arcaro, Comé S., Grimod, Stoleriu), giunta 6° con pt. 17.55; appena dietro la squadra B (Cuaz, Evaspasiano, Giuramento, Théodule), 11° con pt. 16.65, mentre la squadra C (Altini, Brucato, Cappio, Colomba, De Gaetano, Gallo), tutta composta da giovanissime ginnaste, ha concluso la gara in 18° posizione (pt. 15.20).

     Tra le “giovani”, ottimo il 7° posto con pt. 15.50 della squadra A (Di Stasi, Dovina, Nuvolari), ma molto buono anche il 9° della squadra B (Cenati D., Cenati P., Stabile) con pt. 14.90.

     Tra le ginnaste più grandi di “terza e quarta fascia”, la squadra A (Comé G., Di Tommaso, Fucini, Spatari, Squinabol) è terminata 8° con pt. 16.75, mentre la squadra B (Comé F., Comoglio, Fazari, Vestina) ha concluso all’11° posto (pt. 16.00).

     Infine, tra le “individualiste di seconda fascia”, ottimi l’8° posto di Hélène Porliod con pt. 17.65 e l’11° di Elena D’Ippolito con pt. 17.15.

 

2006-12-17-RITMO DAY.JPG (96816 byte)

gymdiv01.gif (679 bytes)

 

GINNASTICA ARTISTICA

 TROFEO GIOVANISSIMI TOP

NOVI LIGURE

16 dicembre 2006

 

FLAVIO DE GAETANO E

SOPHIE MARTINET SUL PODIO

A NOVI LIGURE

 

Sabato 16 dicembre, nella terza prova del “Torneo Giovanissimi top”;

a completare il successo della Gym, anche il 4° posto di Alexia Angelini e

i buoni piazzamenti di Camilla Castagna, Laura Boffetti e Aurora Lanaro

 

 

     Ultima gara dell’anno, sabato 16 dicembre a Novi Ligure, per quanto riguarda la ginnastica artistica sia maschile che femminile. Era in programma, infatti, la terza prova del “Torneo Giovanissimi top” e ancora una volta la Gym è stata grande protagonista con due podi conquistati: merito di Flavio De Gaetano, tra i giovanissimi del 1998, con il suo 2° posto con pt. 42.05 (14.50 alle parallele), e di Sophie Martinet, tra le giovanissime del 2000, con uno splendido 3° posto con pt. 43.30 (14.70 alla trave); sempre in questa categoria, bravissima è stata anche Alexia Angelini, giunta alle spalle della compagna di squadra con un punteggio di soli 10 centesimi più basso; e brava è stata pure Laura Boffetti, giunta 11° con pt. 41.10. Per finire, nella categoria giovanissime 1999, Camilla Castagna, ad onor del vero eccessivamente penalizzata, è risultata 8° con pt. 42.80, mentre Aurora Lanaro ha concluso la  gara in 18° posizione con pt. 40.15. 

 

2006-12-16-G-top.jpg (95060 byte)

gymdiv01.gif (679 bytes)

 

 

GINNASTICA RITMICA

 

 

GIULIA DELIGIOS NELL’ELITE

DELLA GINNASTICA PIEMONTESE

 

 

     A seguito del test interregionale di ginnastica ritmica, svoltosi a Verrone (BI) il 16 dicembre scorso, la giovane ginnasta della Gym, GIULIA DELIGIOS, di soli 12 anni, è stata selezionata, unitamente ad altre 5 ginnaste piemontesi, per fare parte del gruppo A “Juniores” di ritmica. Il test è stato condotto personalmente dalla Direttrice Tecnica Regionale, prof.sa Anna Miglietta. La portacolori della Gym, tra l’altro, passerà alla categoria “junior” solo dal mese di gennaio e, pur così giovane, avrà l’onore di far parte del gruppo d’élite della ritmica del Piemonte e della Valle d’Aosta, che svolgerà  nei prossimi mesi degli allenamenti collegiali a Biella ed in altre località piemontesi.

      A Giulia vanno i complimenti della Gym-Aosta e di tutta la ginnastica valdostana.

 

2006-DELIGIOS-JUNIOR-TEST.jpg (92190 byte)

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA

RITMICA

CAMPIONATO NAZIONALE DI SQUADRA

PESARO 

9 DICEMBRE 2006

 

 

LA GYM-AOSTA

 A PESARO CON IL TOP DELLA 

GINNASTICA RITMICA NAZIONALE

 

     All’ Adriatic Arena di Pesaro, vero tempio dello sport nazionale, si sono svolti, tra sabato 9 e domenica 10 dicembre, i “Campionati italiani assoluti e di Squadra” di ginnastica ritmica. E in un contesto così prestigioso, con le migliori ginnaste italiane, peraltro tra le migliori al mondo se è vero che la squadra italiana è campionessa del mondo in carica, si sono trovate a gareggiare 5 giovani ginnaste della Gym: Giulia Deligios, Paola Fucini, Sara Manti, Stéphanie Stranges e Tania Villanova. Le nostre atlete si sono presentate come “squadra Open” nel Campionato di Insieme e hanno dovuto competere con le migliori società d’Italia, avendo come avversarie alcune tra le ginnaste della squadra nazionale, prima fra tutte quella Romina Laurito, che proprio all’ Adriatic Arena qualche ora prima si era laureata campionessa italiana assoluta di ginnastica ritmica per il 2007.

     Le ragazze della Gym hanno presentato un esercizio con “3 cerchi e 4 clavette”, che ha meritato un punteggio di 7.25, leggermente inferiore a quello ottenuto nella gara di qualificazione precedente ma che ha comunque permesso alla squadra di conquistare un ottimo, visto il contesto, 27° posto finale. Tra l’altro la Gym, qualificatasi come sesta squadra nella fase interregionale, a Pesaro è invece risultata quarta tra le società del Piemonte e della Valle d’Aosta. Certamente, per tutta la delegazione della Gym, un week-end indimenticabile!

2006-12-09-PESARO-2.JPG (97318 byte)  2006-12-09-PESARO-3.JPG (96396 byte)  2006-12-09-PESARO-4.JPG (97215 byte)

2006-12-09-PESARO-1.JPG (96845 byte) 2006-12-09-PESARO-5.JPG (96325 byte) 2006-12-09-PESARO-6.JPG (96681 byte)

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA

RITMICA

CAMPIONATO REG. DI SQUADRA

TORNEO REGIONALE ALLIEVE 

 

VERBANIA

26 novembre 2006

 

 

 

LA GYM-AOSTA

 RAPPRESENTERÁ

LA VALLE D’AOSTA

 AL CAMPIONATO 

NAZIONALE D’INSIEME

 

 

Domenica 26 novembre, a Verbania, con il 6° posto assoluto,

 la “squadra Open” della Gym ha conquistato la qualificazione

 al “Campionato nazionale d’Insieme” di Pesaro;

buona anche la prova della “squadra Giovanile”, giunta quarta;

nel Torneo individuale, ottimo 6° posto finale di Giulietta Pedraza

 

 

 

     A Pesaro, sabato 9 e domenica 10 dicembre, sono in programma i “Campionati italiani assoluti e di Insieme” di ritmica, la più importante manifestazione nazionale di ginnastica ritmica e a rappresentare la Valle d’Aosta ci saranno 6 ginnaste della Gym-Aosta: Giulia Deligios, Paola Fucini, Sara Manti, Amélie Sitta, Stéphanie Stranges e Tania Villanova., che gareggeranno come “squadra Open” con un esercizio ai “3 cerchi e 4 clavette” nel Campionato di Insieme, in pratica un campionato nazionale assoluto per società.

     La squadra della Gym si è qualificata alla finale nazionale con un ottimo 6° posto a Verbania, domenica 26 novembre, e si confronterà, a Pesaro, con altre 32 compagini di altrettante società provenienti da tutta l’Italia; per le ragazze valdostane è già un onore anche soltanto poter rappresentare la Valle d’Aosta in un contesto di così alto livello, che vedrà confrontarsi tra loro, sia a livello individuale che di squadra, le migliori ginnaste italiane. Tra l’altro il programma tecnico della gara è quello di “alta specializzazione”, per intenderci, lo stesso della squadra italiana, campionessa del mondo in carica.  E a proposito di quest’ultima, nel pomeriggio di sabato è prevista un’esibizione proprio della squadra nazionale italiana: lo spettacolo è assicurato!

     Tornando alla gara di Verbania, buona anche la prestazione della “squadra Giovanile”, che è giunta 4° con un esercizio collettivo con le clavette; Caroline Berlier, Eleonora Cerva, Federica Cosentino, Alessia Fucini e Martina Piromalli hanno mancato per un soffio la qualificazione alla fase nazionale, ma hanno comunque onorato la loro presenza in gara con una buona prestazione tecnica.

     Nella seconda ed ultima prova del “Torneo Regionale Allieve”, invece, la Gym era presente, a Verbania, con due ginnaste di “prima fascia” (8-10 anni): Marta Arlian e Giulietta Pedraza. E proprio quest’ultima è stata grande protagonista con un buon 8° posto assoluto e un 2° posto al cerchio; nella classifica finale del torneo, poi, Giulietta ha concluso in 6° posizione. Buona anche la gara di Marta, in evidenza soprattutto al cerchio con un significativo 5° posto.

2006-11-26-camp_di_Squadra.jpg (101674 byte) 2006-11-26-TRA-Arlian-Pedraza.jpg (100262 byte)

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

CONI VALLE D'AOSTA

GIORNATA OLIMPICA

GRESSAN

25 NOVEMBRE 2006 

 

ELENA BETEMPS

UN MERITATO RICONOSCIMENTO

 

Nell'anno del decennale della GYM Aosta un importante riconoscimento viene attribuito ad un personaggio che ha contribuito in maniera determinante alla nascita della nostra Associazione. Sabato 25 novembre, nel corso della giornata olimpica, il Coni - Valle d'Aosta ha voluto premiare Elena Bétemps responsabile del settore agonistico di ginnastica ritmica nonché giudice nazionale,  per l'impegno i risultati e la passione profusi in ormai 18 anni di attività come tecnico di cui 10 proprio con la GYM. Diplomata all'ISEF con lode nel 1998 Elena si è avvicinata al mondo della ginnastica quasi per caso, introdotta dall'amica Gabriella Boaretto. Segue da principio l'attività promozionale di ginnastica ritmica passando poi a quella agonistica ricostituendo un settore che da alcuni anni non aveva più ginnasti in Valle. Nel 1996  partecipa alla fondazione della Gym Aosta in cui prosegue la sua attività sia come tecnico che come giudice ottenendo nel 2000 la qualifica di giudice nazionale. 

 

Elena Bétemps

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

 

GINNASTICA

ARTISTICA

TORNEO REGIONALE ALLIEVE 

 

NOVI LIGURE

5 novembre 2006

 

GIORGIA CASTAGNA

 AI PIEDI DEL PODIO A NOVI LIGURE

Domenica 5 novembre, dopo la seconda prova, la giovanissima portacolori

della Gym conclude il “Torneo Regionale Allieve” al 4° posto assoluto tra le ginnaste di “prima fascia”, con la compagna Chiara Moniotto 28°;

in “seconda fascia”, 24° posto per Chiara Delponte

 

 

     Seconda ed ultima prova, domenica 5 a Novi Ligure, del “Torneo Regionale Allieve” di artistica femminile. Tre le atlete della Gym scese in pedana:  Giorgia Castagna, Chiara Moniotto e Chiara Delponte.

     Il risultato di eccellenza per la ginnastica valdostana è arrivato da Giorgia, che tra le 39 “allieve di prima fascia” (8-10 anni), ha ottimamente concluso il suo torneo al 4° posto con pt. 49.05 (12.00 al corpo libero e 11.925 al volteggio), nonostante una seconda prova meno brillante della prima; la giovanissima Chiara Moniotto, al suo primo anno da agonista, ha invece ottenuto un buon 28° posto (pt.43.55) con una 22° posizione nella seconda prova, che migliora di ben 11 posizioni il risultato della prima (ottimo il 12° posto al volteggio con 11.80).

     Tra le 38 “allieve di seconda fascia” (10-12 anni), la nostra Chiara Delponte ha terminato il torneo in 24° posizione con pt. 47.10 (19° nella seconda prova), con un 12.10 al volteggio e un 11.90 al corpo libero.

     Unico rammarico della giornata, la mancata qualificazione, per un nonnulla, di Giorgia Castagna alla fase nazionale del “Torneo Allieve”, alla quale accedono purtroppo soltanto le prime tre classificate;  e Giorgia, con il suo quarto posto, è risultata la prima ginnasta esclusa!

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

 

SABATO 4 NOVEMBRE 

“GRAND PRIX INTERNAZIONALE DI GINNASTICA”

 

LA GYM-AOSTA HA ORGANIZZATO PER LE SUE GINNASTE E I SUOI GINNASTI, MA ANCHE PER GENITORI ED AMICI, UNA TRASFERTA DI MASSA – 115 PERSONE IN TOTALE – PER ASSISTERE,  A MILANO, AL

“GRAND PRIX INTERNAZIONALE DI GINNASTICA”

  

UN GRANDE SPETTACOLO, PRESENTATO DA YURI CHECHI, CON LA NEO CAMPIONESSA MONDIALE DI ARTISTICA FEMMINILE, VANESSA FERRARI, CON I GINNASTI MORANDI E COPPOLINO E CON LE SPLENDIDE RAGAZZE DELLA SQUADRA NAZIONALE DI RITMICA, VINCITRICI ALLE ULTIME OLIMPIADI AD ATENE.

2006-11-4-GRUPPO _GYM_AL_GP_scalata.JPG (100889 byte)  2006-11-4-G-PRIX-scalata.jpg (91223 byte)

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GINNASTICA RITMICA

 

 

TORNEO REGIONALE ALLIEVE

VERRONE

29 OTTOBRE 2006

 

GIULIETTA PEDRAZA

 IN EVIDENZA NELLA PRIMA PROVA DEL TORNEO REGIONALE

 

 

Al 6° posto nella classifica generale e al 2° in quelle al “cerchio” e al “nastro”; 

un po’ sottotono le compagne di squadra, a corto di preparazione

 

 

     Esordio stagionale per la ginnastica ritmica valdostana, domenica 29 ottobre a Verrone (BI), con la prima prova del “Torneo Regionale Allieve”. La Gym è scesa in pedana con 5 giovanissime ginnaste, 4 di “prima fascia” (8-10 anni) e una di “seconda fascia” (11-12 anni). Ottima la prova di Giulietta Pedraza che, con una gara all’altezza delle sue capacità, ha strappato un significativo 6° posto nella classifica generale di “prima fascia” con pt. 23.45, impreziosito da due piazze d’onore, al cerchio e al nastro, e da un 3° posto al corpo libero: come prima gara della stagione, non c’è male per la giovanissima ginnasta di Aymavilles!

     Un po’ sottotono, invece, le sue compagne di squadra, a corto di preparazione, che si sono dovute accontentare delle posizioni di rincalzo. Nella classifica generale, sempre di “prima fascia”, 14° e 15° posto rispettivamente per Martina Piromalli e Caroline Berlier; nelle classifiche per attrezzo, risultati significativi per Martina Piromalli e Marta Arlian, 3° e 4° al cerchio. Tra le “allieve di seconda fascia”, da sottolineare il 6° posto di Federica Cosentino alla fune.

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GINNASTICA

ARTISTICA

TORNEO REGIONALE ALLIEVI E ALLIEVE 

NOVARA - 14 OTTOBRE 2006

NOVI LIGURE - 15 OTTOBRE 2006

 

UNA GIORGIA CASTAGNA

 ALLA GRANDE NELLA PRIMA PROVA DEL TORNEO REGIONALE

 

 

Al 4° posto nella classifica generale e al 3° in quella al “volteggio”;

bene anche, nell’artistica maschile, Simone Cappio e Lorenzo Delponte,

6° e 7° nella generale, con Lorenzo 4° al “corpo libero”

 

      Fine settimana particolarmente intenso per la Gym, impegnata su due fronti, a Novara sabato 14 ottobre con l’artistica maschile, per la prima prova del “Torneo Regionale Allievi”, e a Novi Ligure, domenica 15, per l’analoga prova di artistica femminile.

     Due gli “Allievi” in gara sabato, Simone Cappio e Lorenzo Delponte (con Lucio Papone assente per indisposizione), che si sono ben disimpegnati sui quattro attrezzi, concludendo la prova rispettivamente al 6° posto con pt. 47.10 e al 7° con pt. 45.00, nella classifica generale per la “terza fascia”. Nelle graduatorie per attrezzo, poi, il miglior risultato l’ha ottenuto Lorenzo con il 4° posto al corpo libero con il punteggio di 12.40, mentre Simone si è aggiudicato il 5° posto alle parallele con 12.00.

     Nella gara femminile, invece, la Gym ha presentato in pedana due ginnaste in “prima fascia”, Giorgia Castagna e Chiara Moniotto, e una ginnasta in “seconda fascia”, Chiara Delponte. Il risultato con il botto l’ha ottenuto Giorgia, che, con una gara molto attenta e precisa, ha strappato uno splendido 4° posto nella classifica generale con il punteggio di 49.05, impreziosito dal 3° posto al volteggio con pt. 12.55 e dal 5° sia al corpo libero che alla trave. La giovanissima Chiara Moniotto, alla sua prima esperienza nel torneo, ha invece concluso la gara al 33° posto con pt. 39.65 nella classifica generale (25^ alle parallele). Tra le ginnaste più grandi, buona, anche se con qualche imprecisione di troppo, la prova di Chiara Delponte, che ha terminato la sua prova al 23° posto con pt. 46.55, con una positiva 13^ posizione al volteggio con il punteggio di 12.25.

2006-10-14-TRA1.JPG (76196 byte)  2006-11-5-TRA-GYM.JPG (97978 byte)

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

Gym in piazza 2006

le foto

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GALA' DI GINNASTICA

 

IN OCCASIONE DEI 10 ANNI DI ATTIVITA' 

DELLA GYM

SABATO 7 OTTOBRE

ORE 20.30

PALESTRA OLIMPICA DI PONT SUAZ

Ginnaste e ginnasti di tutte le età si esibiranno in un saggio di ginnastica artistica e ritmica per festeggiare il decimo compleanno della Gym-Aosta

 

     Esattamente il 18 ottobre dell’anno 1996 nasceva la A.S.D. GYM-AOSTA. Sembra ieri, in fondo sono trascorsi solo 10 anni, eppure quante cose sono cambiate da quel 18 ottobre, a cominciare dal numero di ginnasti e ginnaste che frequentano i corsi Gym: poco più di 50 il primo anno e oltre 400 da due anni a questa parte! Risultato di un lavoro appassionato e competente di tutti coloro che hanno operato all’interno del gruppo, ma soprattutto dei tecnici (una cinquantina) che da sempre svolgono il loro compito con grande professionalità e dedizione.

     La manifestazione che la Gym ha in programma per il 7 ottobre prossimo alla palestra olimpica di Pont Suaz, con inizio alle ore 20:30, vuole essere innanzi tutto una festa, una festa di compleanno tra spettacolo, musica, acrobazie e con quel tocco di umorismo che non guasta mai; il tutto naturalmente in una atmosfera ginnica, che vedrà l’esibizione dei diversi gruppi agonistici e di propaganda di artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica, oltre che l’intervento delle piccole e dei piccoli delle squadre preagonistiche, nonché degli atleti che hanno frequentato l’affollato corso estivo di avviamento alla ginnastica.

     La manifestazione è patrocinata dal Comune di Aosta e naturalmente l’ingresso è libero.

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA RITMICA

 

 

COLLEGIALI CON LE RUSSE

PER LE GINNASTE DELLA GYM-AOSTA

 

A Torino, dal 26 al 30 giugno,

nell’ambito del “Festival Internazionale di ritmica”,

6 ginnaste della Gym hanno partecipato ad un collegiale,

sotto la guida delle migliori allenatrici della Federazione Russa

 

 

     Dal 26 al 30 giugno, a Torino, nell’ambito del 4° “Festival Internazionale di ginnastica ritmica”, 6 ginnaste della Gym hanno partecipato ad un importante collegiale, insieme ad alcune ginnaste russe e sotto la guida delle migliori allenatrici della loro federazione.

     Le ginnaste valdostane, Marta Arlian – Caroline Berlier – Federica Cosentino – Giulia Deligios – Giulietta Pedraza – Martina Piromalli, accompagnate dalla loro istruttrice Antonella Raspanti, hanno svolto per 5 giorni un lavoro molto intenso, con due sedute, una mattutina e  l’altra pomeridiana, per 6 ore complessive d’allenamento giornaliero. È stata una settimana di utile confronto con le tecniche e i metodi di lavoro delle quotate istruttrici russe, utile per le nostre ginnaste ma anche per la nostra allenatrice.

     Il collegiale si è concluso con il Grand Galà a cui hanno partecipato ginnaste moscovite ed italiane.

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GINNASTICA RITMICA

FINALI NAZIONALI MSP

SAN BENEDETTO DEL TRONTO

25 GIUGNO 2006

 

A SAN BENEDETTO DEL TRONTO

LA GYM-AOSTA GRANDE PROTAGONISTA

 

 

Ai “Campionati Nazionali MSP” di ritmica, domenica 25 giugno,

vittorie di squadra nella categoria “giovanissime”, con Tsegé Altini,

 Anna Cappio e Chiara Gallo, nelle “allieve”, con Martine Chamonin e

Atena Vestena, nelle “master”, con Nicoletta Robertelli e Sara Squinabol

 

 

 

     Domenica 25 giugno, a San Benedetto del Tronto, si sono svolte le finali nazionali del “Campionato Nazionale MSP” di ginnastica ritmica, che hanno visto la partecipazione di 66 ginnaste di 4 diverse categorie. La Valle d’Aosta era rappresentata dall’Augusta Prætoria, dalla Gymnica Monterosa e dalla Gym-Aosta. E proprio la Gym è stata grande protagonista con le sue tre vittorie e i suoi numerosi piazzamenti di prestigio.   

     Le vittorie sono arrivate dalla gara a squadre, nella categoria “giovanissime”, con Tsegé Altini, Anna Cappio e Chiara Gallo (pt. 12.35), nelle “allieve”, con Martine Chamonin e Atena Vestena (pt. 11.00) e nella categoria “master”, con Nicoletta Robertelli e Sara Squinabol (pt. 11.40), che hanno preceduto le compagne Giulia Comé ed Eleonora Cortellini. Nella categoria “juniores”, invece, la squadra composta da Elodie Comoglio, Concetta Fazari, Irene Fucini ed Hélène Porliod si è aggiudicata il terzo posto.

     Nella gara individuale, le nostre tre ginnaste si sono ben comportate, con Eleonora Cerva giunta 4^ tra le “allieve” con pt. 22.25, e con Stéphanie Stranges e Paola Fucini, giunte rispettivamente 7^ e 8^ (pt. 21.75 e 20.95) tra le “juniores”.

 2006-06-25-San Benedetto-relaX.jpg (94316 byte)        2006-06-25-San Benedetto.jpg (98849 byte)

prima della gara ....................e dopo!

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GYM-AOSTA

SAGGIO DEI CORSI DI MORGEX

SPETTACOLO AD AVISE

 

 

Nella sala polivalente in località Runaz, il saggio dei corsi Gym di Morgex

ha concluso il trittico iniziato una settimana fa a Pont Suaz

per festeggiare i 10 anni di attività della Gym

 

  

 

     Sabato 3 giugno ad Avise, nella sala polivalente in località Runaz, si è concluso il tris di saggi della A.S.D. GYM-AOSTA, per la stagione 2005/2006, con l’esibizione dei ginnasti e delle ginnaste che hanno frequentato i corsi di Morgex, sotto la guida delle istruttrici Jessica Lumignon e Valentina Barone. La manifestazione, che ha avuto inizio alle ore 19, è stata un misto di spettacolo e di esibizioni ginniche ed ha visto la partecipazione dei piccoli e piccolissimi ginnasti del baby-gym, delle atlete del corso base di artistica e ritmica e del corso avanzato, oltre che di alcuni ginnasti delle squadre agonistiche. Le coreografie si sono ispirate al tema delle vacanze, con riferimenti soprattutto alla spiaggia e al mare. È stato uno spettacolo piacevole e divertente, durato poco più di un’ora e mezza, che non ha mancato di entusiasmare i numerosi genitori, parenti ed amici che hanno assistito al saggio. Non poteva esserci chiusura migliore per festeggiare i 10 anni di attività nel campo della ginnastica della Gym-Aosta!

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GINNASTICA RITMICA

FINALI NAZIONALI SERIE C2

PESARO

27/28 MAGGIO 2006

 

 

 

La squadra A, con Giulia Deligios-Giulietta Pedraza-Amélie Sitta, è 24^,

mentre la squadra B, con Marta Arlian-Lisa Barbosa-Caroline Berlier-Federica Cosentino-Martina Piromalli, conquista la 68^ posizione

  

     Sabato 27 e domenica 28 maggio, a Pesaro, si è svolta la finale nazionale di serie C2 di ginnastica ritmica, competizione riservata alla categoria “allieve”. La Gym-Aosta ha avuto il grande merito di essere arrivata a questo vero e proprio campionato italiano di squadra giovanile con ben 2 compagini e 9 ginnaste, unitamente ad altre 140 squadre qualificate attraverso una fase regionale ed una interregionale.

     La squadra A, composta da Giulia Deligios-Giulietta Pedraza-Amélie Sitta (ha svolto il ruolo di riserva, a causa di un lieve infortunio, Alessia Fucini) ha concluso la gara con un più che positivo 24° posto con pt. 21.60 (corpo libero 7.15, fune 7.90, palla e nastro 6.55); da sottolineare il terzo punteggio assoluto di gara di Giulia alla fune. La squadra B, composta da Marta Arlian-Lisa Barbosa-Caroline Berlier-Federica Cosentino-Martina Piromalli, tutte giovanissime, ha terminato la propria gara con un onorevolissimo 68° posto con pt. 18.15 (corpo libero 6.35, fune 5.95, palla e nastro 5.85).

     Un “brave!” alle nostre ginnaste, per aver difeso così bene i colori della Valle d’Aosta. 

 

 

 2006-Pesaro squadra A.jpg (90435 byte) 2006-Pesaro squadra B.jpg (74083 byte)

 

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GINNASTICA

ARTISTICA

GIOVANISSIMI TOP II PROVA

VERCELLI

27 MAGGIO 2006

 

 

UNA GYM-AOSTA SUPER SALE

4 VOLTE SUL PODIO A VERCELLI

 

 

Nella seconda prova del “Torneo Giovanissimi Top”,

una bravissima Alexia Angelini stravince nella categoria 2000,

 con la compagna Sophie Martinet al terzo posto;

 Camilla Castagna è seconda tra le ginnaste del 1999

 e secondo è anche Flavio De Gaetano tra i maschietti del 1998

 

 

      Sabato 27 maggio, a Vercelli, si è svolta la seconda prova del “Torneo Giovanissimi Top”, gara speciale di ginnastica artistica maschile e femminile riservata a ginnasti tra i 6 e gli 8 anni. La Gym-Aosta si è presentata con una squadra composta da un ginnasta e sette ginnaste, che hanno presentato un programma libero a 4 attrezzi, corpo libero – parallele – sbarra – volteggio, per l’artistica maschile, corpo libero – trave – staggio – volteggio, per l’artistica femminile.

     La squadra valdostana è stata grande protagonista con alcuni risultati di grande valore: su tutti la splendida vittoria di Alexia Angelini con pt. 29.40 nella categoria 2000 (12 ginnaste), che bissa il successo già ottenuto nella prima prova ad aprile, ma non è stata da meno la sua compagna Sophie Martinet, che è giunta 3^ con pt. 28.70; brava anche Laura Boffetti, al suo esordio stagionale, 7^ con pt. 27.85. Nella categoria 1999, dove erano presenti ben 25 ginnaste, è stata splendida 2^ Camilla Castagna con pt. 29.05, mentre le sue giovanissime compagne, anche loro al proprio esordio stagionale, sono giunte 21^ Naike Dovina, 23^ Noemi Di Giacomo e 24^ Aurora Lanaro.

     Infine, tra i maschietti, Flavio De Gaetano ha conquistato un’ottima 2^ posizione con pt. 37.80, nella categoria 1998, migliorando di molto la sua precedente prestazione.

2006-05-27-G-top.jpg (93531 byte)

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

 

I SAGGI 2006

DELLA GYM-AOSTA

PER FESTEGGIARE

I 10 ANNI DI ATTIVITÁ

 

 

Sabato 20 maggio

- alla palestra olimpica della scuola media di Pont Suaz -

  in 2 saggi distinti

- il primo alle 17:30 e il secondo alle 20:30  -

si esibiranno i ginnasti e le ginnaste dei numerosi corsi che la Gym

ha organizzato in diverse località della Valle;

 saranno presenti anche le tre squadre agonistiche

 di ginnastica artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica;

domenica 28 si replica ad Avise per i corsi di Morgex

 

 

 

     Sabato 20 maggio 2006, alla palestra olimpica della scuola media di Pont Suaz, la GYM-AOSTA festeggerà i suoi 10 anni di attività proponendo 2 distinti saggi di ginnastica: il primo avrà inizio alle 17:30 per i corsi di Charvensod e Sarre, il secondo alle 20:30 per i corsi di Aosta e Quart.

     I ginnasti e le ginnaste che hanno frequentato i 26 corsi, distribuiti tra Aosta, Sarre, Charvensod, Quart e Morgex, sono stati complessivamente circa 400, compresi gli iscritti al corso per adulti e i componenti  delle squadre agonistiche di ginnastica artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica, che bene si sono comportati nelle competizioni a cui hanno partecipato nell’anno in corso.

     Tutti – i  piccoli ginnasti dei baby-gym, i più grandicelli dei corsi di artistica e ritmica, le ginnaste e i ginnasti  delle squadre propaganda, le ragazze della danza moderna e gli agonisti – saranno protagonisti ai saggi del 20 maggio. Sono previste numerose esibizioni, che mescoleranno ginnastica e spettacolo e che non mancheranno di entusiasmare genitori e parenti dei protagonisti ma anche tutti coloro, appassionati o semplici curiosi, che vorranno assistere alla manifestazione; manifestazione che certamente sarà grandiosa per la quantità dei partecipanti ma che non deluderà, tuttavia, neppure i palati più fini, che avranno modo di apprezzare le coreografie e le progressioni acrobatiche delle ginnaste e dei ginnasti delle squadre agonistiche; naturalmente, come ogni anno, gli istruttori della Gym si riserveranno qualche simpatica sorpresa!

     Un momento significativo del saggio saranno anche le “premiazioni speciali”, come quelle  per le ginnaste e i ginnasti che hanno raggiunto i 10 anni di frequenza ai corsi Gym o che si sono particolarmente distinti nell’attività agonistica.

     Domenica 28 maggio, poi, si replicherà ad Avise, nella sala polivalente di località Runaz, esclusivamente per i corsi di Morgex.

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA GENERALE

MARE DI GINNASTICA

 PIEMONTE VALLE D'AOSTA

TORINO

13 E 14 MAGGIO 2006

 

MONICA, CAMILLA, HÉLÈNE

SUL PODIO AL “PALARUFFINI”

DI TORINO

 

Sabato 13 e domenica 14 maggio, alle finali regionali del “Mare di Ginnastica”,

Monica Spatari si impone nella classifica assoluta di ritmica

per la “quarta fascia”, con la compagna Camilla Di Tommaso prima

alla “fune”, al “cerchio” e alle “clavette”;

piazza d’onore, nella seconda fascia, per Hélène Porliod alla “palla”;

nell’artistica femminile, buoni piazzamenti per Annalisa Ciavorella,

Federica Magliano, Francesca Musumeci e Francesca Rosa

 

 

     Sabato 13 e domenica 14 maggio, al “Palaruffini” di Torino, si sono svolte le finali regionali del “Mare di Ginnastica”, alle quali la Gym ha partecipato con 7 ginnaste, 4 per l’artistica femminile e 3 per la ritmica. Ed è proprio dalla ritmica che sono arrivati i risultati più significativi, con una Monica Spatari che si è imposta nella classifica generale della “quarta fascia”, con il punteggio complessivo di 28.050, e con una Camilla Di Tommaso che ha vinto alla “fune”, al “cerchio” e alle “clavette”. Molto brava è stata anche, nella “seconda fascia”, Hélène Porliod, 17^ nella classifica generale, che ha conquistato il 2° posto nell’esercizio alla “palla”.

     Nell’artistica femminile la Gym era presente con 4 ginnaste di terza fascia, che hanno ottenuto dei buoni piazzamenti in un difficile confronto tra oltre 100 ginnaste. In particolare, Francesca Musumeci è giunta 18^ al “volteggio”, Francesca Rosa 39^ al “corpo libero”, Federica Magliano 53^ alla “trave” e Annalisa Ciavorella 56^ al “corpo libero”.

2006-05-13-MDG-GR.jpg (92899 byte) 2006-05-14-MDG-GAF.jpg (92174 byte)

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GINNASTICA RITMICA

 

 

VINCONO A BIELLA

 MARTA ARLIAN, GIULIETTA PEDRAZA E AMÉLIE SITTA

 

Domenica 7 maggio, nella “gara speciale allieve”,

 la Gym è stata grande protagonista con 4 vittorie,

 un secondo ed un terzo posto

 

     Domenica 7 maggio a Verrone (vicino a Biella), si è svolta la gara speciale riservata alla categoria “allieve” denominata “la ritmica è gioia”. La Gym-Aosta era presente con una squadra di ben 8 ginnaste, 5 di prima fascia (8-10 anni) e 3 di seconda fascia (11-12 anni).

     Nella prima fascia grande protagonista è stata Giulietta Pedraza che ha conquistato la vittoria in entrambi gli attrezzi in cui ha gareggiato: al corpo libero, dove le compagne di squadra Caroline Berlier e Martina Piromalli sono giunte rispettivamente 8^ e 11^, e al nastro. Vittoria anche per la giovanissima Marta Arlian nell’esercizio al cerchio, mentre Lisa Barbosa è risultata 6^ alla palla.

     Nella seconda fascia la Gym ha concorso per due classifiche distinte, la prima per quelle ginnaste che presentavano il programma ordinario e la seconda per coloro che si cimentavano nell’alta specializzazione. Nel primo caso molto brava è stata Federica Cosentino che è giunta 3^ alla fune e 7^ al cerchio; nel secondo caso Amélie Sitta, bravissima, è risultata 1^ alle clavette e 2^ al cerchio. Unico rammarico della giornata, il lieve infortunio capitato ad Alessia Fucini, che ha impedito alla giovane ginnasta della Gym di gareggiare nell’alta specializzazione, dove certamente avrebbe saputo mettersi in evidenza.

  Verrone - 7-05-06 - Marta Arlian.jpg (74185 byte) Verrone - 7-05-06 - Giulietta Pedraza.jpg (69776 byte) Verrone - 7-05-06 - Amélie Sitta.jpg (98041 byte)

Marta Arlian - Giulietta Pedraza - Amélie Sitta

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

NEWS1.gif (1886 bytes)

 

GINNASTICA RITMICA

 GABY

13 APRILE 2006

 

LA GYM-AOSTA IN EVIDENZA

ALL’INTERREGIONALE “MSP” DI GABY

 

Giovedì 13 aprile, la Gym conquista 3 vittorie nelle prove di coppia

e due secondi posti nell’individuale

 

     Giovedì 13 aprile si è svolta, a Gaby, la fase interregionale del “Campionato MSP” di ginnastica ritmica, che ha visto confrontarsi ginnaste dagli 8 ai 24 anni in rappresentanza di società del Piemonte e della Valle d’Aosta; e le atlete valdostane hanno fatto l’en-plein, conquistando il primo posto in tutte le categorie e ottenendo tutte la qualificazione ai nazionali di San Benedetto del Tronto del 24 e 25 giugno prossimi.

     La Gym, in particolare, si è distinta nelle gare di coppia vincendo, tra le “giovanissime” con Giulia Brainovich e Chiara Pignatelli, tra le “allieve” con Martine Chamonin e Atena Vestena e tra le “master” con Camilla Di Tommaso e Monica Spatari. Nell’individuale sono da sottolineare i piazzamenti d’onore di Eleonora Cerva tra le “allieve” e di Valentina Chatel tra le “master”.

     Per quanto riguarda i risultati in dettaglio, si rimanda alle classifiche riportate qui di seguito.

  2006-04-13-MSP-INSIEME.jpg (109640 byte)

 

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

 

GINNASTICA

ARTISTICA MASCHILE

 

CAMPIONATO INTERREGIONALE SERIE C

GENOVA

9 APRILE 2006

 

 

14° POSTO PER GLI "ALLIEVI"

DELLA GYM ALL’INTERREGIONALE

DI GENOVA

 

Domenica 9 aprile, all’interregionale di serie C,

la squadra della Gym, con un onorevole 14° posto,

conquista la finale nazionale di C2, in programma ai primi di maggio

 

Al palazzetto dello sport di Genova, domenica 9 aprile, si è svolta la fase interregionale del "Campionato di serie C" di ginnastica artistica maschile, competizione di squadra riservata alla categoria "allievi". La Gym era presente con una squadra giovane, rinnovata per il 50%, con due ginnasti alla loro prima esperienza in questo tipo di competizione.

Simone Cappio, Lorenzo Delponte, Lucio Papone e Alessandro Presta, quest’ultimo di soli 8 anni, con una gara di buon livello al cospetto di alcune tra le più quotate società d’Italia, hanno ottenuto un onorevole 14° posto con il punteggio complessivo di 202.50; le prestazioni migliori, inoltre, le hanno realizzate ai due attrezzi forse più ostici, vale a dire gli anelli e il cavallo con maniglie. La squadra della Gym, in virtù di questo risultato, ha ottenuto la qualificazione al "Campionato nazionale di serie C2", che si svolgerà nella prima settimana di maggio.

2006-04-09-ALLIEVI-SERIE-C.JPG (93220 bytes)

gymdiv02.gif (871 bytes)

NEWS1.gif (1886 bytes)

GINNASTICA

GENERALE

 

MARE DI GINNASTICA

VALLE D'AOSTA

AOSTA 9 APRILE 2006

 

 

LA GYM-AOSTA

GRANDE PROTAGONISTA

AL "MARE DI GINNASTICA"

 

Sono ben 22 le vittorie ottenute dalle nostre ginnaste,

sia nella ginnastica artistica femminile che nella ritmica

e un po’ in tutte le categorie

 

 

Domenica 9 aprile, alla palestra olimpica di Pont Suaz, si è svolta la fase regionale del "Mare di Ginnastica", organizzata dalla Gym, che ha visto la partecipazione di oltre 100 ginnaste, in rappresentanza dell’Augusta Prætoria, della Gymnica Monterosa e naturalmente della Gym-Aosta.

Nella ginnastica artistica femminile, protagonista unica è stata proprio la Gym che si è aggiudicata ben 12 primi posti con Ilaria Bracco, Hiromi Gérard, Bianca Bragalenti, Martina Bruzio, Andrea Tousco, Francesca Rosa, Federica Magliano, Francesca Musumeci.

Nella ginnastica ritmica, ancora 10 vittorie per la Gym con Elena D’Ippolito, Hélène Porliod, Atena Vestena, Sara Squinabol, Giulia Comé, Camilla Di Tommaso, Monica Spatari.

Per quanto riguarda i risultati in dettaglio, si rimanda alle classifiche riportate qui di seguito.

CLASSIFICHE

 

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

NEWS1.gif (1886 bytes)

GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO INTERREGIONALE SERIE C

VALENZA

8 APRILE 2006

 

 

LA GYM-AOSTA CONQUISTA LA FINALE NAZIONALE DI PESARO DI C2

CON 2 SQUADRE

 

Sabato 8 aprile, a Valenza, nell’interregionale di serie C,

le 2 squadre della Gym, con un doppio 11° posto,

conquistano la finale nazionale di C2 di Fano, in programma a fine maggio

 

Al palazzetto dello sport di Valenza, sabato 8 aprile, si sono svolte le fasi interregionali dei campionati di serie C1 e C2 di ginnastica ritmica, competizioni di squadra riservate alla categoria "allieve". La Gym era presente in entrambe le competizioni.

Al mattino, in C1, la squadra A, composta da Giulia Deligios, Alessia Fucini, Giulietta Pedraza e Amélie Sitta, con una gara di buon livello al cospetto di alcune tra le più quotate società d’Italia, ha sfiorato (per soli 12 centesimi e mezzo!!!) la qualificazione alla finale nazionale, giungendo 11^ con il punteggio complessivo di 30.75 (da sottolineare l’8.20 alla fune e l’8.00 alle clavette).

Nel pomeriggio, in C2, la squadra B, composta da Marta Arlian, Lisa Barbosa, Caroline Berlier, Federica Cosentino e Martina Piromalli, ha ripetuto il risultato delle compagne più grandi, ottenendo uno splendido 11° posto con pt. 18.80 (ottimo il 6.50 alla fune).

Entrambe le squadre della Gym hanno ottenuto la qualificazione al "Campionato nazionale di serie C2", che si svolgerà il 27-28 maggio a Fano.

 

2006-04-08-ALLIEVE-SERIE-C1.JPG (105443 bytes) 2006-04-08-ALLIEVE-SERIE-C2.JPG (130686 bytes)

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA

ARTISTICA

 

 

A VINOVO, UNA PICCOLA GRANDE

ALEXIA ANGELINI SUL GRADINO

PIÙ ALTO DEL PODIO

 

La giovanissima ginnasta della Gym si è imposta nella categoria 2000,

seguita al 4° posto dalla compagna di squadra Sophie Martinet;

5° posto di Camilla Castagna nella classe 1999;

nell’artistica maschile, categoria 1998,

4° e 5° posto per Flavio De Gaetano e Kevin Val

 

 

Domenica 2 aprile, a Vinovo, si è svolta la prima prova del "Torneo regionale giovanissimi top" di ginnastica artistica maschile e femminile. La Gym-Aosta ha fatto scendere in pedana una squadra composta da due ginnasti e tre ginnaste, che hanno letteralmente fatto scintille ottenendo risultati tutti di alta classifica.

Il risultato con il botto, comunque, l’ha ottenuto Alexia Angelini, nella classe 2000, che ha sbaragliato il campo salendo sul gradino più alto del podio con il punteggio complessivo di 28.40 (tutte votazioni sopra il 9, con uno straordinario 9.80 al corpo libero); bravissima anche Sophie Martinet, 4^ con 27.30 (9.50 al corpo libero). Nella classe 1999, ottimo 5° posto di Camilla Castagna con pt. 28.00 (9.60 alla trave).

Nell’artistica maschile i due ginnasti della Gym hanno gareggiato nella classe 1998, ottenendo uno splendido 4° posto con Flavio De Gaetano (28.35 il punteggio totale, con un ottimo 9.55 al volteggio) e un altrettanto significativo 5° posto con Kevin Val (punteggio complessivo 28.10 e 9.50 al volteggio).

2006-04-02-Giov-Top.JPG (34489 bytes)

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA

RITMICA

 

 

A BRANDIZZO, GIULIA DELIGIOS E

TANIA VILLANOVA

AI CAMPIONATI

DI CATEGORIA E DI SPECIALITÀ

 

Giulia è 11^ alla sua prima esperienza nel "Campionato di Categoria Allieve" di alta specializzazione, mentre Tania, nel "Campionato di Specialità",

alla sua prima gara nella categoria "seniores",

ottiene il 10° posto sia alla "fune" che al "nastro"

 

 

Domenica 2 aprile, a Brandizzo, si è svolta la seconda ed ultima prova dei campionati di categoria e di specialità di ginnastica ritmica. La Gym-Aosta era presente con l’allieva Giulia Deligios e con la senior Tania Villanova.

Nel "Campionato di Categoria", che prevede un programma tecnico di alta specializzazione, particolarmente complesso e selettivo, erano presenti, tra le "allieve di 2^ fascia", soltanto 6 società, le migliori del Piemonte e della Valle d’Aosta, tra cui la Gym-Aosta; la nostra ginnasta, Giulia Deligios, alla sua prima esperienza in questo tipo di gara, si è ben disimpegnata ottenendo nella classifica finale un incoraggiante 11° posto con il punteggio complessivo di 27.475.

Nel "Campionato di Specialità" era invece presente, per la Gym, Tania Villanova, alla sua prima gara nella categoria "seniores". Nelle classifiche finali sia della "fune" che del "nastro" la nostra ginnasta ha ottenuto un promettente doppio 10° posto, rispettivamente con pt. 10.525 e pt. 9.95.

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA

ARTISTICA E RITMICA

 

CAMPIONATO VALDOSTANO MSP

AOSTA

26 MARZO 2006

 

 

7 TITOLI REGIONALI PER LA GYM

AI CAMPIONATI MSP

 

I campioni valdostani 2006 della Gym-Aosta, sono:

per la ginnastica artistica

Flavio De Gaetano e Camilla Castagna,

per la ginnastica ritmica

le coppie Tsegé Altini/Chiara Gallo, Martina Bruzio/Monica D’Agostino,Camilla Di Tommaso/Monica Spatari

e le individualiste

Eleonora Cerva e Beatrice Nuvolari

 

Domenica 26 marzo, alla palestra olimpica di Pont Suaz, si è svolta la seconda ed ultima prova dei "Campionati MSP" di ginnastica artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica, che ha visto la Gym grande protagonista, con ben 13 vittorie e 7 titoli regionali conquistati; inoltre, tra gli oltre 200 partecipanti in rappresentanza di tutte le società di ginnastica valdostane, la parte del leone l’ha fatta proprio la Gym con i suoi quasi 90 iscritti, unica tra le compagini in gara ad essere presente in tutti i settori, ginnastica artistica maschile e femminile e ginnastica ritmica.

Per quanto riguarda i risultati in dettaglio, si rimanda alle classifiche, sia della seconda prova che finale di campionato, riportate qui di seguito.

CLASSIFICHE

2006-03-26-MSP-2PROVA.JPG (98051 bytes)

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA RITMICA

 

 

ALLENAMENTO COLLEGIALE A TORINO

PER GIULIA DELIGIOS E AMELIE SITTA

 

Domenica 26 marzo, a Torino, due giovanissime "allieve" della Gym hanno partecipato ad un allenamento collegiale interregionale di ginnastica ritmica: si tratta di Giulia Deligios e Amélie Sitta. L’allenamento si è svolto sotto la guida della "direttrice tecnica" del Piemonte/Valle d’Aosta, signora Anna Miglietta.

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA RITMICA

VERRONE

18 E 19 MARZO 2006

 

IN EVIDENZA, A VERRONE,

TANIA VILLANOVA E GIULIA DELIGIOS

 

Sabato 18 marzo, nel Campionato di Specialità categoria "seniores",

Tania Villanova è giunta 8^ sia alla "fune" che al "nastro";

domenica 19, nel Campionato di Categoria Allieve,

Giulia Deligios ha conquistato l’11^ posizione

 

 

Verrone ha ospitato, sabato 18 e domenica 19 marzo, due importanti manifestazioni di ginnastica ritmica: la prima prova sia del "Campionato di Specialità", per le categorie "juniores" e "seniores", che del "Campionato di Categoria", riservato a quelle ginnaste in grado di presentare un programma tecnico di alta specializzazione.

Nella prima gara la Gym ha presentato la "senior" Tania Villanova, alla sua prima esperienza nella massima categoria; la nostra ginnasta si è ben comportata conquistando un doppio 8° posto, alla fune con il punteggio di 10.525 e al nastro con pt. 9.35.

Nella seconda gara, in considerazione dell’elevata difficoltà tecnica del programma, si sono presentate solo poche ginnaste in rappresentanza delle migliori società del Piemonte e della Valle d’Aosta, e per la nostra regione la Gym ha fatto scendere in pedana Giulia Deligios tra le "allieve di 2^ fascia", alla sua prima esperienza in una gara di così alto livello; nonostante una non perfetta condizione fisica (ha gareggiato con un po’ di febbre) la nostra ginnasta ha conquistato un onorevole 11° posto nella classifica generale con pt. 27.475, presentando un programma tecnico completo al corpo libero, al cerchio, alle clavette e al nastro.

La seconda prova per entrambi i campionati è prevista per il 2 aprile.

 

2006-03-18-Villanova-Deligios.JPG (78658 bytes)

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA ARTISTICA

NOVARA

11 - 12 MARZO 2006

 

 

GLI "ALLIEVI" E LE "ALLIEVE"

DELLA GYM SI QUALIFICANO

PER L’INTERREGIONALE DI GENOVA

 

Sabato 11 e domenica 12 marzo, a Novara,

Simone Cappio, Lorenzo Delponte, Lucio Papone e Alessandro Presta, per l’artistica maschile,

Giorgia Castagna, Chiara Delponte e Chiara Moniotto,

per l’artistica femminile,

hanno ottenuto la qualificazione per l’interregionale di serie C di Genova

 

Novara ha ospitato, sabato 11 e domenica 12 marzo, la terza ed ultima prova del "Campionato regionale di serie C" di artistica maschile e di artistica femminile, competizioni a squadre riservate alle categorie "allievi" e "allieve".

Nella gara maschile, buon risultato dei ginnasti della Gym, Simone Cappio, Lorenzo Delponte, Lucio Papone e Alessandro Presta, che con il punteggio complessivo di 135.95 hanno conquistato l’8° posto, migliorando di 4 posizioni e di oltre 10 punti rispetto alla prova precedente; il tutto assume inoltre un significato particolare in quanto Lucio e il giovanissimo Alessandro sono al loro primo anno di attività agonistica. Nella classifica finale di campionato, poi, la Gym ha concluso al 9° posto, garantendosi la qualificazione alla fase interregionale di serie C1 che avrà luogo a Genova il 9 aprile prossimo.

Nella gara femminile, invece, l’obiettivo principale era fare esperienza, considerando la giovanissima età delle nostre ginnaste, e il risultato ottenuto, il 21° posto con il punteggio di 118.675, è da considerarsi di buon auspicio per Giorgia Castagna, Chiara Delponte e Chiara Moniotto ( quest’ultima ha da pochi giorni compiuto 8 anni e la gara di Novara è stata la sua prima esperienza agonistica in assoluto); anche la squadra femminile della Gym, inoltre, si è qualificata per l’interregionale di Genova, in questo caso per il campionato di C2.

 

2006-03-12-SERIE-C.JPG (103698 bytes) 2006-02-11-SERIE-C.JPG (73408 bytes)

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GINNASTICA RITMICA

AOSTA

5 MARZO 2006

 

LA GYM-AOSTA SEMPRE PIÙ IN ALTO

NEL CAMPIONATO DI SQUADRA "ALLIEVE"

 

Domenica 5 marzo, a Pont Suaz,

grande prova delle giovani ginnaste della Gym, che conquistano

il 5° posto con la squadra A e il 21° con la giovanissima squadra B

 

Giornata indimenticabile, domenica 5 marzo, per la ginnastica ritmica targata Gym-Aosta. Alla palestra olimpica della scuola media di Pont Suaz era in programma la seconda ed ultima prova del "Campionato Piemonte e Valle d’Aosta di serie C", competizione riservata alla categoria "allieve", e la Gym è scesa in pedana con due squadre: la prima composta da Giulia Deligios, Alessia Fucini, Giulietta Pedraza e Amélie Sitta e la seconda dalle più giovani Marta Arlian, Lisa Barbosa, Caroline Berlier, Federica Cosentino e Martina Piromalli.

Il risultato finale è stato di quelli da incorniciare, con la squadra A che ha concluso la gara al 5° posto con il punteggio totale di 30.275, superata solo da squadre, come la "Pietro Micca" o la "Ginnastica Valentia", da anni ai vertici della ginnastica piemontese e italiana, ma davanti ad una istituzione della ritmica nazionale quale è la "Lamarmora" di Biella; significativi tutti i punteggi: l’8.25 alle clavette di Giulia, secondo punteggio assoluto di gara, il 7.825, sempre di Giulia, alla fune, terzo punteggio di gara, il 7.40 al corpo libero a quattro e il 6.80 alla palla/nastro di Alessia e Amélie.

Molto brava anche la giovanissima squadra B, che ha confermato il 21° posto già conquistato nella prima prova con il punteggio totale di 19.175, migliorando comunque di oltre un punto il risultato della gara precedente; da sottolineare in particolare il 5.50 nell’esercizio collettivo al corpo libero. Tra le 29 squadre che hanno partecipato al campionato, nella classifica finale, infine, la Gym ha piazzato al 5° posto la squadra A e al 22° la squadra B; entrambe parteciperanno alla fase interregionale nord-ovest di serie C, in programma a Valenza l’8 aprile prossimo.

 

GR - 2006-03-05-SERIE-C.JPG (104791 bytes)

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA RITMICA

 

ELENA BETEMPS

CONFERMA IL BREVETTO DI

GIUDICE NAZIONALE

 

Il Consiglio Federale FGI ha ratificato il 25 u.s. l'esito degli esami per il conseguimento del brevetto di giudice nazionale di 11° ciclo.

L'esame, obbligatorio per tutti i giudici nazionali, è stato brillantemente superato da Elena Bétemps, responsabile del settore ritmica della GYM, che ha così confermato la qualifica di giudice nazionale con la votazione di 8,1.

Alla Prof. Bétemps vanno le congratulazioni di tutta la Gym Aosta !!

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GINNASTICA

ARTISTICA E RITMICA

 

CAMPIONATO VALDOSTANO MSP

AOSTA

19 FEBBRAIO 2006

 

 

16 VITTORIE PER LA GYM-AOSTA

 

NELLA PRIMA PROVA MSP

 

DI ARTISTICA E RITMICA

 

Grande successo di partecipazione, domenica 19 febbraio a Pont Suaz,

nella prima prova del "Campionato regionale MSP" 2006

di ginnastica artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica,

con quasi 220 concorrenti;

la Gym-Aosta, unica società presente in tutte e tre le sezioni,

grande protagonista con ben 16 vittorie

 

Successo di partecipazione senza precedenti per la ginnastica valdostana, nella prima prova del "Campionato regionale MSP" 2006 di ginnastica artistica maschile e femminile, organizzato dalla Gym: a Pont Suaz, infatti, domenica 19 febbraio, sono stati quasi 220 i ginnasti e le ginnaste che si sono esibiti in 11 ore di competizione, davanti ad un pubblico particolarmente numeroso.

La mattina è stata dedicata alla ginnastica ritmica ed ha visto confrontarsi tra loro l’Augusta Prætoria, la Gymnica Monterosa e naturalmente la Gym-Aosta, nei due campionati, quello di serie B e quello di serie A. Grande protagonista è stata la Gym, con 7 vittorie e tantissimi ottimi piazzamenti e con risultati significativi praticamente in tutte le categorie, dalle più piccole "esordienti" alle più esperte "master". In serie B ha vinto Serena Stabile, tra le "esordienti", al corpo libero e alla fune; in serie A hanno conquistato il primo posto, Tsegé Altini e Chiara Gallo tra le "giovanissime" nel corpo libero a coppie, Arianna Capua e Martine Chamonin tra le "allieve" nella palla a coppie, Elodie Comoglio e Irene Fucini tra le "juniores" nella palla e cerchio, Camilla Di Tommaso e Monica Spatari tra le "master" nei 2 cerchi, Eleonora Cerva tra le "allieve" alla palla.

Il pomeriggio è stato invece dedicato alla ginnastica artistica ed ha visto la Gym confrontarsi con l’Olimpia, sia nell’artistica maschile che in quella femminile. Anche in questo caso la Gym-Aosta è stata grande protagonista con ben 9 vittorie e innumerevoli piazzamenti. Nell’artistica maschile, tra gli "esordienti", Stefano Gal si è imposto al corpo libero, mentre, tra i "giovanissimi", Flavio De Gaetano è risultato primo nella classifica generale, Riccardo Poletti ha vinto al corpo libero e Marco Busato alle parallele. Nell’artistica femminile, Camilla Castagna si è aggiudicata il 1° posto nella generale tra le "esordienti", con Alexia Angelini prima al volteggio e Naike Dovina e Gaia Grange, a pari merito, prime al corpo libero; nella categoria "juniores", infine, Francesca Musumeci si è imposta al volteggio e Francesca Rosa al corpo libero.

MSP-2006-02-19.jpg (115306 bytes)

LE CLASSIFICHE:

GINNASTICA ARTISTICA

GINNASTICA RITMICA

gymdiv02.gif (871 bytes)

GINNASTICA RITMICA

NIZZA MONFERRATO

12 FEBBRAIO 2006

 

UNA GYM-AOSTA SUPER

NELLA PRIMA PROVA DI "SERIE C"

 

Domenica 12 febbraio, a Nizza Monferrato, nella prima prova

del "Campionato di serie C" di ritmica, le ginnaste della Gym,

Giulia Deligios, Alessia Fucini, Giulietta Pedraza, Amélie Sitta,

Marta Arlian, Lisa Barbosa, Caroline Berlier,

Federica Cosentino, Martina Piromalli,

hanno fatto un figurone conquistando il 6° posto con la squadra A

 

Il primo impegno stagionale per la ginnastica ritmica targata Gym-Aosta ha coinciso con un grande risultato di squadra, che pone le nostre giovanissime "allieve" ai vertici della ritmica di casa nostra e poco sotto alcune delle squadre più titolate in campo nazionale, come la "Pietro Micca" di Biella o la "Eurogymnica" di Torino. La Gym si è presentata alla prima prova del "Campionato di serie C" con ben 2 squadre e 9 ginnaste, 6 delle quali al loro esordio agonistico. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di esercizi liberi al corpo libero, ai due cerchi, alla palla/nastro, alla fune e alle clavette.

La squadra A, composta da Giulia Deligios, Alessia Fucini, Giulietta Pedraza e Amélie Sitta ha conquistato un ottimo 6° posto con un totale di pt. 27.00; da sottolineare il 7.90 di Giulia alla fune, terzo punteggio in assoluto, e il 6.40 di Alessia e Amélie alla palla/nastro, quinto punteggio di gara. Molto brave anche le giovanissime ginnaste della squadra B, tutte alla loro prima esperienza agonistica, che hanno concluso la gara al 21° posto con pt. 17.85; si tratta di Marta Arlian, Lisa Barbosa, Caroline Berlier, Federica Cosentino, Martina Piromalli, brave soprattutto al corpo libero dove hanno ottenuto un ottimo 5.60. In tutto le squadre presenti a questa prima prova del campionato riservato alla categoria "allieve" erano 28 e le ginnaste superavano di parecchio il centinaio.

La seconda prova si terrà in Valle, precisamente alla palestra olimpica di Pont Suaz, il prossimo 5 marzo.

 

2006-02-12-Serie-C.JPG (81722 bytes)

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GINNASTICA ARTISTICA

MASCHILE

NOVARA

11 FEBBRAIO 2006

 

 

 

LA GYM-AOSTA È 12^, A NOVARA,

NELLA SECONDA PROVA DI C1

 

Sabato 11 febbraio, a Novara, nella seconda prova

del "Campionato di serie C1" di artistica maschile,

Simone Cappio, Lorenzo Delponte e Lucio Papone

hanno conquistato un onorevole 12° posto, con qualche rimpianto

per colpa di uno sfortunatissimo errore al volteggio

 

 

Secondo impegno stagionale per la ginnastica artistica maschile della Gym, sabato 11 febbraio a Novara, con la seconda prova del "Campionato di serie C1", competizione riservata alla categoria "allievi".

Come già una settimana fa in occasione della prima prova, la nostra squadra ha dovuto affrontare l’impegno non al completo: questa volta, a causa di un lieve infortunio, è stato Alessandro Presta a dover rinunciare (l’altra volta era toccato a Lucio Papone, influenzato). I ginnasti della Gym, comunque, hanno affrontato la gara con buona determinazione e sia Simone Cappio che Lorenzo Delponte hanno migliorato i punteggi della gara precedente. Anche Lucio Papone, che era alla sua prima esperienza agonistica, ha affrontato la competizione con grande decisione, ottenendo dei buoni punteggi, sia al corpo libero che alla sbarra che alle parallele; al volteggio, purtroppo, durante la rincorsa scivolava non riuscendo a superare l’attrezzo e questo costava a lui e alla squadra un salto nullo con una decina di punti persi e 5 o 6 posizioni in meno in classifica. Peccato, ma ci sarà ancora la terza prova per rifarsi, sperando finalmente di poterla affrontare con la squadra al completo!

 

2006-02-11-SERIE-C.JPG (73408 bytes)

gymdiv02.gif (871 bytes)

 

GINNASTICA ARTISTICA

MASCHILE

NOVARA

5 FEBBRAIO 2006

 

 

 

LA GYM-AOSTA È 9^, A NOVARA,

NELLA PRIMA PROVA DI C1

 

Domenica 5 febbraio, a Novara, prima uscita stagionale per la Gym

con la prima prova del "Campionato di serie C1":

Simone Cappio, Lorenzo Delponte e Alessandro Presta

conquistano un onorevole 9° posto,

nonostante l’assenza del compagno Lucio Papone

 

Primo impegno stagionale per la ginnastica artistica maschile targata Gym-Aosta, domenica 5 febbraio a Novara, con la prima prova del "Campionato di serie C1", competizione riservata alla categoria "allievi".

La Gym è scesa in pedana con una squadra rinnovata composta da Alessandro Presta (giovanissimo con i suoi 8 anni e al suo esordio agonistico), Simone Cappio e Lorenzo Delponte (all’ultimo minuto ha dovuto rinunciare Lucio Papone, perché influenzato); il risultato di squadra è stato un 9° posto con pt. 132.90, con qualche rammarico per l’assenza di Lucio e per qualche incertezza di troppo. I giovani ginnasti della Gym, comunque, si sono particolarmente distinti al volteggio, con il 12.10 di Lorenzo, il 12.00 di Simone e l’11.10 di Alessandro, ma anche al corpo libero, con l’11.90 sia di Lorenzo che di Simone.

Per la seconda prova di campionato, in programma sempre a Novara sabato prossimo, con l’auspicato rientro di Lucio Papone, l’obiettivo è quello di avvicinarsi alla parte alta della classifica.

 

gymdiv02.gif (871 bytes)

28 dicembre 2005

 

LA GYM-AOSTA A GONFIE VELE

VERSO I DIECI ANNI DI ATTIVITÀ

 

La Gym, mentre si appresta ad iniziare il suo decimo anno di attività,

festeggia un 2005 davvero straordinario e ricco di soddisfazioni:

mentre il settore promozionale e di avviamento alla ginnastica

ha ulteriormente aumentato la propria quota di adesioni,

le squadre agonistiche di artistica maschile e femminile e di ritmica

hanno mietuto successi a tutti i livelli, come mai era accaduto prima

 

Il mese di dicembre è stato, per la Gym-Aosta, il momento più alto di una stagione sportiva per molti versi straordinaria: giovedì 8 dicembre, infatti, in 3 diverse competizioni, di ginnastica artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica, la Gym è salita sul gradino più alto del podio; ed è stato emblematico il fatto che le vittorie siano arrivate da tutti e tre i settori agonistici, da Valentina Chatel, punta di diamante della ginnastica valdostana, nella ritmica, e da due giovanissime speranze, Alexia Angelini e Alessandro Presta, nell’artistica. È stato il degno suggello ad un 2005 che già aveva riservato grandi soddisfazioni.

Fin dal mese di febbraio lo Gym ha iniziato a collezionare vittorie nei "campionati MSP" di artistica e ritmica (14 solo nella prima prova), per concludere poi, nel mese di marzo, con 8 titoli regionali conquistati. Nell’interregionale di ritmica, ad aprile, c’è stato il successo di Valentina Chatel, mentre ai "campionati nazionali MSP" di Ortona, ancora Valentina ha concluso splendidamente al 7° posto: era il 21 maggio.

Anche in ambito federale le soddisfazioni sono state tante. Nella fase regionale del "Mare di ginnastica" sono arrivate ben 13 vittorie, ma è soprattutto nell’interregionale di Nizza Monferrato, il 14 maggio, che la Gym ha superato se stessa con il successo straordinario della giovanissima Giulietta Pedraza, sia nella classifica generale di ritmica che nelle classifiche alla fune, alla palla e alle clavette. Ma la stessa Giulietta si è poi ripetuta nei campionati nazionali di Fiuggi, il 22 giugno, salendo ben 2 volte sul podio, sul secondo gradino alla fune e sul terzo alle clavette. Altre vittorie sono arrivate, sempre nella ritmica, da Marta Arlian nella gara speciale di Torino di fine maggio, ma anche nell’artistica nelle diverse prove del "Torneo giovanissimi top", con Camilla Castagna, Alexia Angelini, Leonardo Lotto e Alessandro Presta. Nelle ultime settimane, a parte l’ultima gara di dicembre, si sono messe particolarmente in evidenza, nei rispettivi tornei interregionali, Chiara Delponte, 2^ a Mortara nell’artistica femminile, e Giulia Deligios, 2^ a Verrone nella ritmica.

 

Ma le soddisfazioni per la Gym non sono arrivate solo dai settori agonistici: tutta l’attività promozionale, infatti, viaggia ormai stabilmente attorno ad una quota di praticanti che supera di parecchio i 300 tesserati, che aggiunti ai quasi 90 agonisti, agli oltre 50 tecnici e a qualche decina di soci simpatizzanti portano a quasi 500 le persone che ruotano attorno alla nostra associazione sportiva. Una cosa sola manca ancora perché la Gym-Aosta possa festeggiare degnamente e, credo, meritatamente il suo decimo compleanno, il prossimo 18 ottobre 2006: quella palestra di ginnastica che finora è rimasta un sogno, ma che forse (lo diciamo sotto voce) diventerà presto una splendida realtà con l’apertura, tanto attesa dagli sportivi valdostani, del "Palaindoor".

 

 

2005-gaf-gam-allievi.JPG (58665 bytes)

 gymdiv02.gif (871 bytes)